Sei Nazioni 2020: Irlanda-Italia rinviata ufficialmente

A causa del coronavirus non si giocherà a Dublino il prossimo 7 marzo. Posticipate tutte le sfide con le Nazionali azzurre, coinvolte anche donne e Under 20

Irlanda-Italia Sei nazioni

Irlanda-Italia Sei nazioni – ph. Sebastiano Pessina

Non si giocherà il 7 marzo Irlanda-Italia, valida per la quarta giornata del 6 Nazioni 2020. La gara è stata ufficialmente rinviata a data da destinarsi, come dichiarato da Simon Harris, ministro della salute della Repubblica d’Irlanda.

Come annunciato, la federazione irlandese (IRFU) ha seguito le indicazioni del governo, che per evitare qualsiasi possibilità di contagio ha di fatto rinviato le tre sfide che avrebbero coinvolto le due nazionali: oltre a Bigi e compagni, anche l’Under 20 e l’Italdonne sarebbero state impegnate quel fine settimana.

Leggi anche: Pro14: Zebre Rugby-Ospreys e Benetton Rugby-Ulster rimandate causa coronavirus

Dopo l’incontro avuto col Ministro Harris, e l’ufficializzazione del rinvio Philip Browne, chief executive di IRFU, ha dichiarato: “All’incontro siamo stati informati che il Ministero e la sua squadra ritenessero giusto non far giocare questa partita, per cercare di preservare la salute dei cittadini di Dublino e irlandesi”

“L’IRFU è completamente d’accordo nel seguire queste indicazioni, dunque lavoreremo col board del 6 Nazioni per trovare il prima possibile una nuova data, che al momento non si conosce. Riguardo a questo speriamo di avere un aggiornamento nei prossimi giorni”.

Inoltre è stato sottolineato che non esistono divieti di viaggio per i cittadini italiani. Sono circa 3.000 i biglietti che sono stati venduti a tifosi degli azzurri, che potranno comunque recarsi a Dublino ma ovviamente non avranno alcuna partita del 6 Nazioni da vedere.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: in Inghilterra si aspettano che sia arrivato il momento di Paolo Odogwu

L'ala dei Wasps riuscirà a ottenere il suo primo caps a livello internazionale?

item-thumbnail

Sei Nazioni: l’Irlanda ritrova Jacob Stockdale verso la Scozia

Andy Farrell ha annunciato la lista dei 36 giocatori che prepareranno la sfida di Murrayfield prevista domenica pomeriggio

item-thumbnail

Sei Nazioni, Nacho Brex: “Col tempo cresceremo tanto”

Il centro ha raccontato le sue sensazioni dopo tre partite giocate nel Championship, parlando anche dei giocatori italo-argentini passati prima di lui

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021: programma e dirette tv e streaming della quarta giornata

Gli azzurri apriranno il turno sabato 13 marzo, alle 15.15, in casa contro il Galles (diretta su DMAX)

item-thumbnail

Sei Nazioni 2021, Francia: la crisi è alle spalle, i convocati per l’Inghilterra con due grandi ritorni

I transalpini torneranno in campo sabato 13 marzo, in quel di Twickenham

item-thumbnail

Irlanda: nel rinnovo dei contratti il simbolo di un ricambio generazionale soft

Sexton, O'Mahony, Henderson e Healy hanno tutti e quattro prolungato il contratto con la federazione