Benetton Treviso, Pavanello sul girone di Challenge Cup: “Sorteggio positivo”

Il ds commenta la composizione del raggruppamento di avversarie che toccheranno ai veneti nella prossima avventura europea

pavanello benetton rugby

ph. Sebastiano Pessina

All’indomani del sorteggio dei gironi eliminatori della Challenge Cup 2018/2019, tenutosi a Losanna, Antonio Pavanello prende la parola per conto del suo Benetton Treviso esprimendosi in merito alla composizione della Pool 5, dove i veneti se la vedranno rispettivamente con Harlequins, Agen e Grenoble: “Possiamo definire positivo il sorteggio – ha detto – il buon piazzamento dell’anno scorso ci ha permesso di essere testa di serie e, inoltre, abbiamo evitato il pericolo Clermont (che era posto in seconda fascia, ndr). L’obiettivo – prosegue – sarà quello di andare il più avanti possibile nella competizione. Tutto dipenderà dalle francesi e dalla loro voglia di affrontare le coppe, sono certo invece che gli Harlequins vorranno arrivare in fondo”.

Il torneo inizierà, con la sua prima giornata, nel fine settimana del 12 ottobre concludendo la fase a gruppi il 20 gennaio. Da lì in poi, gli scontri ad eliminazione diretta: quarti di finale 29 e 30 marzo 2019, semifinali 19 e 20 aprile e la finalissima a Newcastle venerdì 10 maggio 2019.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, Zatta furioso: “Contro Munster puniti da 2-3 fischi discutibili”

Il presidente biancoverde: "Vedo il bicchiere mezzo pieno, non do insufficienze a ragazzi che non giocavano da tanto"

item-thumbnail

Benetton, Zanon: “Troppi palloni puliti concessi a Munster”. Lazzaroni: “Playoff alla nostra portata”

Due dei protagonisti del match hanno analizzato la sconfitta in conferenza stampa

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Certe decisioni cambiano le partite. Sono inc…ato, ma orgoglioso dei ragazzi”

Il tecnico biancoverde: "Izekor il mio player of the match, ma tutti hanno fatto una grande partita"

item-thumbnail

URC, il Munster chiude la striscia positiva del Benetton: 30-40 a Monigo

I Leoni giocano bene in attacco, ma alla distanza vengono schiacciati fisicamente dagli avversari. Punto di bonus offensivo all'80'

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Munster

Match significativo per la graduatoria di United Rugby Championship

item-thumbnail

URC, Benetton: la formazione per la sfida contro Munster

Bellini-Mendy-Smith l'elettrico triangolo allargato, si rivedono Gallo, Steyn e Piantella