I London Irish hanno ingaggiato Sekope Kepu

È il quinto acquisto di peso per la prossima stagione, il terzo proveniente dai Waratahs

rugby sekope kepu

ph. Sebastiano Pessina

I London Irish hanno annunciato l’ingaggio dell’australiano Sekope Kepu a partire dalla prossima stagione. Il pilone destro, classe 1986, raggiungerà il club inglese al termine della Rugby World Cup 2019, visto che Kepu è ancora un elemento molto utilizzato da Michael Cheika in nazionale, sebbene abbia perso forse il posto da titolare a scapito di Taniela Tupou.

Per Kepu, attualmente in forza ai Waratahs, non sarà la prima esperienza europea: il prima linea dei Wallabies aveva giocato in Francia, a Bordeaux, nella stagione 2015/2016. Prima e dopo l’avventura nel Top 14 Kepu ha praticamente sempre vestito la maglia dei Waratahs, eccezion fatta per gli esordi nel Counties Manukau (club neozelandese della Mitre 10 Cup).

In carriera, Kepu ha totalizzato 103 cap con l’Australia (69 da titolare), con cui debuttato nel 2008 in Italia, giocando due Rugby World Cup. Non vediamo l’ora di dargli il benvenuto nel nuovo anno, dopo aver concluso i suoi impegni con l’Australia – ha dichiarato Declan Kidney, Director of Rugby della squadra – Porterà la sua preziosa esperienza alla nostra prima linea. In carriera ha dimostrato di essere un giocatore di altissimo livello. Siamo entusiasti di averlo con noi qui ad Hazelwood”.

In questa stagione, i London Irish hanno vinto il Championship inglese e sono tornati in Premiership dopo aver dominato il campionato cadetto. Quello di Kepu non è il primo nome di alto profilo nella campagna acquisti degli Exiles, che si sono già assicurati il terza linea irlandese Sean O’Brien, gli altri due australiani Nick Phipps e Curtis Rona (sempre dai Waratahs, tra l’altro) e il pilone scozzese Allan Dell.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: 5 squadre per 2 posti, chi andrà ai playoff? La situazione a una giornata dalla fine

In lizza per i playoff anche gli Exeter Chiefs di Ross Vintcent e gli Harlequins di Louis Lynagh: tutto ancora in gioco a un solo weekend dal termine ...

16 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Gloucester fa 12 cambi e prende 90 punti dalla capolista Northampton

I Saints segnano 14 mete realizzando un record nel campionato inglese

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: il punto a due giornate dalla fine della regular season

Centosessanta minuti ancora a disposizione per decidere playoff e qualificazione europea

8 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: il sostituto di Owen Farrell arriva dalla Nuova Zelanda

Il club rossonero ha scelto un talentuoso numero 10 dei Crusaders, eleggibile per l'Inghilterra e anche per la Scozia

3 Aprile 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

In Premiership un cartellino giallo a Herbst è durato solo… 8 minuti! E la RFU convalida la partita

È polemica in Inghilterra, dove l'ammonizione del seconda linea in Harlequins-Bath è durata meno dei 10 minuti previsti. Protesta anche Newcastle per ...

2 Aprile 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

“Varney? Ha raggiunto un buon grado di maturità” dice George Skivington, coach di Gloucester

Il ritorno alla grande al club del mediano di mischia dell'Italia si è fatto notare

29 Marzo 2024 Emisfero Nord / Premiership