Benetton Treviso e Accademia Nazionale U20 FIR: un allenamento congiunto che ha fatto bene a entrambi

Una bella iniziativa di grande valore tecnico e motivazionale per i giovani dell’Accademia federale

Ph. Facebook

Nel pomeriggio di martedì, alla Ghirada di Treviso, si è tenuta una sessione di allenamento congiunta fra il Benetton Treviso e l’Accademia Nazionale U20 della FIR, che ha visto confrontarsi – all’interno del centro sportivo veneto – la franchigia italiana di Pro14 e tanti giovani interessanti del panorama ovale azzurro.

Per i ragazzi dell’Accademia ci sono stati momenti molto istruttivi, inframezzati da pause e tempi di recupero atti a consentire anche un consolidamento dei concetti con la palla non in movimento: avanti e trequarti quindi sono stati divisi in due gruppi separati iniziando a lavorare su temi specifici.

I pack si sono concentrati principalmente su touche, maul e mischie ordinate; al contrario gli uomini veloci si sono invece misurati in delle mini-sfide (a contatto controllato) basate sul superamento dell’avversario grazie alla scelta di una migliore linea di corsa offensiva.

Nella parte conclusiva, invece, il tempo è stato dedicato alle skills individuali: ogni giocatore dell’Accademia ha lavorato con un pari ruolo della compagine biancoverde ricevendo dritte e consigli per migliorare i propri gesti.

L’allenamento è stato quindi un’occasione molto utile e piacevole sia per i Leoni sia per i ragazzi dell’Accademia, che hanno avuto la possibilità – e al tempo stesso la gratifica – di confrontarsi con l’alto livello uscendo dal campo, al termine del lavoro, soddisfatti e speranzosi del fatto che l’esperienza possa ripetersi in futuro.

Un segnale certamente positivo da cogliere anche nell’ottica del buon rapporto di collaborazione che si è instaurato fra il Benetton Treviso e la FIR che a bordo campo aveva fra i suoi rappresentati Maurizio Zaffiri, Stephen Aboud, Fabio Roselli e Andrea Moretti.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I convocati dell’Italia per il World Rugby Under 20 Championship 2019

Definite le scelte di Fabio Roselli per il torneo in programma in Argentina

item-thumbnail

L’Italia Under 18 ha perso in Francia 34-22

Era la prima uscita stagionale per gli azzurrini allenati dal CT Mattia Dolcetto, che torneranno in campo il 13 aprile

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: all’Italia manca solo la vittoria. A Biella, la Francia si impone 31-35

Gli azzurrini lottano alla pari con i pari età transalpini ottenendo sia il punto di bonus difensivo sia quello offensivo

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: l’Italia chiude il suo torneo contro la Francia

I Bleus fanno ruotare diversi giocatori, lasciando fuori i big, Roselli opera tre cambi. Diretta streaming su OnRugby alle 19

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: la diretta streaming di Italia-Francia

Potete seguire e commentare la partita dell’Italia su OnRugby. Calcio d’inizio alle ore 19