Top 12: cosa aspettarsi dalla giornata 16

Calvisano e Rovigo vogliono continuare la propria corsa, Petrarca e Valorugby inseguono senza indugio

ph. Luigi Mariani

Dopo la pausa dello scorso fine settimana, il Top 12, massimo campionato di rugby italiano, riparte questo weekend con la giornata numero 16 di un torneo si appresta ad entrare nella fase più calda della stagione.

Le sei partite del turno (tutte disponibili in diretta streaming su onrugby.it) sono equamente distribuite tra sabato e domenica. Nel pomeriggio di domani, una delle due capolista, Rovigo, è attesa dalla complicata trasferta toscana sul campo dei Medicei. I ragazzi di Presutti sono in grande spolvero, reduci da due successi consecutivi contro San Donà e Fiamme Oro, e sono ormai ad un passo (tre lunghezze) dalla quinta piazza dei capitolini. I veneti, tuttavia, stanno vivendo un periodo magico in questo avvio di 2019, con una crescita esponenziale, sia in termine di risultati che di qualità del gioco negli ultimi mesi. “Da inizio campionato abbiamo fatto una grande crescita, migliorando partita dopo partita, ed arrivando maturi a questo rush finale”, ha dichiarato a ‘La Voce dello Sport’ Gianmarco Vian.

Leggi anche: Continental Shield: Calvisano-Rovigo, programma e orari dello scontro playoff

Allo stesso orario, invece, il Petrarca di Andrea Marcato vuole dare continuità ai successi con Viadana e Verona, ospitando a Padova il San Donà. Una sfida casalinga che i campioni d’Italia non possono sbagliare per tenere la scia delle due di testa, Rovigo e Calvisano, con i bresciani, che domenica pomeriggio se la vedranno, in casa, contro la Lazio, nel più classico degli incontri testa-coda, andando a caccia dell’ottava vittoria consecutiva nella competizione. Subito alle spalle del trio di vertice, si staglia il Valorugby Emilia, che riceve tra le mura amiche il Viadana, per provare a dimenticare la sconfitta del Battaglini.

In ottica salvezza, Mogliano-Verona, in programma dopodomani, si prospetta oltremodo intrigante, con i padroni di casa in cerca di una scossa, e gli scaligeri che vogliono cavalcare il momentum positivo. Completa il programma Fiamme Oro-Valsugana.

Il programma

Sabato 02/03

Fiamme Oro v Valsugana – ore 15 (diretta onrugby.it e canali FIR)
Medicei v Rovigo – ore 15 (diretta onrugby.it e canali FIR)
Petrarca v San Donà – ore 15 (diretta onrugby.it e canali FIR)

Domenica 03/03

Calvisano v Lazio – ore 14.30 (diretta onrugby.it e canali FIR)
Valorugby v Viadana – ore 15 (diretta onrugby.it e canali FIR)
Mogliano v Verona Rugby – ore 15 (diretta onrugby.it e canali FIR)

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Top 12: il Valorugby ha ingaggiato il 18enne Giulio Bertaccini

Cresciuto nell'Amatori Parma, l'utility back ha giocato in Accademia ed è stato convocato per i Mondiali Under 20

25 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Quattro nazionali Under 20 per Rovigo dalla prossima stagione

Sono Lorenzo Citton, Edoardo Mastandrea, Matteo Moscardi e Davide Ruggeri, tutti impegnati nel Mondiale Under 20 a giugno

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Alberto Chillon giocherà al Petrarca

Il mediano di mischia torna a Padova dopo 4 stagioni con Rovigo

24 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: Il Calvisano rinforza la prima linea con Lorenzo Cittadini

Dopo una stagione difficile a Verona l'ex nazionale italiano torna dai Campioni d'Italia, dove ha iniziato la carriera

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Top 12: James Ambrosini a Rovigo

I Bersaglieri si assicurano la firma del numero 10 delle Fiamme Oro

23 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Rovigo: quattro giocatori lasciano il club veneto

Alcuni elementi di spicco rodigini cambieranno casacca dalla prossima stagione

22 maggio 2019 Campionati Italiani / TOP12