Woodward mette in guardia Lancaster: “Twitter è il nemico”

Il ct campione del mondo nel 2003 avvisa il suo collega. E poi sulla finale del 2011 dice che l’arbitro…

Clive Woodward

Sir Clive Woodward, non ha bisogno di presentazioni (leggete qui la nostra intervista pubblicata qualche mese fa) e soprattutto non sembra avere il minimo dubbio: “Gli smartphone e i social media? Sono il nuovo nemico”. Così l’ex ct della nazionale inglese ha parlato a Radio Times. “Uno stupido tweet può far deragliare la squadra dall’obiettivo che si è prefissata, può mettere in subbuglio tutta la squadra. Ho detto a Lancaster che i giocatori non devono distrarsi: possono essere i media, la famiglia, quello che volete, ma non devono distrarsi”.
Poi un accenno alla finale del Mondiale 2011, in cui la Francia venne battuta 8 a 7 dalla Nuova Zelanda: “Se la finale fosse stata arbitrata in maniera appropriata la Francia probabilmente avrebbe vinto”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: polverizzati i numeri delle precedenti edizioni

Pubblicato il report sull'impatto economico degli ultimi Mondiali. E le cifre sono da record

24 Maggio 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Joubert e la fuga dopo Scozia-Australia: l’ho fatto per tutelare il contesto, non me stesso

Il fischietto sudafricano torna sulla controversa uscita dal campo al termine del quarto di finale iridato

15 Aprile 2016 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

2015, un anno mondiale: 12 cartoline per rivivere la Rugby World Cup

Trionfi di squadra e record personali, amicizie, abbracci e spettacolo. Cosa ci lascia l'evento che ha dominato l'anno ovale

31 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Matfield e la sconfitta col Giappone alla RWC: “La peggior settimana della vita”

Il veterano Springboks ripensa alla clamorosa sconfitta e a come il gruppo si è ripreso

29 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Rugby World Cup 2015: ecco i risultati (negativi) dell’anti doping

World Rugby ha reso noti i risultati dei 468 campioni analizzati

2 Dicembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
item-thumbnail

Post RWC 2015: Jonathan Kaplan mette dietro i pali i suoi colleghi fischietti

Uno dei più stimati arbitri di sempre analizza il torneo dal punto di vista di chi l'ha diretto. E le ombre superano le luci...

20 Novembre 2015 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2015
  1. Sisara 10 8 Settembre 2015, 09:15

    arbitro=alibi..

    • jeekelemental 8 Settembre 2015, 09:45

      D’altronde se dalle mie parti, quand’ero ragazzino, c’era chi lo storpiava in aLbitro qualcosa vorrà pur dire 😛

  2. Andria 8 Settembre 2015, 09:16

    Pero` ha ragione.

  3. vecchio cuore neroverde 8 Settembre 2015, 09:20

    una sacrosanta verità
    ha impiegato appena 4 anni a dirlo
    gli AB quella finale l’hanno rubacchiata

    • Sisara 10 8 Settembre 2015, 09:26

      mah, non direi..
      sarebbe stato scandaloso, per me, avesse vinto una squadra in subbuglio con gruppi di giocatori contro l’ allenatore, altri contro la federazione, altri a disputarsi la leadership dello spogliatoio, in piu han perso malamente 2 partite nel girone (ABs e Tonga!) e se vogliamo dirla tutta senza l’ espulsione di Warburton in semi col piffero avrebbero giocato la finale! ma coi se e coi ma etc..
      non avrebbe vinto comunque la miglior squadra, il miglior collettivo! come in realtà è stato..

    • Sisara 10 8 Settembre 2015, 09:28

      e woodward è una vecchia volpe, mette pressione, anzi ne aggiunge ulteriormente!
      non è casuale la tempistica caro VCN..tra una settimana si inizia, finalmente!
      le chiacchiere staranno a zero!!!

  4. pagliacciodighiaccio 8 Settembre 2015, 09:32

    qualche accenno a luciano moggi e alla rubentus?

    • Sisara 10 8 Settembre 2015, 09:43

      si e alle manovre sioniste degli elkann, dai rolex ai buffi di sensi, gli abbonamenti tele+ con impianto di galliani, i passaporti falsi e le telefonate di moratti, le partite vendute dai giocatori, quelle comprate dal catania, le plusvalenze magiche e i buffi di tanzi e cragnotti, i magheggi di cecchi gori, le stronzate di cellino e preziosi, le palazzine di totti and friends (roma capitale)..gli ultrà! e dimentico qualcuno certamente..
      ce n’ è per tutti!!! tanti motivi per non seguire quel circo e manco citarlo!

  5. ginomonza 8 Settembre 2015, 09:41

    Come sempre con i se si fanno le seghe!
    E il sir e’ un noto segaiolo! 😉

  6. albe 8 Settembre 2015, 09:42

    Che schifo pure questo adesso, fatalita’ ora! Gran caduta di stile, indipendentemente dalla qualita dell arbitraggio, per me da campione a coglione!

    • albe 8 Settembre 2015, 09:42

      Ma perche WR non lo richiama ufficialmente?

      • Maury7 8 Settembre 2015, 10:42

        perchè è un personaggio importante,se fosse stato qualche allenatore meno importante a dirlo gli avrebbero tolto la licenza da allenatore e squalificato a vita,parlo per esperienza personale

        • GiorgioXT 8 Settembre 2015, 10:50

          Forse perché è un allenatore che ha vinto una RWC fuori casa ? cosa che a nessun kiwi è finora riuscito?

          Il fatto che la Francia abbia fatto un pessimo mondiale 2011 non conta proprio nulla , è alla fine che si fanno i conti e gli All Blacks vinsero la coppa per 8-7 , restando per tutto il secondo tempo in difesa nel proprio campo (tranne le ripartenze dovute a CP concessi contro i Bleus) e che sarebbe bastato un CP per far sfumare il sogno ….

          Ho letto i commenti kiwi su vari forum internazionali e ci vanno giù in modo molto pesante – evidentemente Woodward ha toccato un punto ancora molto , troppo sensibile.

          • Maury7 8 Settembre 2015, 11:00

            Si ho notato anche io la cosa,sono curioso di vedere se qualcuno posta la notizia su the rugby forum e le varie reazioni

          • ginomonza 8 Settembre 2015, 11:21

            E alla fine hanno vinto i kiwi e dall’inizio dominano il rugby mondiale! Punto

          • Maury7 8 Settembre 2015, 11:40

            Ripeto,non discuto le qualità dell’allenatore,parlavo di un’altra questione,cioè che se un’accusa o una critica viene fatta da qualcuno importante nessuno dice niente,ma se invece è qualcuno meno importante partono multe e squalifiche

          • Sisara 10 8 Settembre 2015, 11:53

            bravo signor Gino, avete ragione in pieno, alla fine cio che conta è chi ha alzato e soprattutto strafesteggiato quella coppa! di 1 di 10 di 20 punti chissene, l’ importante è vincere, anzi è l’ unica cosa che conta! 😉

      • vecchio cuore neroverde 8 Settembre 2015, 11:04

        ad allenare ?
        sarebbe un beneficio enorme per tutti
        è stato di gran lunga il migliore dell’era moderna

        • Maury7 8 Settembre 2015, 11:14

          Non ho dubbi sulle qualità da allenatore,ma parlavo di un’altra cosa (il motivo per cui WR non lo ha richiamato per quello che ha detto)

        • albe 8 Settembre 2015, 13:32

          Quello che citi non giustifica l uscita fatta, cosi a 2 settimane dal mondiale… Puro caso vero?

  7. vecchio cuore neroverde 8 Settembre 2015, 11:20

    perchè richiamare chi non ha incarichi dentro WR sarebbe inutile
    e perchè dire che quell’arbitraggio fu penoso è pure verità
    ovviamente come lo è dire che nel 2007 gli AB furono sconfitti dalla F rancia per via di un macroscopico errore arbitrale (che indusse IRB a munire gli arbitri di auricolari ed ad introdurre il TMO)
    pensate, ad esempio, alla meta di May annullata sabato
    5 anni fa sarebbe stata concessa senza margine di dubbio
    ed invece era una meta viziata

    • ginomonza 8 Settembre 2015, 11:23

      La meta e’ stata giustamente annullata e solo un orbo non lo vedeva!

      • vecchio cuore neroverde 8 Settembre 2015, 13:09

        fatto sta che il migliore arbitro del mondo l’aveva concesso senza alcun tentennamento
        poi gli auricolari….

        • ginomonza 8 Settembre 2015, 14:28

          VCN io ce sono anche un po’ orbo mi ero sorpreso che l’avesse convalidata.
          Dovrebbero fare come nel League :
          l’arbitro ritiene che sia meta ma chiede l’avviso del TMO per convalidare definitivamente in caso di incertezza sull’azione.
          E lo fa con gesto esplicito per corroborare la SUA opinione.

    • Maury7 8 Settembre 2015, 11:34

      Non voglio contraddire,ma io il TMO me lo ricordo già prima del 2007

    • Sisara 10 8 Settembre 2015, 12:11

      ogni coppa del mondo ne ha avuto momenti cosi a ben ricordare: sud africa francia semi del 95, inghilterra samoa del 2003 con gli inglesi che giocarono in 16 per qualche minuto, il quarto del 07 a cardiff passaggio avanti di un metro di michalak che solo un orbo non avrebbe potuto vedere con arbitro e segnalinee a 2 metri, meta e vittoria (e neanche una punizione in sfavore dei francesi in tutto il 2 tempo, la semi tra galles e francia ed espulsione di warburton (arbitro franco-irlandese a voler pensar male 🙂 )..
      insomma ce ne son tante, ovvio che i tuttineri faccian piu scalpore essendo i piu forti in assoluto!

      • ginomonza 8 Settembre 2015, 12:46

        sisara dopo quello che ha scritto sopra concedo il tu 🙂

  8. western-province 8 Settembre 2015, 12:50

    sir Clive Woodward avrà anche ragione sull’arbitraggio di Joubert ma mi ricorda Luciano Moggi quando si lamentava dei torti arbitrali patita dalla Giuventus

  9. vecchio cuore neroverde 8 Settembre 2015, 13:12

    non sono i piu’ forti in assoluto
    sono da sempre in assoluto i piu’ forti
    ma essendo uomini e sapendolo
    per 24 anni si solo praticamente battuti da soli
    ma questo è il bello dello sport
    certo che una terra di 4 milioni potrebbe mandare 3 squadre e piazzarle tutte e tre in semifinale
    sono fenomenali

  10. Giovanni 8 Settembre 2015, 13:52

    Sono ufficilmente cominciate le grandi manovre psicologiche verso la Coppa del Mondo: ne sentiremo delle belle nelle prossime settimane. Anche perchè Hansen si è già messo avanti col lavoro fin dal Novembre scorso, quando tirò in mezzo la storia dei replay mandati in onda sui tabelloni dello stadio mentre il TMO stava ancora esaminando l’azione richiesta dall’arbitro. Adesso tocca a Woodward con l’arbitraggio della finale 2011: attendiamoci risposta da qualche AB. Mi fanno tornare in mente le vecchie edizioni della America’s Cup, quando gli skipper si punzecchiavano a mezzo stampa. Memorabile l’edizione del 1983 con il mare di polemiche per la presunta irregolarità della chiglia di Australia II. Sono pur sempre tutti pronipotini del pirata Morgan… 🙂

    • Maury7 8 Settembre 2015, 14:25

      Ma secondo me cominceremo a sentirne delle belle già tra un paio di ore 😀

    • Sisara 10 8 Settembre 2015, 15:07

      ahahah grande Gio! quella è stata la mia prima coppa!!! e forse l’ unica volta in vita mia dove ho tifato per gli australiani!
      gran barca Australia II, con la celebre “winged keel”..
      e gia c’ era Dennis Conner a difendere la coppa..
      quanti cambiamenti da allora eh???

      • Giovanni 8 Settembre 2015, 16:00

        Praticamente un altro sport! Quando vennero quegli orrendi catamarani a Napoli mi rifiutai di andarli a vedere…quanta nostalgia per le battaglie di virate sui lati di bolina!

        • Sisara 10 8 Settembre 2015, 18:11

          eh gia, queste sono vere e proprie formula 1 del mare, tanta ricerca e tanta velocita, ma han perso molto della poesia e fascino della vecchia coppa! quella delle cento ghinee!
          go ETNZ!!!

          • Giovanni 9 Settembre 2015, 11:41

            Formula 1 del mare rende benissimo l’idea: fanno dormire quanto quelle dei motori…

    • San Isidro 8 Settembre 2015, 20:05

      @Giovanni, un “mare di polemiche” per l’America’s Cup mi sembra il minimo…

  11. giobart 8 Settembre 2015, 14:02

Lascia un commento