RWC 2015: Fourie du Preez alla guida del Sudafrica anti-Scozia

Scelto il XV tiolare degli Springboks che sabato a Newcastle affrontano la squadra di Vern Cotter

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Una partita diventata importantissima per il Sudafrica, che dopo il clamoroso ko con il Giappone non può più permettersi passi falsi. Sabato a Newcastle in uno stadio che ribollirà di scozzesi (è la città più a nord di tutto il torneo, a pochi chilometri dal confine) gli Springboks scenderanno in campo senza i loro due capitani: Jean de Villiers è tornato in patria e si è fatto operare a una mascella (per lui torneo finito), Victor Matfield ha un acciacco e non sarà nei 23. Ad avere i gradi sarà Fourie du Preez con Schalk Burgercome vice.
Questa la decisione del criticatissimo ct Heyneke Meyer che schiera Jesse Kriel al posto di de Villiers tra i centri e Lood de Jageri seconda linea. Ultima novità è Bismarck du Plessis che sarà tallonatore al posto di Adriaan Strauss.

 

Sudafrica: 15 Willie Le Roux, 14 JP Pietersen, 13 Jesse Kriel, 12 Damian De Allende, 11 Bryan Habana, 10 Handre Pollard, 9 Fourie Du Preez (c), 8 Duane Vermeulen, 7 Schalk Burger, 6 Francois Louw, 5 Lood De Jager, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie Du Plessis, 2 Bismarck Du Plessis, 1 Tendai Mtawarira
Riserve: 16 Adriaan Strauss, 17 Trevor Nyakane, 18 Frans Malherbe, 19 Pieter-Steph Du Toit, 20 Willem Alberts, 21 Ruan Pienaar, 22 Pat Lambie, 23 Jan Serfontein

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull'impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

24 maggio 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

15 aprile 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Matfield e la sconfitta col Giappone alla RWC: “La peggior settimana della vita”

Il veterano Springboks ripensa alla clamorosa sconfitta e a come il gruppo si è ripreso

29 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: ecco i risultati (negativi) dell’anti doping

World Rugby ha reso noti i risultati dei 468 campioni analizzati

2 dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Post RWC 2015: Jonathan Kaplan mette dietro i pali i suoi colleghi fischietti

Uno dei più stimati arbitri di sempre analizza il torneo dal punto di vista di chi l'ha diretto. E le ombre superano le luci...

20 novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
  1. kinky 30 settembre 2015, 18:37

    La logica e coerenza dice che a n13 doveva mettere Kriel, ma signor Mayer Serfontain a secondo centro è nettamente superiore a Kriel a breve se ne accorgerà!!

    • mauro-pv 30 settembre 2015, 19:13

      perchè avere un centro che non placca quando ne puoi avere 2?? per me Serfontain e JJ sono meglio

      • Katmandu 30 settembre 2015, 19:23

        Anche secondo me, ma mi pare che JJ sia rotto (o almemo avevo capito così)

        • Stefo 30 settembre 2015, 19:24

          JJ e’ come Kelly Brown deve essersi scopato la moglie del CT…

          • kinky 30 settembre 2015, 19:30

            Beh su Engelbrecht me l’ero messa via da tempo.

          • 6nazioni 30 settembre 2015, 19:36

            scusa stefo tu nell’articolo di gatland rimproveri
            fracassosandona’ per una (parolina ), adesso mi
            scivoli con questa frase poco garbata sulla moglie
            del c.t. (in castigo x una settimana).

          • Stefo 30 settembre 2015, 19:39

            Riguarda il nick di chi ha rimproverato fracasso…non sono io 😉

          • 6nazioni 30 settembre 2015, 19:44

            stefo ho riletto il post si chiama steo.
            allora facciamo tre giorni di castigo

          • mauro-pv 30 settembre 2015, 20:36

            l’esclusione di kelly brown ancora non la capisco, con tutto il rispetto che ho verso il giocatore non mi sembra che Strokosch gli sia superiore

    • Gino 30 settembre 2015, 20:19

      Ma Sig kinky lei pensa di conoscere i giocatori più del Sig Mayer? Suvvia buon uomo, un po’ di misura.

      • kinky 30 settembre 2015, 21:50
      • mezeena10 30 settembre 2015, 22:51

        ha ragione kinky!
        pure io avrei messo da prima serfontein!
        su engelbrecht invece non concordo..per niente!

  2. nelly1450 30 settembre 2015, 18:47

    I Du Plessis ancora…..

    • marco 30 settembre 2015, 20:42

      Bismarck si assolutamente..se prendiamo riferimento la partita col JPN ovviamente tutti avrebbero dovuti nascondersi

  3. Stefo 30 settembre 2015, 19:00

    aspetto la formazione della Scozia soprattutto per vedere Russell se ci sara’ o meno, ma si preannuncia una partita interessante secondo me…

  4. Katmandu 30 settembre 2015, 19:21

    Aspetto la Scozia, ma quedto SA non mi entusiasma, poi quando si deciderà a mettere dentro Serfontein sarà sempre troppo tardi

  5. marco 30 settembre 2015, 19:29

    oh finalmente Alberts!! la sua presenza fino ai test fisici per questo match era dubbia, sarebbe tornato in SA secondo lo staff medico, per fortuna c’è speriamo di vederlo in azione…De Jager fondamentale, dopo il mondiale e l’addio di Matfield conto di vederlo sempre, sempre, più forte di Etzebeth credo, magari non fisicamente ma per tutto il resto lo supera secondo me

    • kinky 30 settembre 2015, 19:31

      hei…anche a me piace un sacco DeJager ma non toccarmi Etzebeth che è la seconda linea più forte di tutti!

      • marco 30 settembre 2015, 20:37

        anche a me piace un mondo Etzebeth per quello ma De Jager più che altro è stata una piacevole sorpresa, Eben è nel giro da tempo quindi è scontata la sua presenza hahah:) comunque hanno trovato la coppia per i prossimi 10 anni visto i precedenti ahahah

  6. Fabio75 30 settembre 2015, 20:12

    Jannie du Plessis.. l’avrei lasciato in panchina
    Malherbe non è un fenomeno ma in questo momento è superiore

    Anch’io preferisco Serfontein a Kriel (meglio come 15.. con LeRoux all’ala.. certo adesso è dura mettere in panca JPP)

    Se Du Preez gioca come contro le Samoa non si perde

    • marco 30 settembre 2015, 20:39

      ma che poi il dottor Jannie non si era infortunato?? il suo ginocchio apparentemente è sempre malandato eppure hahah..fatelo ossigenare non è più un ragazzino ha trainato la carretta in tutti sti anni va fatto rifiatare, metti sto benedetto Malherbe o ancora meglio Oosthuizen (anche se non ha brillato ultimamente)

  7. ernesto 30 settembre 2015, 22:26

    Avrà sicuramente dei limiti ma kriel nel modo di muoversi in attacco mi ricorda BOD. Il che non è una brutta impressione.

Lascia un commento