Test Match giugno 2018: fatto il XV degli All Blacks per la Francia

Storica la presenza in campo, dall’inizio, dei 3 fratelli Barrett

Steve Hansen, head coach della Nuova Zelanda, ha comunicato ufficialmente la formazione degli All Blacks che scenderà in campo sabato, all’Eden Park di Auckland, contro la Francia di Jaques Brunel, nella prima di tre sfide tra le due compagini nel corso di questo giugno.

Leggi anche: ll calendario e gli orari dei Test Match 2018 di giugno;

In campo dall’inizio, tutti assieme, i tre Barrett. Beauden, Scott (degno sostituto dell’infortunato Retallick)e Jordie (scelto come estremo titolare) scriveranno così un pezzo di storia della selezione ovale più famosa del mondo. Mai, infatti, tre fratelli avevano fatto parte del XV partente della nazionale oceanica. In assenza di Kieran Read (il cui posto verrà preso da Luke Whitelock), invece, il ruolo di capitano spetterà a Samuel Whitelock, ormai veterano di lungo corso tra le fila dei tuttineri.

Con una cerniera mediana titolare inscalfibile (Aaron Smith e Beauden Barret), interessanti le scelte in panchina, con Damian McKenzie primo ricambio sia per il posto a numero 10, che per quello a numero 15. Pronto al debutto, partendo dalla panchina, Karl Tu’inukuafe.

All Blacks: 15 Jordie Barrett, 14 Ben Smith, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Ryan Crotty, 11 Rieko Ioane, 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith, 8 Luke Whitelock, 7 Sam Cane, 6 Liam Squire, 5 Scott Barrett, 4 Samuel Whitelock (c), 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1 Joe Moody
A disposizione: 16 Nathan Harris, 17 Karl Tu’inukuafe, 18 Ofa Tuungafasi, 19 Vaea Fifita, 20 Ardie Savea, 21 TJ Perenara, 22 Damian McKenzie, 23 Ngani Laumape

Matteo Viscardi

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

All Blacks, un test in Giappone prima del tour di novembre

Si giocherà il 29 ottobre a Tokyo, prima delle sfide a Inghilterra, Scozia e Galles

item-thumbnail

Mamuka Gorgodze: “Il rugby sta diventando sempre più popolare in Georgia”

La leggenda del rugby georgiano ha commentato anche la vittoria sull'Italia e le nuove tendenze nel rugby nel suo Paese

item-thumbnail

La Francia perde Demba Bamba: lungo periodo di stop per il pilone

Il pilone dei Bleus e di Lione ha chiuso con largo anticipo il suo 2022 sportivo e si rivedrà solo l'anno prossimo

item-thumbnail

Il Rugby Europe Championship sarà a otto squadre dal 2023

Un importante cambiamento per il principale torneo europeo di seconda fascia

item-thumbnail

Dall’Inghilterra si spara a zero su All Blacks e Sam Cane, tirando in ballo Michele Lamaro

Dalle colonne del Times, Stuart Barnes si scaglia contro il capitano degli All Blacks

item-thumbnail

Inghilterra: confermata la fiducia a Eddie Jones, ma il futuro va verso Andy Farrell

La federazione vicecampione del mondo pensa alla Rugby World Cup 2023 ma anche a quella del 2027