Benetton Treviso: Bacchin, Ragusi e Zanusso vengono confermati

Con un comunicato sul sito della società vengono rinnovati i contratti dei tre giocatori

ph. Ottavia Da Re

ph. Ottavia Da Re

 

Treviso annuncia con un comunicato apparso sul suo sito ufficiale, la conferma nella rosa della squadra per il prossimo anno di Enrico Bacchin, Simone Ragusi e Matteo Zanusso:

 

Treviso, 25 maggio 2015 

Benetton Rugby Treviso continua l’allestimento della rosa per la stagione 2015/2016, comunicando in data odierna le estensioni dei contratti dei giocatori: Enrico Bacchin, Simone Ragusi e Matteo Zanusso. 

Sale così a 27 il numero totale di rinnovi e nuovi giocatori già annunciati per la prossima annata sportiva.

ENRICO BACCHIN 

Enrico Bacchin (San Donà di Piave – Venezia, 28 novembre 1992, 182 cm, 97 kg) ha indossato la maglia biancoverde in veste di permit player, prima di approdare a Treviso in pianta stabile. 

Capace di unire qualità di velocità e visione di gioco, alla potenza ed impatti puri richiesti ad un giocatore nel ruolo di centro. 

Un passato da mediano di apertura, ha già fatto parte di selezioni giovanili e anche dell’Italia Emergenti e dall’ultimo torneo Sei Nazioni anche della Nazionale Maggiore. 

Dopo l’esperienza con la maglia della squadra natale, il Rugby San Donà, è approdato al Mogliano e da lì il passaggio in biancoverde. 19 presenze quest’anno. 

SIMONE RAGUSI 

Cresciuto nel Milano (città natale il 28 febbraio 1992), Simone Ragusi (176 cm, 90 kg) è approdato giovanissimo in Galles agli Ospreys, giocando prevalentemente con i Bridgend Ravens, per poi tornare in Italia a Prato e successivamente a Rovigo.

 Giocatore estroso, in grado di grandi invenzioni, gioca prevalentemente come estremo o ala, ma può essere adattato anche come mediano di apertura e piazzare per i pali. 

Per lui 18 presenze nell’ultima stagione. 

MATTEO ZANUSSO 

Prospetto per il futuro, ma soprattutto graditissima sorpresa dell’ultima stagione, Matteo Zanusso (San Donà di Piave – Venezia, 9 aprile 1993, 180 cm, 119 kg), ricopre la posizione di pilone. 

E’ arrivato a Treviso dopo i trascorsi tra giovanili e Prima Squadra con la maglia del Rugby San Donà, squadra della sua città, dove tra le altre cose ha alcuni esercizi commerciali di famiglia. 

E’ fratello di Luca, pilone sandonatese di tre anni più grande, già passato in precedenza per le giovanili biancoverdi. 

Unico giocatore sempre presenze con 28 apparizioni nell’ultima stagione agonistica.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Benetton, Federico Zani: “Voglio che la mia duttilità sia un plus per la squadra”

Il ruolo dell'azzurro emiliano avrà ancor più importanza nella rosa dei Leoni, dopo le notizie sul fronte infortunati

4 Agosto 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, per la prima linea spunta il nome di Ivan Nemer

Il pilone italo-argentino del Casale potrebbe colmare la falla creatasi con gli infortuni di Drudi e Appiah

3 Agosto 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby: infortuni per Matteo Drudi e Derrick Appiah

Brutte notizie dall'infermeria biancoverde, coi due piloni costretti a uno stop dopo gli infortuni riportati in allenamento

1 Agosto 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, Ian Keatley: “Tutti stanno cercando di alzare il livello”

L'apertura non vede l'ora di ricominciare a giocare e di porsi nuovi obiettivi di squadra per il futuro

31 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton, Joaquin Riera: “Sono pronto ad alzare l’asticella”

Già permit player lo scorso anno, il trequarti argentino è pronto a una stagione da protagonista

29 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby
item-thumbnail

Benetton Rugby, parla Federico Ruzza: “Tornare in campo è la cosa più importante”

L'avanti dei Leoni è desideroso di tornare a provare le sensazioni legate al campo

28 Luglio 2020 Pro 14 / Benetton Rugby