Karmichael Hunt multato anche dalla Federazione australiana dopo l’arresto

Il giocatore invece potrà tornare a giocare subito con i Reds

hunt

Karmichael Hunt con la maglia della nazionale australiana a 13, nel 2006 (ph. Nigel Marple/Action Images)

Dopo la decisione del tribunale di Brisbane di multarlo con 300 dollari (e il ritiro delle accuse per possesso di cocaina), per Karmichael Hunt è arrivata anche la sentenza della Federazione australiana sul procedimento disciplinare aperto nei suoi confronti in seguito all’arresto del giocatore avvenuto nello scorso dicembre.

L’ARU, che ha atteso la conclusione del processo per poter intraprendere le proprie azioni legali, ha multato Hunt di 10.000 dollari e lo ha sospeso per quattro partite. “Avendo considerato attentamente le infrazioni commesse dal giocatore e il verdetto della Corte, è stato stabilito che Hunt ha commesso una violazione di basso livello del regolamento – si legge nel comunicato diffuso dalla Federazione.

Considerando che Hunt si era auto sospeso subito dopo l’arresto, l’ARU ha deciso di far coincidere le quattro giornate di squalifiche con quelle già disputate dai Reds – la sua franchigia – nel Super Rugby. Il 31enne, che ha 6 cap con i Wallabies, potrebbe tornare in campo dunque già dal prossimo 24 marzo nella sfida contro gli Stormers a Durban.

“In aggiunta – scrive l’ARU – seguirà un programma di test per prodotti illeciti nell’arco dei prossimi 12 mesi e parteciperà a tutti i programmi educativi contro le droghe giudicati necessari dalla Federazione”.

Nel giudicare la condotta di Hunt, la Federazione ha tenuto in considerazione anche la recidività del giocatore, che nel 2015 fu multato di 2.500 dollari per possesso di cocaina.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Super Rugby: l’unica certezza sono i Crusaders

Il riassunto di quello che è successo nella nona giornata, nella nostra rubrica Parole e numeri

14 aprile 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i temi più interessanti di una frizzante ottava giornata

Gli Sharks regalano spettacolo a Johannesburg. I Jaguares non sono da meno, espugnando il campo dei Bulls

7 aprile 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il nuovo record di Israel Folau

L'estremo dei Waratahs è diventato il miglior metaman nella storia del Super Rugby

6 aprile 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i temi più interessanti lasciati in eredità dalla giornata 7

Jack Maddocks prosegue nel suo momento magico, Semisi Masirewa è il Re Mida dei Sunwolves

31 marzo 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Hayden Parker non sbaglia mai

Il neozelandese dei Sunwolves ha il 100% in stagione con i piazzati: nell'ultima partita contro i Waratahs ne ha segnato uno superbo

30 marzo 2019 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: i Crusaders tornano a ruggire battendo a domicilio gli Hurricanes

I campioni in carica si scrollano le paure di dosso e sfoderano una prestazione di alto livello

29 marzo 2019 Emisfero Sud / Super Rugby