Futuri Azzurri: Polledri e il dilemma Italia-Inghilterra

Il giovane flanker, già in campo con l’Under 20, ha doppia eleggibilità. E se chiamasse la Emergenti…

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Jake Polledri, terza linea classe 1995 sceso in campo agli ultimi Mondiali Under 20 con la maglia degli Azzurrini e attualmente in forza a Bristol ma che gioca con l’Hartpury, ha rilasciato alcune dichiarazioni a The Rugby Paper circa il suo futuro internazionale. Il giovane flanker è figlio di Pete Polledri, ex giocatore del Bristol di madre italiana (da qui la doppia opzione), e a livello internazionale Seniores è eleggibile sia per l’Italia che per l’Inghilterra.

 

Il problema fino ad ora non si è posto, non essendo la nazionale Under 20 vincolante sul futuro internazionale, ma come ha dichiarato il giovane Jake a TRP, “se giocassi per l’Italia Emergenti allora sarei vincolato per il futuro, e per questo credo di doverci pensare bene prima di prendere una decisione. Se dovessi prenderla, sarebbe certamente molto difficile”. Il giocatore attualmente scende in campo con l’Hartpury, ma è da tempo nel radar di Bristol, con cui la scorsa stagione ha giocato in B&I Cup.
Una situazione simile a quella del pilone Tigers Pasquali, che in passato ha rifiutato una convocazione con l’Emergenti.

 

UPDATE: La FIR ci informa che da oltre un anno la nazionale U20 è tornata ad essere la seconda nazionale, quella cioè che dà l’appartenenza. Polledri, che ha giocato con l’U20 l’ultimo Mondiale (e ci pare di ricordare anche quello precedente) è quindi ormai legato all’Italia e non può più essere convocato dall’Inghilterra

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia U20, coach Santamaria: “Responsabilità importante, siamo la selezione più impegnata a livello internazionale”

Il nuovo tecnico, braccio destro di Brunello, lavorerà nel solco del ciclo precedente

item-thumbnail

Italia U20: Roberto Santamaria è il nuovo capo allenatore

L'ex tallonatore sarà alla guida della nazionale giovanile già al World Rugby U20 Championship

item-thumbnail

Italia U20, disponibili i biglietti per il test con la Spagna a San Benedetto del Tronto

Sarà l'occasione per salutare gli Azzurrini in partenza per il World Rugby U20 Championship in Sudafrica

item-thumbnail

Italia Under 20: i primi convocati al raduno di preparazione al mondiale sudafricano

24 giocatori classe 2004/5 a lavoro da lunedì 22 aprile a Parma

item-thumbnail

Italia Under 20: il programma d’avvicinamento degli Azzurri ai Mondiali U20

Una fitta serie di raduni e anche un Test Match di preparazione

item-thumbnail

Sei Nazioni under 20 2024: la classifica finale

Inghilterra e Irlanda imbattute, solo un punto le separa al termine del Torneo