Australia: Karmichael Hunt sospeso dopo l’arresto di sabato

La polizia di Brisbane ha trovato della droga nell’auto del giocatore, poi rilasciato. Il 31enne è recidivo

karmichael hunt

ph. Reuters/Rebecca Naden

L’Australian Rugby Union e la Federazione del Queensland hanno deciso di sospendere temporaneamente Karmichael Hunt da tutte le attività rugbistiche, dopo la notizia del suo arresto avvenuto sabato a Brisbane per possesso di droga. La polizia, che ha confermato il fermo nelle ore seguenti l’episodio, ha ritrovato delle sostanze stupefacenti nell’auto del 31enne giocatore dei Reds e della Nazionale, arrestato insieme ad un altro uomo. Successivamente Hunt è stato rilasciato, ma dovrà presentarsi in tribunale il prossimo 29 gennaio.

Come riporta la Federazione australiana, il giocatore è stato pienamente d’accordo con la decisione di fermarsi fino a che il processo non sarà concluso. Vista l’indagine in corso da parte della polizia, l’ARU ha anche annunciato che non ci saranno ulteriori commenti sull’accaduto.

L’utility back dei Wallabies, con cui ha collezionato 6 cap nel 2017, è anche recidivo. Nel 2015, Hunt fu multato di 2.500 dollari per possesso di cocaina, all’interno di un giro di droga più ampio che coinvolse anche dei giocatori di calcio. I Reds, la sua franchigia del Super Rugby, aggiungero una pesante sanzione di 30.000 dollari e lo sospesero per sei settimane, oltre a togliergli il ruolo di vice-capitano. Hunt seguì anche un programma riabilitativo e fu sottoposto a mirati test antidroga da quel momento.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Super Rugby: Tony Brown sarà il coach dei Sunwolves

Il tecnico si impegnerà nella stagione 2019 alla guida della franchigia nipponica

27 settembre 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Ma’a Nonu ai Blues, ancora una volta

A 36 anni il centro ex All Black riparte dalla franchigia di Auckland, dove ha giocato nel 2012 e nel 2014

13 settembre 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il sistema di conference del Super Rugby non è al servizio del Rugby Championship

Australia e Sudafrica faticano a chiudere il gap con gli All Blacks anche perché le loro franchigie giocano poco contro le neozelandesi

1 settembre 2018 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Coach Mida: tutto quello che Scott Robertson tocca diventa oro

La carriera del capo allenatore dei Crusaders ha un tasso di successo impressionante, e il futuro sembra serbargliene altro. Lui, però, vuole rimanere...

13 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il nuovo allenatore dei Jaguares

Sulla panchina della franchigia sudamericana arriva Gonzalo Quesada, dopo tanti anni passati in Francia

8 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: il (sorprendente) XV della stagione scelto dalla SANZAAR

A gran sorpresa, solo 1 Crusader nella formazione ideale del torneo australe

7 agosto 2018 Emisfero Sud / Super Rugby