Pro12 negli States? World Rugby dà il suo placet

Il CEO Brett Gosper: pronti a supportare una competizione allargata, è il mercato ideale

brett gosper world rugby

ph. Paul Childs/Action Images

Sono arrivate anche le parole di Brett Gosper, chief executive di World Rugby, sull’eventuale allargamento del Pro12 a formazioni Oltreoceano, dopo che nelle scorse settimane il suo collega della federazione irlandese Philip Browne in un’intervista all’Irish Times aveva parlato dei possibili futuri scenari di evoluzione del torneo celtico. “Noi supporteremmo una competizione anche con squadre degli Stati Uniti – ha dichiarato a planetrugby – Il mercato statunitense è molto importante per il rugby. Cresce velocemente e potrebbe darci grosse soddisfazioni anche con il prodotto Rugby World Cup”. Il problema è il confronto con Premiership e Top14, “che attraggono giocatori e broadcaster, per questo il Pro12 potrebbe giovarne. Dal nostro punto di vista sarebbe anche un modo di far progredire il rugby in quella zone e i suoi giocatori, che non dovrebbero più recarsi in Europa”, conclude il numero uno di World Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Zebre: arriva l’ex Leicester Tigers e Hurricanes Jacobus Van Wyk

Un gran colpo per la franchigia italiana, che si assicura le prestazioni di un trequarti da 24 mete nel Super Rugby

item-thumbnail

Benetton, inizia la stagione 2022/2023

Dal 4 luglio i Leoni cominciano la preseason. Fra un mese la squadra al completo

item-thumbnail

Due avanti e tre trequarti lasciano le Zebre risolvendo il loro contratto

Novità importanti in casa ducale con le uscite di quattro giocatori stranieri e un senatore

item-thumbnail

Benetton: dai Wasps arriva il trequarti inglese Marcus Watson

Il campione olimpico a sette di Rio 2016 arriva in Italia dopo tante mete segnate in Premiership (dove ha conosciuto Andrea Masi)

item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

Cheslin Kolbe potrebbe giocare in URC dalla prossima stagione

L'ala sudafricana pensa al ritorno in patria. Da sciogliere il nodo contrattuale con Tolone

27 Giugno 2022 United Rugby Championship