I London Irish hanno ingaggiato Sekope Kepu

È il quinto acquisto di peso per la prossima stagione, il terzo proveniente dai Waratahs

rugby sekope kepu

ph. Sebastiano Pessina

I London Irish hanno annunciato l’ingaggio dell’australiano Sekope Kepu a partire dalla prossima stagione. Il pilone destro, classe 1986, raggiungerà il club inglese al termine della Rugby World Cup 2019, visto che Kepu è ancora un elemento molto utilizzato da Michael Cheika in nazionale, sebbene abbia perso forse il posto da titolare a scapito di Taniela Tupou.

Per Kepu, attualmente in forza ai Waratahs, non sarà la prima esperienza europea: il prima linea dei Wallabies aveva giocato in Francia, a Bordeaux, nella stagione 2015/2016. Prima e dopo l’avventura nel Top 14 Kepu ha praticamente sempre vestito la maglia dei Waratahs, eccezion fatta per gli esordi nel Counties Manukau (club neozelandese della Mitre 10 Cup).

In carriera, Kepu ha totalizzato 103 cap con l’Australia (69 da titolare), con cui debuttato nel 2008 in Italia, giocando due Rugby World Cup. Non vediamo l’ora di dargli il benvenuto nel nuovo anno, dopo aver concluso i suoi impegni con l’Australia – ha dichiarato Declan Kidney, Director of Rugby della squadra – Porterà la sua preziosa esperienza alla nostra prima linea. In carriera ha dimostrato di essere un giocatore di altissimo livello. Siamo entusiasti di averlo con noi qui ad Hazelwood”.

In questa stagione, i London Irish hanno vinto il Championship inglese e sono tornati in Premiership dopo aver dominato il campionato cadetto. Quello di Kepu non è il primo nome di alto profilo nella campagna acquisti degli Exiles, che si sono già assicurati il terza linea irlandese Sean O’Brien, gli altri due australiani Nick Phipps e Curtis Rona (sempre dai Waratahs, tra l’altro) e il pilone scozzese Allan Dell.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Scozia: Josh Strauss torna in Sudafrica

Il numero 8 lascia i Sale Sharks per approdare ai Blue Bulls, nel Super Rugby

15 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, il calendario 2019/2020: si riparte da Bristol-Bath. I Saracens ospiteranno i Saints

Tutta la magia del campionato inglese: vecchie sfide, nuovi stadi e grande attenzione ai fans

11 luglio 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Leicester Tigers sono in vendita

Lo ha annunciato la società con un comunicato ufficiale, per cercare di rilanciare il club dopo le ultime stagioni negative

25 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

London Irish: gli sponsor interrompono i contratti a causa dell’arrivo di Paddy Jackson

Il club inglese ha già perso due accordi commerciali di notevole importanza, ma non ha intenzione di perdere il suo tesserato

14 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: gli highlights della spumeggiante finale tra Exeter Chiefs e Saracens

Grande spettacolo nell'atto conclusivo della stagione britannica a Twickenham

2 giugno 2019 Foto e video
item-thumbnail

Premiership: il titolo è dei Saracens. Chiefs battuti 37-34, dopo una battaglia infinita

A Farrell e compagni riesce il Double, nella finale con più alto punteggio della storia della Premiership

1 giugno 2019 Emisfero Nord / Premiership