Serie A Elite, il primato di Viadana rompe il duopolio Rovigo-Petrarca

Ecco il calendario dei playoff, per decidere quali squadre si giocheranno lo scudetto

Serie A Elite, il primato di Viadana rompe il duopolio Rovigo-Petrarca – ph. Martina Sofo

Nelle ultime tre edizioni del massimo campionato italiano, allora chiamato Top 10, la finale scudetto è stato affare tra sole due squadre, Rovigo e Petrarca. Quest’anno il nuovo nome di Serie A Elite sarà accompagnato a un’altra novità: in virtù del primato nella regular season conquistato da Viadana e del sistema di playoff scudetto introdotto questa stagione, questo duopolio veneto sarà rotto.

Terminata con la 18esima giornata di campionato la regular season, le prime sei squadre accedono alla lotta scudetto divise in due gironi: la pool 1 con la prima, quarta e quinta classificata; la pool 2 con la seconda, terza e sesta.

Leggi anche: Serie A Elite Maschile: finale confermata il 2 giugno, con diretta Rai 2 e DAZN

Viadana e Rovigo si sono contese fino all’ultimo il primo posto in classifica, ma la vittoria con bonus offensivo conquistata dai gialloneri contro le Fiamme Oro li ha permesso di difendere il primato. Un grande risultato per la formazione mantovana, unica squadra lombarda in Serie A Elite: un primo posto finale in regular season che non veniva conquistato da più di 10 anni, per la precisione dal 2013.

Il presidente Giulio Arletti non ha trattenuto la sua gioia al termine della giornata. Queste le sue parole, riportate da La Voce di Mantova: “Non era facile vincere col bonus a Roma, con Rovigo che già a fine primo tempo era 35-0. Siamo stati anche 13 contro 15, ma non abbiamo permesso alle Fiamme Oro di fare punti, i ragazzi sono stati bravissimi”.

“Ora inizia un altro campionato – ha proseguito Arletti – Abbiamo bisogno di tutti i tifosi del Viadana e del supporto di tutto il comprensorio del Po per fare l’impresa, con i playoff allo Zaffanella. Già chiudere in vetta lo è, ma adesso puntiamo alla finale. Non ci nascondiamo e poi lì vada come vada”.

Serie A Elite: i gironi e il calendario dei playoff scudetto

Per come è andata a delinearsi la classifica al termine dell’ultimo turno, inoltre, si formeranno due gironi playoff davvero particolari: la pool 1 caratterizzata da squadre dell’Emilia o limitrofe (Viadana, Valorugby e Colorno), la pool 2 con sole formazioni del Veneto (Rovigo, Petrarca e Mogliano).

Una coincidenza non impossibile, considerando il primato che hanno queste aree nel panorama rugbistico nazionale, ma comunque curiosa. Inoltre è proprio tale coincidenza a rendere impossibile una nuova finale scudetto tra Rovigo e Petrarca: in base alle regole di quest’anno, accederanno alla finale le prime classificate dei due gironi.

Prima però di pensare alla finale, prevista per domenica 2 giugno, bisognerà affrontare i playoff, divisi in tre turni secondo il seguente calendario.

1° turno playoff

Girone 1, 27 aprile
Viadana v Colorno

Girone 2, 28 aprile
Rovigo v Mogliano

2° turno playoff

Girone 1, 4 maggio
Valorugby v perdente 1° turno

Girone 2, 5 maggio
Petrarca v perdente 1° turno

3° turno playoff

Girone 1, 11 maggio
Vincente 1° turno v Valorugby

Girone 2, 12 maggio
Vincente 1° turno v Petrarca

Nota
In caso di pareggio in uno dei due primi match, la squadra che giocherà la seconda partita sarà quella con meno punti nella classifica parziale.
Se sussiste ancora parità di punti nella classifica parziale, disputerà la seconda partita la squadra che nella stagione regolare si è classificata quinta o sesta.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Rovigo: movimenti di mercato in prima linea

La società veneta sta cercando di strutturarsi in vista della prossima stagione

24 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: Alyssa D’Inca è la miglior giocatrice del campionato

La trequarti ala/centro del Villorba e della nazionale ha superato Emma Stevanin e Vittoria Ostuni Minuzzi

23 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Femminile: le formazioni di Valsugana e Villorba per la finale di sabato

Ufficializzate le giocatrici che scenderanno in campo per giocarsi lo scudetto

23 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: i primi rinforzi del Rovigo arrivano dal Sudafrica

A breve dovrebbero essere ufficializzati due giocatori provenienti dai Pumas, squadra di Currie Cup

23 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: finale verso il tutto esaurito a Parma, ultimi biglietti in vendita

La finale tra Petrarca e Viadana sta richiamando un pubblico numeroso

22 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo: diversi giocatori ai saluti con la fine della stagione

Non solo cambierà lo staff tecnico, ci sarà molto da ritoccare anche nel roster in vista della prossima stagione

22 Maggio 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite