Premiership, Harlequins: Nick Easter annuncia il suo ritiro

Il numero 8 del club londinese e della nazionale dice basta col rugby giocato. Sarà allenatore

Nick Easter_Action Images_Henry_Browne

Ph. Action Images/Henry_Browne

Dopo 281 presenze con la maglia degli Harlequins e 54 caps con la maglia dell’Inghilterra, Nick Easter ha deciso di annunciare il suo ritiro dal mondo del rugby. Uno stop all’attività agonistica che lo stesso numero 8 sembra aver già metabolizzato, visto che comunque rimarrà sul campo ma in veste di allenatore della difesa dei Quins: “John Kingston – il DoR del club londinese – mi aveva offerto la chance di fare l’allenatore-giocatore per qualche mese, ma poi pensandoci bene mi sono detto che sarebbe stato più utile per me ricoprire solo uno dei due ruoli e poter migliorare in quello. Così ho colto al volo l’opportunità. Non mi pento della mia decisione anzi, non vedo l’ora di iniziare”.

Classe 1978, l’avanti ha avuto una buona militanza anche con la Rappresentativa della Rosa esordendo nel 2007 contro l’Italia al Sei Nazioni e giocando ben tre World Cup, fra cui anche quella casalinga per l’Inghilterra del 2015 quando, venendo richiamato dopo l’infortunio di Billy Vunipola, segnò tre mete contro l’Uruguay diventando il più anziano marcatore di un hat-trick in una partita della RWC.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Premiership: Manu Tuilagi pronto a lasciare i Leicester Tigers

Il centro, insieme ad altri 4 compagni, non ha rinnovato il contratto entro la data stabilita dal club. Senza di lui, sarebbe la prima volta in 20 ann...

1 Luglio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Gloucester: il caso George Skivington

Annunciato come nuovo head coach, il tecnico è al centro di una querelle tra la sua nuova squadra e la precedente

28 Giugno 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premierhsip: Gloucester ha fatto registrare 10 movimenti di rugbymercato

Porte girevoli nel club inglese. Ufficiali diversi addii, anche se non mancano i rinnovi

26 Giugno 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Leicester Tigers hanno messo sotto contratto Harry Potter

Un duttile trequarti si aggiunge alla rosa del club inglese

24 Giugno 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I Saracens ingaggiano un secondo internazionale

Non solo uscite per i Campioni d'Europa, che starebbero per convincere Itoje a restare anche in cadetteria

23 Giugno 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: ufficializzata la riduzione del salary cap, ma i giocatori non ci stanno

Nei prossimi anni, il tetto salariale sarà ridotto in modo consistente

11 Giugno 2020 Emisfero Nord / Premiership