Premiership: nuovo accordo di 220 milioni di sterline con la RFU

Entro il 2024 raddoppieranno i contributi ai club inglesi

ph. Jed Leicester/Action Images

ph. Jed Leicester/Action Images

La lega di Premiership sarebbe in procinto di raggiungere un accordo con la federazione inglese del valore di 220 milioni di sterline, che avrebbe l’obiettivo di raddoppiare il potere economico dei club del massimo campionato inglese nei prossimi otto anni. I finanziamenti, si legge su The Rugby Paper che anticipa la notizia, andrebbero ai club che raggiungono determinati standard per quanto riguarda il numero di giocatori eleggibili, l’attività delle Accademie i progetti rivolti alla comunità. L’attuale programma di contributi ai club meritevoli, in vigore dal 2008 a quest’anno, era pari a 110 milioni di sterline e l’intenzione è proprio quella di raddoppiarlo nei prossimi otto anni. “E’ la dimostrazione del buon stato di forma del rugby inglese – ha dichiarato al settimanale una fonte interna – E’ importante fare in modo che molti giovani restino in Premiership, dando incentivi ai club”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

I Saracens battono un colpo, e che colpo (!) anche in entrata

Nonostante la retrocessione in Championship, i londinesi piazzano un colpo di rilievo in mediana

27 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: un esodo dall’Inghilterra al Giappone

Con l'addio di Johan Ackermann a Gloucester si allunga la lista di chi lascia l'Europa per il Sol Levante

15 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: Sean Maitland fa marcia indietro, firmato il rinnovo

Lo scozzese era dato da mesi in partenza verso Glasgow, ma rimarrà a Londra altre due stagioni

8 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

La rivoluzione dei Leicester Tigers

Tra partenze e arrivi non si fermano le porte girevoli a Welford Road

5 Maggio 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Matt Scott ai Tigers, Jonah Holmes in Galles

Il centro della Scozia torna in Inghilterra, ennesima tappa di una carriera movimentata. L'ala verso i Dragons

30 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premier League: Twickenham potrebbe diventare uno stadio di calcio nei prossimi mesi

Il glorioso impianto londinese, e non solo, pronto a un "cambio di destinazione"?

29 Aprile 2020 Emisfero Nord / Premiership