Futuri Azzurri: Polledri e il dilemma Italia-Inghilterra

Il giovane flanker, già in campo con l’Under 20, ha doppia eleggibilità. E se chiamasse la Emergenti…

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Jake Polledri, terza linea classe 1995 sceso in campo agli ultimi Mondiali Under 20 con la maglia degli Azzurrini e attualmente in forza a Bristol ma che gioca con l’Hartpury, ha rilasciato alcune dichiarazioni a The Rugby Paper circa il suo futuro internazionale. Il giovane flanker è figlio di Pete Polledri, ex giocatore del Bristol di madre italiana (da qui la doppia opzione), e a livello internazionale Seniores è eleggibile sia per l’Italia che per l’Inghilterra.

 

Il problema fino ad ora non si è posto, non essendo la nazionale Under 20 vincolante sul futuro internazionale, ma come ha dichiarato il giovane Jake a TRP, “se giocassi per l’Italia Emergenti allora sarei vincolato per il futuro, e per questo credo di doverci pensare bene prima di prendere una decisione. Se dovessi prenderla, sarebbe certamente molto difficile”. Il giocatore attualmente scende in campo con l’Hartpury, ma è da tempo nel radar di Bristol, con cui la scorsa stagione ha giocato in B&I Cup.
Una situazione simile a quella del pilone Tigers Pasquali, che in passato ha rifiutato una convocazione con l’Emergenti.

 

UPDATE: La FIR ci informa che da oltre un anno la nazionale U20 è tornata ad essere la seconda nazionale, quella cioè che dà l’appartenenza. Polledri, che ha giocato con l’U20 l’ultimo Mondiale (e ci pare di ricordare anche quello precedente) è quindi ormai legato all’Italia e non può più essere convocato dall’Inghilterra

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

I convocati dell’Italia per il World Rugby Under 20 Championship 2019

Definite le scelte di Fabio Roselli per il torneo in programma in Argentina

item-thumbnail

L’Italia Under 18 ha perso in Francia 34-22

Era la prima uscita stagionale per gli azzurrini allenati dal CT Mattia Dolcetto, che torneranno in campo il 13 aprile

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: all’Italia manca solo la vittoria. A Biella, la Francia si impone 31-35

Gli azzurrini lottano alla pari con i pari età transalpini ottenendo sia il punto di bonus difensivo sia quello offensivo

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: l’Italia chiude il suo torneo contro la Francia

I Bleus fanno ruotare diversi giocatori, lasciando fuori i big, Roselli opera tre cambi. Diretta streaming su OnRugby alle 19

item-thumbnail

Sei Nazioni Under 20: la diretta streaming di Italia-Francia

Potete seguire e commentare la partita dell’Italia su OnRugby. Calcio d’inizio alle ore 19