Benetton Rugby: Sebastian Negri e Marco Lazzaroni rinnovano i loro contratti coi Leoni

Gli azzurri faranno parte del club veneto rispettivamente sino al 2022 e al 2023

ph. Massimiliano Carnabuci

Dopo Jayden Hayward e Monty Ioane, in casa Benetton Rugby arrivano altre due belle notizie sul fronte dei rinnovi di contratto: Sebastian Negri e Marco Lazzaroni hanno infatti deciso di prolungare la loro permanenza in Ghirada legandosi alla franchigia veneta rispettivamente sino al 2022 e al 2023.

Jayden Hayward e Monty Ioane hanno rinnovato i loro contratti col Benetton Rugby

Le parole del ds Antonio Pavanello
C’è soddisfazione anche per questa operazione in casa biancoverde. Ecco le parole di Antonio Pavanello: “Prolunghiamo i contratti di due giocatori come Seb e Marco, i quali sono da esempio per il fortissimo attaccamento mostrato nei confronti della nostra maglia e nei quali crediamo come punti fermi per il futuro del club. Nel rifiutare proposte importanti dall’estero, Negri ha compiuto un gesto che, oltre a farci piacere, ci ha resi molto orgogliosi. Il suo contributo in fase offensiva e la forza in fase difensiva fanno di lui un ottimo tassello in vista dei prossimi anni. Pensiero analogo per Marco che, a soli 24 anni, ha già superato le 100 presenze in biancoverde. Un traguardo importante e meritato per un ragazzo che si prefigge standard elevati in tutto quello che fa. La convocazione in nazionale maggiore è la giusta ricompensa per un giocatore che si è sempre messo a disposizione della squadra e che in campo fa quel tanto utile lavoro “sporco”.

Il punto di vista dei due giocatori
Sebastian Negri, terza linea con 39 presenze nel club dall’estate del 2017, afferma: “Sono molto felice di firmare e continuare il mio viaggio con il Benetton Rugby. Credo che il club si stia muovendo nella giusta direzione ed ho un forte desiderio di giocare un ruolo importante nella storia di questa società. Abbiamo raggiunto un equilibrio tra giocatori ed allenatori e questo è importante per raggiungere i nostri obiettivi nel prossimo futuro. Non vedo l’ora di rendere orgogliosi i nostri sostenitori”

Marco Lazzaroni, veterano duttile (dal 2015 coi Leoni) sia come seconda linea sia come flanker, fa sapere: “Volevo ringraziare la società e lo staff per la fiducia e gli stimoli che continuano a darmi, anno dopo anno. E’ un onore ed una grande responsabilità per me fare parte di questo progetto ormai ben consolidato. La mia volontà, sempre maggiore, è quella di lasciare un segno indelebile in questo club che mi ha cresciuto e a cui non sarò mai grato abbastanza”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Cosa può dare Monty Ioane all’Italia?

Ce lo racconta Antonio Pavanello, l'uomo che l'ha portato al Benetton Rugby

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Filippo Alongi: “Giocare con i Leoni è stato un sogno realizzato dopo anni di sacrifici”

Le prime parole in maglia biancoverde per il giovane pilone toscano

7 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Alessandro Zanni, fra le migliori terze linee: può entrare nel XV del decennio del Pro14

L'ex azzurro figura in una lista di assoluti campioni

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, la visione di Antonio Pavanello: “Rosa giovane, ma comunque esperta”

Il ds dei veneti fa il punto della situazione sulla costruzione del roster in vista della prossima stagione

6 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Callum Braley: “Voglio guadagnarmi la maglia numero 9”

Il mediano di mischia azzurro è da poco sbarcato in Italia. Obiettivi chiari per crescere insieme alla squadra biancoverde

5 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Matteo Drudi: “Un pilone non deve mai smettere di aggiornarsi. Sogno l’azzurro nel 2023”

Intervista all'avanti romano: uno dei 6 permit player in forza ai Leoni

3 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby