Top 12: le formazioni dei tre anticipi del sabato

Medicei-Rovigo è la sfida più interessante della giornata. Il Petrarca cerca continuità, le Fiamme Oro per risollevarsi dopo tre ko

chillon rugby rovigo

Alberto Chillon durante Rovigo-Medicei del 28 ottobre (ph. Rugby Rovigo)

Un girone fa, a fine ottobre, la vittoria dei Medicei al ‘Battaglini’ sembrava mettere il sigillo sulla brutta partenza in campionato del Rovigo di Umberto Casellato. A circa quattro mesi di distanza, i Bersaglieri hanno decisamente cambiato marcia e ora da capolista tornano ad affrontare i fiorentini nel big match della 16esima giornata del Top 12, che torna in campo dopo una settimana di pausa.

– Leggi anche: cosa aspettarsi dalla giornata di Top 12

La squadra di Pasquale Presutti, invece, è sempre lo stesso osso duro di allora e arriva da due vittorie consecutive che l’hanno portata a soli tre punti dal quinto posto; per i fiorentini sarà fondamentale limitare le accelerazioni in contropiede dei rodigini e non regalare ai rossoblu facili palloni da aprire al largo, viste le grandi abilità mostrate da tutta la rosa dei Bersaglieri nel saper muovere l’ovale e innescare le corse dei trequarti e di Lubian e Vian sugli esterni.

Alla ‘Guizza’, il Petrarca proverà a dare continuità alla larga vittoria ottenuta sul campo del Verona. Gli uomini di Andrea Marcato ricevono un San Donà relativamente tranquillo vista l’attuale posizione di classifica, e che nell’ultima trasferta (a Calvisano, ko per 61-14) non è parso irreprensibile. Tra i patavini non c’è il neo acquisto Muratore, pilone argentino, mentre viene confermato in seconda linea per la seconda partita consecutiva Diego Galetto, anch’egli argentino.

Non possono proprio sbagliare le Fiamme Oro, in serie negativa da tre partite (sconfitte casalinghe contro Valorugby e Calvisano e in mezzo a Firenze contro i Medicei). Senza i permit player Bianchi e Nocera e diversi infortunati come Favaro e Ambrosini, i cremisi sfidano un Valsugana sempre insidioso in quasi tutte le partite della stagione finora, e che può legittimamente sperare ancora nella salvezza.

Tutte le partite inizieranno alle ore 15 e saranno trasmesse in streaming su OnRugby e sui canali social della FIR (YouTube e App).

Le formazioni

Medicei: Cornelli; Lubian, Lupini/Rodwell, Cerioni, McCann; Newton, Esteki; Greef, Cosi, Boccardo; Minto, Grobler; Montivero, Giovanchelli, Schiavon
A disposizione: De Marchi, Broglia, Romano, Cemicetti, Chianucci, Rorato, Rodwell/Lupini, Mattoccia
All. Presutti
Rovigo: Odiete; Barion, Majstorovic, Antl, Cioffi; Mantelli, Chillon (cap.); Halvorsen, Lubian, Vian; Canali, Nibert; Pavesi, Cadorini, Vecchini
A disposizione: Momberg, Brugnara, D’Amico, Mantovani, Parolo, Piva, Borin, Visentin
All. Casellato

Arbitro: Bolzonella (Cuneo)
Assistenti: Pennè (Milano), Russo (Milano)
Quarto uomo: Giovanelli (La Spezia)


Petrarca v San Donà

Petrarca: Fadalti; Leaupepe, Benettin, Bettin, De Masi; Zini, Francescato; Trotta, Conforti (cap.), Manni; Galetto, Gerosa; Mancini Parri, Cugini, Rizzo.
A disposizione: Braggiè, Marchetto, Scarsini, Saccardo, Goldin, Cortellazzo, Riera, Capraro
All. Marcato

San Donà: Owen; Reeves, Iovu, Schiabel, Falsaperla; Lyle, Petrozzi; Derbyshire (cap.), Zuliani, Bacchin G, Stander, Riedo; Thwala, Nicotera, Ceccato
A disposizione: Ceglie, Dal Sie, Menconi, Zanusso, Ros, Catelan, Crosato, Bertetti
All. Green

Arbitro: Gnecchi (Brescia)
Assistenti: Munarini (Parma), Panin (Rovigo)
Quarto uomo: Strullato (Padova)


Fiamme Oro v Valsugana Rugby 

Fiamme Oro: D’Onofrio G.; Cornelli, Gabbianelli, Forcucci, Marinaro; Biondelli, Parisotto; De Marchi, Cristiano, Caffini; D’Onofrio U., Fragnito; Vannozzi, Moriconi, Zago
A disposizione: Kudin, Mariotttini, Iovenitti, McCarthy, Faccenna, Masato, Buscema, Massaro.
All. Guidi

Valsugana Rugby: Paluello; Lisciani, Beraldin, Gritti, Kurimudu; Roden, Citton; Girardi, Sironi, Sturaro; Liut, Scapin M.; Swanepoel, Pivetta (cap.), Varise
A disposizione: Trevisan, Cesaro, Michielotto, Caldon, Baldelli, Benetti, Giacon, Dell’Antonio
All. Roux

Arbitro: Angelucci (Livorno)
Assistenti: Tomò (Roma), Rosella (Roma)
Quarto uomo: Costantino (Messina)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Quattro nazionali Under 20 per Rovigo dalla prossima stagione

Sono Lorenzo Citton, Edoardo Mastandrea, Matteo Moscardi e Davide Ruggeri, tutti impegnati nel Mondiale Under 20 a giugno

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Alberto Chillon giocherà al Petrarca

Il mediano di mischia torna a Padova dopo 4 stagioni con Rovigo

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Il Calvisano rinforza la prima linea con Lorenzo Cittadini

Dopo una stagione difficile a Verona l'ex nazionale italiano torna dai Campioni d'Italia, dove ha iniziato la carriera

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: James Ambrosini a Rovigo

I Bersaglieri si assicurano la firma del numero 10 delle Fiamme Oro

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rovigo: quattro giocatori lasciano il club veneto

Alcuni elementi di spicco rodigini cambieranno casacca dalla prossima stagione

22 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Giulio Arletti è il nuovo presidente del Rugby Viadana 1970

Succede a Davide Tizzi, che, pur lasciando il timone, resta nel consiglio di amministrazione

22 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12