Benetton Rugby: rinnovano i due tallonatori Faiva e Baravalle

La società biancoverde ha comunicato che Hame Faiva e Tomas Baravalle rimarranno con i leoni fino al 30 giugno 2022

Ettore Griffoni ph.

In casa Benetton Treviso continuano i rinnovi. La dirigenza biancoverde ha annunciato di aver prolungato il contratto con i due tallonatori Hame Faiva e Tomas Baravalle, che dunque resteranno in Veneto fino al 30 giugno 2022, avendo comunque un’opzione per un’ulteriore stagione.

Leggi anche I rinnovi di Duvenage e Allan

Hame Faiva, nato a Auckland (Nuova Zelanda) il 9 maggio 1994, è in possesso anche della nazionalità tongana. Arrivato a Treviso nel novembre del 2017, in questi anni si è messo in mostra per le sue qualità di tallonatore amante del gioco aperto e votato alla fase offensiva. Faiva fa il suo esordio con la maglia dei Waikato nel luglio del 2013 a soli 19 anni, collezionando poi 36 presenze e diventando di fatto la prima scelta per vestire la maglia numero 2. Inoltre le buone performance mostrate con il club che ha sede ad Hamilton, gli sono valse la convocazione dei Blues per partecipare al Super Rugby 2017. Infine Hame conta anche 8 presenze e 4 mete con gli All Blacks Under 20 con i quali, nel 2013 e nel 2014, ha preso parte agli IRB Junior World Championships piazzandosi rispettivamente in quarta e terza posizione.

Al suo terzo anno a Treviso sono 47 le presenze collezionate e 70 i punti realizzati. Al momento, per quanto riguarda la stagione in corso, è il metaman dei Leoni con 9 marcature tra Guinness PRO14 e Champions Cup.

“Sono grato al club per l’opportunità di poter firmare per altre due stagioni. La mia famiglia si trova adora Treviso. Per quanto riguarda il rugby, ho ancora molto da offrire a questo club e sono molto entusiasta di continuare l’ottimo lavoro svolto finora dai giocatori e dallo staff” ha dichiarato Faiva.

Leggi anche Negri e Lazzaroni rinnovano con la Benetton

Il secondo tallonatore ad aver prolungato il proprio contratto è Tomas Baravalle, giocatore classe ’90 dal doppio passaporto italoargentino. Anche lui, come Faiva, è arrivato a Treviso a nell’autunno del 2017 provenendo dal Jockey Club di Rosario. Utility della prima linea poiché capace di ricoprire anche il ruolo di pilone sinistro, in questi anni Tomas ha dimostrato solidità in mischia oltre che un’importante mobilità e precisione in touche.

Tomas, eccezione fatta per il triennio 2009-2012 che lo ha visto giocare prima in Italia con la maglia del San Gregorio Catania Rugby e poi in Nuova Zelanda con i Pakuranga United, ha sempre indossato la camiseta della squadra della propria città, ossia quella del Jockey Club di Rosario (società nella quale è cresciuto l’ex Leone biancoverde Alberto Di Bernardo, ndr) e con la quale ha vinto il campionato poche settimane prima del suo arrivo a Treviso. Ad oggi Baravalle ha vestito la maglia dei Leoni in 36 occasioni e messo a seno 25 punti.

Queste le parole di Baravalle: “Felice di proseguire il mio percorso con il Benetton Rugby e continuare a scrivere la storia di questo club. Lavorerò per dare il massimo alla squadra e crescere come giocatore dentro e fuori dal campo”.

“Altro ruolo chiave nella costruzione della nostra futura squadra è quello del tallonaggio. Lo vogliamo fare mantenendo più alta possibile la competizione interna e per questo motivo confermiamo sia Faiva che Baravalle; due giocatori diversi per caratteristiche e skills che ci danno varie opzioni per il nostro gioco” ha concluso il direttore sportivo Antonio Pavanello.

Per essere sempre aggiornato sulle news di Onrugby iscriviti al nostro canale  Telegram

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il XV “ideale” del Benetton in dieci anni di storia celtica

Una selezione fatta dai migliori giocatori biancoverdi nel torneo transnazionale

27 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Pavanello: “Il nuovo accordo del Pro14? Una garanzia per il futuro”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione in casa biancoverde, soffermandosi sugli aspetti societari

25 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Zebre e Benetton: il punto sugli allenamenti del mese di maggio

Le due franchigie italiane proseguono nei loro programmi individualizzati

20 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: Joaquin Riera è ufficialmente un Leone

L'ex Petrarca sbarca alla Ghirada dopo un anno da permit

20 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Onrugby Relive: Leinster va ko, Benetton in festa per un successo storico

Kick off alle ore 20.45. Si celebra l'impresa dei Leoni

16 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton: 3 stranieri in epoca celtica da cui ci saremmo aspettati di più

Non tutti gli acquisti sono riusciti col buco, negli ultimi anni

13 Maggio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby