Italia: Rob Howley sarà il nuovo ct della nazionale a partire dal 2020

Il tecnico gallese siederà sulla panchina degli Azzurri, da capire se prima o dopo il prossimo Sei Nazioni

Action Images via Reuters / Andrew Boyers

Le strade di Conor O’Shea e dell’Italrugby si separeranno. L’allenatore irlandese, arrivato sulla panchina azzurra nel giugno 2016, lascerà infatti il proprio incarico la cui naturale scadenza sarebbe nel giugno 2020 al termine del quadriennio. Ciò che non è ancora chiaro è se ciò avverrà direttamente al termine della Rugby World Cup 2019 lasciando il posto al gallese Rob Howley già per il Sei Nazioni 2020 o se invece l’avvicendamento avverrà in occasione dei Test Match estivi. Probabilmente la decisione verrà presa anche in funzione delle prestazioni della Nazionale in occasione della prossima Coppa del Mondo.

Howley è tecnico già abituato alla scena internazionale, visto che dal 2008 è nello staff di Warren Gatland e che ha già avuto due esperienze come head coach (ad interim) dei Dragoni, quando lo stesso Gatland era impegnato nella preparazione del Tour con i British & Irish Lions tra 2013 (con vittoria del Sei Nazioni) e 2017. Il nuovo ct lavorerà con uno staff che sarà composto da Franco Smith, che prenderà il posto di Mike Catt per gli aspetti offensivi, e da Giampiero De Carli, confermato come assistente nella gestione del lavoro riservato agli avanti.

Leggi anche
Franco Smith sarà l’allenatore dell’attacco dell’Italia

Di Michele Cassano

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia: Monty Ioane, i primi passi in azzurro. Bisegni e Riccioni segnano la strada

Sta nascendo la "nuova" nazionale di Franco Smith

8 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Opportunità è responsabilità: inizia il nuovo ciclo degli Azzurri

A Parma incomincia il primo raduno della nuova stagione: un'Italia di giovani con l'occasione di prendere in mano il proprio futuro

6 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Dean Budd si è ritirato

Il seconda linea ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo, lo ha annunciato tramite i suoi profili social

4 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale italiana rugby: i convocati per il raduno di Parma

Franco Smith chiama 28 giocatori. Prima da invitati per Monty Ioane, Paolo Garbisi e Michele Lamaro

2 Luglio 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Rugby e allenamento: la FIR propone sessioni virtuali in compagnia degli azzurri

Sedute di allenamento nella palestra all'aria aperta delle montagne del Trentino

22 Giugno 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Alessandro Zanni, 350 ore in campo

Meritata celebrazione di un giocatore il cui rugby ha parlato per lui

17 Giugno 2020 Rugby Azzurro / La Nazionale