RWC 2015: Galles, dentro Hook e Anscombe, Amos e Williams ko

Mondiale finito per i due giocatori. L’altro Williams – Liam – non sarà disponibile per le Fiji

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 28 Settembre 2015, 17:24

    Riporto qua, rottura del tendine d achille per Scott, questa settimana l operazione e poi 6 mesi di stop.
    Dopo Priestland, Samson Lee, adesso pure lui…
    I miei migliori auguri!!!

  2. mauro 28 Settembre 2015, 17:29

    Penso solo a quale profondità di movimento devi avere per riuscire a far fronte a tutto ciò. Se dovesse capitare a noi ci sarebbe da piangere o da chiedere aiuto alla pallanuoto…

    • BigH 28 Settembre 2015, 21:29

      la pool da dove pescare e’ ampia e con giocatori tutti di un certo livello.

  3. 6nazioni 28 Settembre 2015, 17:30

    ci vuole ben altro per fermare i dragoni di Gatland.

  4. TESTAOVALE 28 Settembre 2015, 17:36

    purtroppo sono troppi gli infortuni e ai mondiali nessuno scherza auguri.

  5. davide p. 28 Settembre 2015, 17:40

    quindi, hook a 12 e ascombe a 15??

    • kinky 28 Settembre 2015, 17:47

      come vanno a ricoprire i ruoli di sicuro, mentre come titolari penso sia difficile.

      • davide p. 28 Settembre 2015, 18:30

        ciao kinky, se loro non sono titolari chi mettono nei rispettivi ruoli, soprattutto al 15??

        • kinky 28 Settembre 2015, 20:07

          Anscombe effettivamente se la gioca con Priestland (io preferisco il neozelandese) e Hook avrà difficoltà perchè prima di mettere lui metterà Chutbert ala e sposterà North secondo centro.

  6. try 28 Settembre 2015, 17:41

    Bhe comunque anche noi non è che siamo stati baciati dalla fortuna nei 3/4:
    Masi, Morisi, Garcia, prima Benvenuti, Esposito e a casa Sgarbi e Boni.

    • try 28 Settembre 2015, 17:41

      il problema è che loro vincono, noi no…

    • marcoV 28 Settembre 2015, 18:07

      più Bisegni, Haimona che dava opzione a #12 e, se proprio vogliamo, Canale.

      • try 28 Settembre 2015, 19:24

        bravo anche se non conterei canale che non era nel listone dei 50

  7. Stefo 28 Settembre 2015, 18:06

    C’e’ niente da fare la sfiga sto mondiale li sta marcando a uomo…Webb, J. Davies, Halfpenny…tre uomini chiave…sui centri fuori Allen ed ora Scott Williams…Liam Williams che era il sostituto di Halfpeny…minchia!

    Unico timore pero’ che Liam williams sia costretto ad un rientro antcipato rispetto a quello che dovrebbe essere…per concussion dovrebbe esserci una prognosi da terza parte indipendente.

    • davide p. 28 Settembre 2015, 18:35

      sarà anche sfigato sto galles, ma con la grinta che ha messo in campo e con un biggar del genere c’è una concreta possibilità di mandare a casa i wallabies soprattutto se non daranno calci dalla piazzola a foley…gli basta a mio avviso solo la disciplina e la partita la portano a casa con la qualificazione.

      • Stefo 28 Settembre 2015, 18:45

        Mah solo disciplina contro un’ Australia che magari sara’ meno “bela” e divertente da vedere ma che con Cheika nelle partite che contano sta diventando estremamente pragmatica?Non ne sono proprio convinto.

        • davide p. 28 Settembre 2015, 19:19

          sarà anche pragmatica, ma deve portare a casa due vittorie con le due big, o sperare che il galles non faccia 4 mete alle fiji tra tre giorni…
          va bene che contro l’urugay era un allenamento, ma prova a concedere 15 penalità dirette o indirette contro galles o england e portare a casa la partita.
          se perderanno una delle 2 partite, e il galles a bottino pieno contro fiji, li voglio proprio vedere segnare 4 mete e non concedere punti difensivi…

          • Stefo 28 Settembre 2015, 20:02

            Per me sara’ un’altra Australia a partire dalla prima linea con Moore che fa la differenza enorme in mischia ordinata per passando per Simmons Pocock, Hooper che sui breakdown di un altro livello, con Giteau-Kuridrani titolari ed un certo Folau.

            Certo che vincano non vi e’ certezza son tutti socntri diretti di altissimo livello ma starei molto attento a pensare che l’Australia sia quella messa peggio.

        • try 28 Settembre 2015, 19:27

          concordo con Stefo, non ho mai visto un’australia così concreta. Okkio che a farne le spese potrebbe essere l’inghilterra.
          Lo sapevamo già, una delle tre deve rimanere fuori.

          • Alberto da Giussano 28 Settembre 2015, 20:56

            Cheika ha studiato in Italia.

          • 6nazioni 28 Settembre 2015, 21:24

            X A.d.G. Macchiavelli

          • 6nazioni 28 Settembre 2015, 21:25

            scusa A.d.G. tu fai parte dell'(*) della Crusca…
            Machiavelli solo un (c)

  8. mauro-pv 28 Settembre 2015, 18:21

    è un peccato per Scott Williams, però almeno posso vedere ancora Hook al mondiale!!

    • kinky 28 Settembre 2015, 18:25

      fuori Scott Williams e dentro Hook, fuori Billy Vunipola e dentro Nick Easter…vuoi vedere che ci tocca richiamare Gardner!

  9. Katmandu 28 Settembre 2015, 18:53

    per me avendo una partita bonus, non o quella contro le Fiji o più probabile quella contro l’Australia, fa esperimenti, con Anscombe a 10 Morgan a 15 e capitan uncino a 12, detto questo, mamma mamma che profondità…..

    • Alberto da Giussano 28 Settembre 2015, 19:18

      C’é sempre pathcell che da noi giocherebbe titolare fisso, come 15 se non come 10.

      • kinky 28 Settembre 2015, 20:08

        Giocatore che mi piace un sacco e che io addirittura lo avrei portato fin da subito nei 31!

      • Katmandu 28 Settembre 2015, 20:10

        si ma Patchell, che a me piace da matti, non è nei 31, quindi o se ne spacca un’altro….

        • Alberto da Giussano 28 Settembre 2015, 20:54

          Ma se nel ruolo si sono rotti e non ne hai nei 31 puoi chiamare oltre i 31. Almeno gli AB così han fatto con Cruden nel 2011.

          • mezeena10 29 Settembre 2015, 08:24

            AdG Donald, Stephen “the beaver” Donald! Cruden era gia nel gruppo..
            Donald nel listone di 50 uomini..
            se non son li ti attacchi!

          • mezeena10 29 Settembre 2015, 08:26

            Carter Slade Cruden le aperture selezionate..rotti tutti e 3 han richiamato Donald..

          • Alberto da Giussano 29 Settembre 2015, 08:57

            Cruden si ruppe a torneo iniziato se non ricordo male.

          • mezeena10 29 Settembre 2015, 09:47

            no in finale con la Francia!

          • mezeena10 29 Settembre 2015, 09:50

            Carter prima della partita col Canada e Slade nel quarto con l’ Argentina..
            dopo quella partita chiamarono Donald, che secondo la leggenda, pescava e beveva birra in riva al waikato!

    • malpensante 28 Settembre 2015, 23:05

      Morgan a 15 no, non ha proprio il fisico minimo: Anscombe 15, North centro, Chutbert ala. Esperimenti non ne immagino.

    • matteol 29 Settembre 2015, 01:09

      Patchel piacerebbe proprio anche a me vederlo in campo! Così ha anche due opzioni dalla piazzola.

  10. xnebiax 28 Settembre 2015, 20:08

    Al Galles manca un po’ un centro. Per il resto sono coperti con Anscombe. Hook centro è un po’ una pezza.

    • mauro-pv 28 Settembre 2015, 20:42

      avercene di pezze così

    • mezeena10 29 Settembre 2015, 08:37

      ci ha gia giocato, sia primo che secondo centro..Hook è bravo in tutto, magari non eccelle in nessun ruolo, ma ha esperienza da vendere! all’ occorrenza piazza (e droppa) pure!

      • Machete 29 Settembre 2015, 10:07

        Biggar Hook e Ascombe a piazzati stanno messi benino!

        • mezeena10 29 Settembre 2015, 12:59

          pure i mm calciano..anche se non abitualmente..
          peccato stiano perdendo sempre piu pezzi..
          il calcione che ha beccato L. Williams terribile!
          ma finche hanno Biggar cosi ispirato..nema problema!

  11. franzele 28 Settembre 2015, 21:19

    secondo me stiamo esagerando, un fisico allenato, anche perfettamente allenato, non può reggere i ritmi e gli impatti che si vedono in questo mondiale.
    Abbiamo visto Inghilterra Galles, d’ora in poi vedremo altre partite tirate al limite e vedremo molti altri infortuni gravi. Il rugby è sport di contatto e combattimento, ma a queste velocità e con questa esasperazione stiamo andando verso qualcosa di diverso e non so se mi piace.

  12. Mr Ian 29 Settembre 2015, 08:51

    Adesso sarà importante capire quali saranno le alternative tattiche di Gatland in vista degli ultimi match del girone….
    La chiamata di Hook e Anscombe presuppone che questi possano essere schierato a primo centro, nel caso di capt uncino, o estremo nel caso del neozelandese. Il secondo soprattutto può offrire massima garanzia al piede, anche se in fase di copertura o nel gioco aereo non so quanto possa essere efficace.
    La situazione centri vede ventilare l ipotesi di uno spostamento di North a 13, ma secondo me un ipotesi a sorpresa e molto stimolante potrebbe essere l inserimento di Tipuric come secondo centro, potrebbe sembrare una boutade, ma tenere fuori un giocatore come lui dal xv è pari ad un reato.

Lascia un commento

item-thumbnail

Sam Burgess: “Mike Ford ha sabotato Stuart Lancaster nel 2015”

L'ex nazionale inglese, tornato al rugby league, ha raccontato la sua esplosiva versione dei fatti sulla Rugby World Cup 2015

4 Giugno 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

OnRugby Relive: Inghilterra v Galles, Rugby World Cup 2015

A Twickenham il delitto perfetto ad opera di Dan Biggar e soci, commento speciale di Tom Shanklin e David Flatman

29 Maggio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

OnRugby Relive: Georgia v Namibia, Rugby World Cup 2015

Rivivi l'intrigante sfida del Mondiale inglese

10 Maggio 2020 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull'impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

24 Maggio 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

15 Aprile 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015