Cinque giocatori sono stati squalificati dopo i fatti di Belgio-Spagna

La Commissione istituita da Rugby Europe ha punito gli iberici che si erano scatenati contro l’arbitro romeno Vlad Iordachescu

spagna rugby

ph. Reuters

Cinque giocatori della nazionale spagnola sono stati squalificati da Rugby Europe dopo le accese proteste nei confronti di Vlad Iordachescu, l’arbitro romeno della partita tra Belgio e Spagna decisiva per la qualificazione alla Coppa del Mondo 2019 di quest’ultima, sconfitta a Bruxelles anche a causa di una direzione ritenuta iniqua dagli iberici e che ha scatenato l’ira di alcuni Leones a fine partita.

La Commissione Indipendente istituita dall’organo europeo ha dunque pesantemente sanzionato Pierre Barthère, Mathieu Belie, Lucas Guillaume, Guillaume Rouet, Sébastien Rouet con squalifiche che riguardano sia l’attività di club sia l’attività internazionale. Nello specifico, le decisioni sono state le seguenti:

Guillaume Rouet (n°9): offese e maltrattamenti nei confronti dell’arbitro (36 settimane)
Sébastien Rouet (n°20): offese e maltrattamenti nei confronti dell’arbitro (43 settimane)
Pierre Barthere (n°6): parole e azioni intimidatorie nei confronti dell’arbitro (14 settimane)
Lucas Guillaume (n°7): parole e azioni intimidatorie nei confronti dell’arbitro (14 settimane)
Mathieu Belie (n°10): parole e azioni intimidatorie nei confronti dell’arbitro (14 settimane)

Per il momento, invece, è stato sospeso il giudizio sulla Federazione spagnola, per la quale sarà fissata un’altra data per il verdetto definitivo.

World Rugby, allo stesso tempo, due settimane fa ha fatto sapere di voler chiarire ogni dettaglio relativo alla partita giocata lo scorso 18 marzo, precisando comunque che sarebbe meglio rigiocare il match tra Belgio e Spagna nell’interesse del gioco del rugby.

– Leggi anche: il caos delle qualificazioni mondiali, spiegato bene

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Pro 14: Leinster facile anche contro Glasgow, 55-19

La marcia dei dubliners prosegue: 19 partite in stagione, 19 vittorie. I Warriors incassano 9 mete

28 Febbraio 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Top12, Valorugby: ingaggiato il seconda linea argentino Geronimo Alfredo Albertario

Gli emiliani rinforzano il pacchetto degli avanti con l'ex Valsugana

28 Febbraio 2020 Campionati Italiani / TOP12
item-thumbnail

Quei vecchi rugbisti giapponesi finalisti al World Press Photo

Uno dei più ambiti premi fotografici del mondo ha inserito uno scatto ovale nella sua shortlist

28 Febbraio 2020 Foto e video
item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: Italia, i convocati per il raduno di Roma

Fabio Roselli ha selezionato 25 atleti per l'appuntamento in programma dal 2 marzo

item-thumbnail

Pro14: comunicato ufficiale sulla situazione Coronavirus

Il Board del torneo fa il punto della situazione sul torneo pensando anche a date per eventuali recuperi

28 Febbraio 2020 Pro 14
item-thumbnail

Siya Kolisi può far tutto: anche diventare un surfista

Nuova avventura per il capitano degli Springboks che non smette di "misurarsi" anche con altri sport

28 Febbraio 2020 Foto e video