Super Rugby: David Pocock, la squalifica e lo stile del fuoriclasse

Il giocatore australiano con bellissime parole si è scusato di un gesto scorretto

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Di scuse e squalifiche in questi giorni si fa un gran parlare, a partire dal caso “gispy boy” di Marler con annessi e connessi. L’ultimo protagonista è il giocatore dei Brumbies David Pocock, che ha ricevuto una squalifica di tre settimane (due partite e un turno di riposo) per una presa al collo ai danni del giocatore dei Chiefs Michael Leitch nel corso dell’ultimo turno di Super Rugby, che potete rivedere qui sotto. Dalle pagine del suo blog personale e dai propri profili social, il giocatore australiano ha scritto un bellissimo post scusandosi per il suo comportamento.

 

Ieri (mercoledì 6 aprile, ndr) per la prima volta nella mia carriera sono comparso davanti ad una Commissione Disciplinare. Sono assolutamente deluso dalla mia azione. Cerco sempre di mettere in campo un modo di giocare che rifletta la mentalità e la moralità che il rugby insegna. Sabato sera non ho rispettato questi standard, mettendo in pericolo Michael Leitch afferrandolo al collo durante una maul. Non era mia intenzione fargli del male, ma in queste circostanze non è l’intenzione che conta. Sono grato che World Rugby e il SANZAAR abbiano a cuore il rispetto della sicurezza per tutti noi. Colgo l’occasione per scusarmi con Michael. E con i Chiefs, con i Brumbies e con tutti coloro che seguono il rugby. Voglio anche scusarmi con i miei compagni di squadra a cui non potrò dare il mio supporto nelle settimane di squalifica. Dave

 

https://www.youtube.com/watch?v=rLL6_YVbmtY

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Nemani Nadolo lascerà l’Europa per tornare in Australia

Dopo sei stagioni consecutive tra Francia e Inghilterra, l'ala figiana ripartirà dal Super Rugby per ragioni familiari

10 Agosto 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby: un ex Aironi alla corte dei Crusaders

James Marshall sarà il nuovo allenatore dei trequarti della franchigia neozelandese

31 Luglio 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Il c.t. Dave Rennie controcorrente: “L’Australia deve rimanere nel Super Rugby”

Il tecnico dei Wallabies ha detto la sua sulla questione che sta investendo le franchigie australiane

20 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: i Crusaders tornano sul trono, Blues demoliti in finale – video

I rossoneri vincono all'Eden Park e trionfano per l'11esima volta nel Super Rugby in tutti i suoi formati

18 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

L’Australia e le sue franchigie potrebbero lasciare il Super Rugby Pacific

Alla base una valutazione economica verso la Rugby World Cup 2027

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby
item-thumbnail

Super Rugby Pacific: le formazioni della finale Blues-Crusaders

Diverse novità dal primo minuto per i rossoneri che schierano a numero 6 Pablo Matera. Beauden Barrett guiderà i Blues

16 Giugno 2022 Emisfero Sud / Super Rugby