L’Irlanda vince la sfida per il primato: 19-9 all’Inghilterra

I verdi restano a punteggio pieno e sognano il Grande Slam

COMMENTI DEI LETTORI
  1. xnebiax 1 Marzo 2015, 17:46

    Siamo sicuri che la meta di Nowell all’ultimo minuto fosse su un passaggio in-avanti?
    Un replay sarebbe stato utile.

  2. LiukMarc 1 Marzo 2015, 17:47

    Henshaw MoM, ma menzione dovuta al signore in 9 e a quello in 3; Marler sulla carta doveva mangiarselo ad ogni mischia, ha resistito quasi un’ora in maniera eccellente.
    Non capisco Lancaster, che se Ford non gira non lo sostituisce con Cipriani. Amen. Cardiff is waiting for Ireland

  3. mauro-pv 1 Marzo 2015, 17:47

    impressionante l’Irlanda per l’organizzazione del gioco, la mano di Scmith si vede. Uso del piede da parte di Murray e Sexton davvero perfetto come anche il gioco aereo, la mischia chiusa non è stato un problema come si poteva pensare. Sugli scudi anche Henshaw e Best.
    Unico neo secondo me la tenuta fisica, l’Irlanda non riesce a tenere 80 minuti ad alta intensità e arriva sempre un po’ corta alla fine.

  4. Rabbidaniel 1 Marzo 2015, 17:48

    Io ho visto un’Irlanda bellissima, forse non spettacolare, ma non era la partita per ricchi premi e cotillons. Tatticamente ineccepibile, con la cerniera Sexton-Murraya trasformare in oro la legna fatta davanti. Una coppia di centri in ottima forma e un triangolo allargato efficiente in attacco e in difesa. Per me il MoM forse più Murray che Henshaw.

  5. Alberto da Giussano 1 Marzo 2015, 17:48

    Dal mio punto di vista è il gioco conservativo della migliore Irlanda. Zero off load. Grandi calci e grandi calciatori. Non saprei dire altro aspettiamo @stefo.
    L’Inghilterra subisce questo possesso asfissiante.

  6. mistral 1 Marzo 2015, 17:50

    partita giocata sui particolari, perfetta irlanda, inghilterra penalizzata da un Twelvetrees fuori posizione in due occasioni fondamentali…

    • ginomonza 1 Marzo 2015, 18:05

      Cioè scusa 12trees ha giocato 12 min e lui ha penalizzato l’Inghilterra?

      • mistral 1 Marzo 2015, 18:13

        fuori posizione sull’avanzamento in maul (mischia a 5 mt irlandese) e fuorigioco al 76° sulla metacampo nel momemnto di spinta massima degli inglesi… 12 minuti ma prestazione dannosa, a mio parere…

        • ginomonza 1 Marzo 2015, 22:17

          Ah ecco ora ho capito. 🙂

        • marcoV 2 Marzo 2015, 15:27

          e ha pure trasmesso due pallonacci non da lui.
          Davvero sottotono rispetto ai suoi standard e anche alle prime due partite del 6N.
          Dimostrazione, secondo me, che non tutte le partite sono uguali e non tutti hanno il sangue freddo e la mente lucida il giusto per certi match.

  7. gsp 1 Marzo 2015, 17:50

    Meritatissima, vinta nei dettagli e nei calci, e discipkina, Ford brutto primo tempo. Ma per 60 minuti piú che al livello tecnico, l’irlanda l’ha proprio voluta di piú.

  8. Sergio Martin 1 Marzo 2015, 17:55

    Indubbiamente, i migliori del torneo finora sono gli Irlandesi.

  9. Shane Bill McDriscoll 1 Marzo 2015, 17:56

    Con tutto quello che si può dire su come si presenta Griffen, solo io trovo ridicolo Rivaro con giacca, cravatta e cap di Cambridge? Mi è sembrato un po’ troppo autocelebrativo

    • xnebiax 1 Marzo 2015, 18:02

      ho pensato lo stesso… preferisco il Griffen style!

    • ginomonza 1 Marzo 2015, 18:07

      D’accordo 🙂 🙂

    • william 1 Marzo 2015, 18:55

      Beh è una cosa che hanno già fatto vedere in due rugbisti e una meta. È un modo per far conoscere il rugby anche quello.
      È poi l’unico italiano ad aver partecipato alla tradizionale partita Cambridge contro Oxford

    • marcoV 2 Marzo 2015, 15:39

      Autocelebrativo? Può essere, se dovessi fare il “velenoso” direi che più che altro potrebbe essere un levarsi qualche sassolino dalle scarpe……

  10. Stefo 1 Marzo 2015, 18:05

    65 minuti di grande irlanda, dominante nei bd ed intelligente tatticamente come sempre, ultimi 15 minuti a contenere e frustrare il tentativo di ritorno inglese.
    Ottimo il pack dove Ross dopo che a dicembre le aveva prese da MArler oggi si prende la rivincita inismea anche agli altri, temevo le mischie ordinate ma invece e’ andata bene cosi’ come i lienouts.
    Sui bd netto il dominio a mio avviso e non era facile in una sfida dove fisicamente gli inglesi per me erano avvantaggiati.
    In crescita Sexton che coi minuti nelle gambe sembra migliorare, speriamo che l’infortunio muscolare non sia grave, crescono anche Payne-Henshaw piu’ propisitivi ma finche’ Healy ed O’Brien non ritorveranno il loro dinamismo e capacita’ di rompere la linea difensiva saremo in difficolta’.
    Per me gran prestazione di Jordi Murphy oggi, temevo la sua inesperienza a questi livelli ma ha fatto una gran partita.
    Murray sontuoso come sempre ormai comanda il gioco come pochi.
    Fatte in tempo questo giro le sostituzioni che per me erano state troppo tardive con la Francia.

    Inghilterra: si dica quel che si vuole ma questi hanno fallito oggi l’ennesimo esame di maturita’, Lancaster battuto tatticamente e squadra battuta prima di tutto sul piano fisico che e’ il loro punto di forza…persa questa sfida hanno mostrato grandi limiti di gioco e di testa, la mediana non puo’ molto visto che sui bd l’Irlanda vince la sfida rendendo al vita difficile ma devo dire che Youngs e Ford sono comunque sembrati spaesati oltremodo dopo un po’…se devo essere onesto Goode e’ l’unico che mi e’ veramente piaciuto degli inglesi insieme a Wigglesworth quando e’ entrato.
    Per l’ennesima volta son rimandati…a settembre…al mondiale.

    PS: mi sembra Joubert abbia chiamato passaggio in avanti sull’azione finale

    • Stefo 1 Marzo 2015, 18:09

      Ah Henshaw e” un mio protetto da 3 anni ma oggi Murray era il MoM!

    • Shane Bill McDriscoll 1 Marzo 2015, 18:40

      A Lancaster non piace Cipriani, palesemente. Quest’anno sta facendo grandissime prestazioni con Sale determinanti per l’esito delle partite. Una volta constato che i verdi tatticamente stavano dominando lo si poteva provare attorno al 65esimo, visto che fino a quel momento Ford non aveva inciso. L’antipatia di Cipriani nei confronti Lancaster è stato un altro fattore che ha lavorato a favore dell’Ireland alla fine.
      Comunque qua si è vista la maniacale attenzione ai dettagli che tutti attribuiscono a Smidth

      • Stefo 1 Marzo 2015, 18:48

        Non so Shane credo che l’apertura inglese fosse l’ultimo dei problemi oggi, dominati per 65 minuti nei bd nettamente e gia’ cosi’ Youngs non aveva bei palloni, mm che poi a sua volta non sempre li ha giocati bene…risultato a Ford arrivavano pallonacci a difesa schierata…non so quanto in quelle condizioni Cipriani avrebbe potuto fare.

        • Shane Bill McDriscoll 1 Marzo 2015, 19:23

          Appunto, dico che se Ford si era dimostrato inefficace per quasi tutta la partita non gli costava nulla provare Cipriani. Probabile che non avrebbe cambiato molto ma di sicuro avrebbe mostrato qualcosa di diverso visto che è un ma unico o quasi nel suo genere, ma a Lancaster non piace palesemente.
          Comunque ho notato che gli inglesi non si sono mai fatti fare un choke tackle, cavallo di battaglia della difesa irlandese. Ok che non hanno avuto moltissimi possessi ma è evidente che hanno impostato la partita nell’andare bassi a contatto per evitare tourn over da queste fasi di gioco

          • western-province 2 Marzo 2015, 12:56

            0 choke tackle ma 23 turnover concessi
            forse era meglio se si prendevano qualche turnover da mischia piuttosto che una sfilza di calci contro per tenuto a terra, che non ho contato ma mi sono sembrati una marea

          • Stefo 2 Marzo 2015, 15:42

            Come scritto sotto l’Inghilterra aveva gia’ mostrato lo scorso anno bravura nell’evitare il choke, ieri l’Irlanda quindi ha puntato su qualcosa di diverso anche inf unzione dei bestioni che avevano davanti, i giocatori lavoravano sempre in coppia ma invece che cercare il chocke uno andava basso a portare l’avversario subito a terra e l’altro subito andava a grillotalpare.

  11. Stefo 1 Marzo 2015, 18:15

    Per chi volesse avendo Tunnelbear o programma simile Connacht-Treviso e’ in diretta su TG4

    • frank 1 Marzo 2015, 18:22

      Come funziona?

      • Stefo 1 Marzo 2015, 18:24

        Non ricorrdo il nome tecnico ma maschera il tuo IP facendolo sembrare irlandese e quindi lo streaming non viene bloccato…

  12. Katmandu 1 Marzo 2015, 19:02

    Per ’65 minuti grande e importante rugby di marca irlandese, poi esce Sexton e si limitano a non infierire, controllando, forse anche troppo, la partita
    Irlanda che ha vinto la partita calciando in aria la palla con grande intelligenza
    Uno spettacolo doveva essere e uno spettacolo è stato, non son troppo convinto sulle criiche a Ford il suo lo ha fatto non è stato trascendentale ma credo che nella tanta pressione irish non ha mai sbracato

    • And 1 Marzo 2015, 20:44

      “calciando in aria la palla con grande intelligenza”: l’Argentina è arrivata 3a ai Mondiali così e i Bullsci hanno vinto dei Super Rugby, certo mettici anche altri fattori a partire dall’avere un pack solido e un buon piazzatore

      • frank 1 Marzo 2015, 23:02
      • Katmandu 1 Marzo 2015, 23:48

        Forse non mi son spiegato bene, a me liaciono le squadre che lo fanno bene (e l’Irlanda lo ha fatto) il problema è che li han massacrati gli inglesi in questo fondamentale, tanta pressione portata e pochi errori

  13. Alejack95 1 Marzo 2015, 20:37

    Sinceramente avevo pochi dubbi sull’Irlanda vincitrice. Certo, mi aspettavo un’Inghilterra capace di pungere ma gli uomini di Schmidt sono stati splendidi.

  14. maxjan28 1 Marzo 2015, 22:14

    Di rientro ora da Edimburgo me la sono persa. Qualcuno ha un link per rivederla per favore?

  15. kinky 1 Marzo 2015, 22:28

    Ad inizio torneo davo favoriti gli Inglesi ma evidentemente mi sbagliavo di grosso. Ho visto solo il secondo tempo e ho notato gli Irlandesi migliori degli inglesi. A questo punto visto che hanno battuto le due nazionali più forti (Inghilterra e Italia) meritano di vincerlo!!
    Curioso di vedere domani i vari XV di giornata dalle varie testate giornalistiche…che tra l’altro mi aspetteri che le facessero pure la redazione di Onrugby!

    • kinky 1 Marzo 2015, 22:30

      Mi aspetto almeno 3 di mischia nostri è una menzione per McLean perché a 15 ci vanno Kerney o Halfpenny!

      • xnebiax 1 Marzo 2015, 22:41

        Kerney con il game plan dell’Irlanda è perfetto.
        McLean bravo, ma ha tanta buona concorrenza.

    • Stefo 1 Marzo 2015, 22:40

      Io terrei d’occhio la prossima…si va a Cardiff ed i Gallesi se vincono rimettono tutto in gioco…2013 docet, i Dragoni persero la prima in casa (contro l’Irlanda) per poi crescere piano piano nel torneo, vinxero a Parigi e chiusero alla grande con l’Inghilterra in casa…io ieri a PArigi li ho visti meglio che nelle prime due e con 2 settimane di break prima del rush finale possono fare un ulteriore miglioramento.
      L’avevo anche scritto dopo il Tinello di Muanri, questa sarebbe stata decisiva se l’Inghilterra avesse vinto perche’ chide con 2 partite a Twickenham, l’Irlanda ora ha 2 trasferte.

    • frank 1 Marzo 2015, 23:03

      Tutti i i bookmakers davani favoriti gli Engländer e, guarda caso, seguiti a ruota dall’Irlanda con una quota di poco piü alta.

      Non ci volevano geni del rebbi 😉

  16. Alberto da Giussano 2 Marzo 2015, 07:31

    @Stefo
    Ieri l’Irlanda ha giocato un rugby di fronte al quale Villepreux sarebbe inorridito.
    Ieri ha vinto l’organizzazione del gioco “non rischiamo nulla e guai a chi azzarda qualcosa”. Lontano ancora anni luce dall NZ che utilizza questa meticolosità e precisione nei possessi per poi….. mandare in meta i tre quarti.
    Io mi sono divertito, soprattutto nel constatare e ammirare la professionalità e la competenza tecnica nei fondamentali di esecuzione di questo tipo di gioco.
    Apro però una polemica, spero non inutile ( difficile visto che le mie sono “perennemente” inutil)i.
    Mi risulta incomprensibile quando tu accrediti l’Irlanda della possibilità di un piano “A”, di un piano”B” e di un piano “C”.
    Secondo me l’Irlanda se solo si allontatna di un millimetro da questo game plain diventa una nave silurabile mentre quella vista ieri è una corazzata difficilmente affondandabile. ( In questo 5 nazioni)
    In Galles, secondo me, sarà ancora più facile vista la presunzione casalinga dei Gallesi. L’unica variante sarà lo stato di salute di Sexton.

    • Stefo 2 Marzo 2015, 08:31

      AdG come due settimane fa ti ticordo che l’Irlanda della scosra stagione fu la squadra che segno’ piu’ mete nel torneo, giocaa diversamente da oggi.
      Sui piani c’e’ poco da fare sei l’unico che non nota come Schmidt ogni partita adatti alcuni aspetti del proprio gioco all’avversario, Shane ieri ha ricordato come ad esempio non si siano visti molti choke, verissimo, brava l’inghilterra ma da dire anche che l’rirlanda ha lavorato molto di placaggi bassi con i supporti del placcatore subito a grillotalpare…chop and barge come lo chiamano qua…vuoi sapere perche?Perche’ gia’ lo scorso anno a Twickenham l’inghilterra si mostro’ molto brava ad evitare il choke (unica squadra in anni che ho visto veramente ribattere a questa tecnica).

      AdG sulle polemiche inutile, anche qua so benissimo cosa intendevo, e ti dico ora una cosa: te l;’ho detto in passato non sei un saterellino e lo sai, non lo sono neanche io giusto per evitare fraintendimenti, IO ho preso mlto seriamente l’invito a tutti di abbassare i toni della Redazione (e’ casa loro d’altra parte) e non ho intenzione di dialogare se devi fare del vittimismo o cercare di passare per martire…se vuoi dialogare su questo blog con me questi atteggiamenti mettili da parte, siamo persone mature comportiamoci da tali.

      • Alberto da Giussano 2 Marzo 2015, 08:59

        Ma gli adattamenti possono far parte di uno stesso piano. Io, hai ragione, non piani di gioco diversi. Vedo uno stesso piano con alcune varianti.

        Sul vittimismo, caro amico, non mi sembra di avre chiesto nulla nè a te nè ad altri. Se poi vuoi che ti enumeri gli insulti ricevuti ieri, posso farlo, ma non mi hanno mai interessato, specie dai poveretti che si nascono dietro l’anonimato e non mi pare che l”equidistante redazione” sia intervenuta in nemmeno un caso.
        Le polemiche inutili, non esistono, ma non so se tu hai studiato filosofia, se no ti saresti ribellato prima.

        • Alberto da Giussano 2 Marzo 2015, 09:05

          Scusa dimenticavo, grazie della risposta.

        • Stefo 2 Marzo 2015, 09:07

          AdG se sei stato offeso direttamente riporta la cosa alla Redazione e richiedi intervento, se vuoi anche contro di me fallo pure, io so cosa ho scritto e non reputo di averti offeso ma di aver messo in chiaro alcune cose, non ripeto per non aprire una discussione ma ripeto, vuoi discutere di rugby, benissimo facciamolo ma da adulti quali siamo….filosofia ho fatot il classico e l’ho studiata, polemiche inutli ripeto sai benissimo cosa intendo ma se te la sei presa perche’ l’ho scritto ti chiedo scusa non volevo offenderti trovero’ un’atra definizione per la cosa….trollate assurde va bene?
          Possiamo tornare a parlare di rugby?

        • Stefo 2 Marzo 2015, 09:11

          AdG chiarisco a me quando parliamo di solo rugby anche nella diversita’ di opinione piace parlare con te, non mi son piaciuti utimamente alcuni atteggiamenti e so che magari talvolta li ho provocati e me ne scuso, quello che mi piacerebbe e’ che tutti (non solo io e te ma anche altri) prendessimo spunto dall’intervento della redazione per dialogare sempre in maniera accesa ma meno infuocata…spero sia piu’ chiaro cosa intendo.

        • Redazione 2 Marzo 2015, 12:10

          @Alberto da Giussano abbiamo fatto diversi richiami a TUTTI i lettori e anche a lei direttamente perché si abbassassero i toni. Da parte sua, a differenza di altri, NESSUNA risposta (di scuse), solo un piccato “arrivederci”. Salvo poi registrarsi con altro nick per tornare con lo stesso identico comportamento (attaccando anche il nostro lavoro, oltre agli altri utenti) e continuando a ignorare i successivi messaggi che le abbiamo rivolto. Ora lamenta (anche via mail) di essere stato apostrofato con un appellativo che non è un insulto e chiede il nostro intervento.Peccato che tre righe più sotto si rivolga agli altri dandogli dei “poveretti che si nascondono dietro l’anonimato”.
          Evidentemente lei non condivide la nostra linea editoriale ed è in totale dissenso con la stragrande maggioranza dei lettori. Come abbiamo già avuto modo di dirle, qualunque critica/osservazione purché costruttiva è assolutamente ben accetta, mentre NON SIAMO PIÙ DISPOSTI a tollerare provocazioni perché questo atteggiamento turba il normale svolgimento delle attività del sito.

          • Alberto da Giussano 2 Marzo 2015, 13:05

            Mi spiace non ho nulla di cui scusarmi.

          • Alberto da Giussano 2 Marzo 2015, 13:21

            Aggiungo, leggo questo “quotidiano”, assiduamente da 1 anno, prima , dai tempi del “grillotalpa”, saltuariamente.
            A dire la verità non ho mai condiviso la linea editoriale, ma questo poco significa.
            Ho sempre pensato che foste in buona fede ed è per questo che ho iniziato a commentare.
            Così come vi leggevo prima vi continuerò a leggere ancora, commentare, vedo è ormai diventato impossibile.
            Per me è sicuramente una sconfitta, esser cacciato da qualche parte non mi era mai successo.
            Sappiate che comunque per voi non è di certo una vittoria.

  17. Andria 2 Marzo 2015, 08:44

    L’ho vista ieri notte…
    Innanzi tutto sono contento di aver previsto che l’Irlanda si sarebbe presentata puntuale all’appuntamento, sono contento che non sia stata una partita brutta, nemmeno bella a dire il vero, direi piacevole…
    Mi dispiace per l’Inghilterra, questa si’ che e` un’occasione mancata.
    Ma non per la sconfitta, che a Dublino ci sta ma per il modo.
    OK mancavano Care e Brown che sono due molto utili per scardinare le certezze del gioco irlandese, sempre molto studiato e preciso benche’ divertente.
    Pero` non c’e` stato un minuto, istante, secondo quel che vuoi nel quale abbia mai avuto la sensazione che il match non fosse in mano dei padroni di casa.
    L’arbitraggio mi e` piaciuto zero, ma Joubert e` cosi’, non mi piace mai, anche se e` bravo.
    Un appunto ad un tipo di fallo che odio e che vedo far spesso, per la verita` non solo dall’Irlanda, soprattutto dalla Nuova Zelanda, e` la super pulizia. I commentatori notavano un fallo di Payne o Henshaw nel primo tempo, su un loop di Sexton, senza notare che Sexton, “da’ sostegno” oltre la linea del pallone e si getta sull’uomo che dovrebbe accorere in ruck un metro di fronte alla ruck…
    D’accordo l’arbitro e` da un’altra parte bravo il giocatore a essere smaliziato, ma tra questi tipi di falli i lazy runners e quelli che ooops non ti ho visto mentre corri per prendere il tuo upandunder… Ebbasta!!!!
    Sara` grande slam?

    • maxjan28 2 Marzo 2015, 10:18

      OT. Scusami Andria, dove l’hai vista.. hai un link?
      Grazie!

      • Andria 2 Marzo 2015, 10:41

        La partita?
        L’ho registrata da DMAX…

      • mezeena10 2 Marzo 2015, 10:46

        rojadirecta o youtube..
        ci son gia quasi tutte..

        • maxjan28 2 Marzo 2015, 10:52
        • coco_1962 2 Marzo 2015, 15:41

          @mez sono sulla pagina rojadirecta ….. e mò che faccio ? Gracias !! 🙂

          • mezeena10 2 Marzo 2015, 16:39

            allora scarichi il torrent, quello da 1,53..gli altri son piu pesanti e ci mettono molto piu tempo..
            poi sulla destra in alto appare un countdown di 5 secondi, appena si ferma premi sul collegamento giallo..
            ti aprirà una nuova pagina col link per il torrent, premi su download now e ti scarica il file..
            poi per scaricare la partita devi avere un programma tipo bit torrent o similari..
            buona visione..

          • mezeena10 2 Marzo 2015, 16:40

            1,53 gb..è un po piu in basso nella pagina..

  18. Andria 2 Marzo 2015, 09:20

    Domanda per Stefo non voglio spammare quindi la metto qui, hai scritto “IO ho preso mlto seriamente l’invito a tutti di abbassare i toni della Redazione (e’ casa loro d’altra parte) ” io nelle ultime due settimane non ho seguito molto, mi sai indicare dove han fatto questo invito?

Lascia un commento

item-thumbnail

A Chicago sarà ancora All Blacks-Irlanda: la rivincita del 2016

Al Soldier Field dovrebbe andare in scena il remake della storica vittoria degli Irish sui Tuttineri

item-thumbnail

Eddie Jones fa i complimenti all’Italia e chiede tempo per il suo Giappone

Il tecnico elogia Lamaro e compagni "rimandando" i suoi giocatori alle prossime sfide internazionali

item-thumbnail

Summer Series: l’estate della Scozia prosegue in scioltezza, Cile battuto 11-52

La squadra di Gregor Townsend ci mette 30' per iniziare a ingranare, ma poi non si ferma più

item-thumbnail

Italia, come sta Paolo Garbisi?

Il mediano di apertura azzurro è uscito al 67', durante il test match col Giappone, per un forte impatto alla testa contro l'anca di un avversario. Ag...

item-thumbnail

L’Italia chiude le Summer Series nel modo migliore, bel successo sul Giappone di Eddie Jones

Azzurri che partono e chiudono forte con un netto 14-42, soltanto un po' troppa indisciplina ha tenuto a galla i nipponici a cavallo dell'intervallo

item-thumbnail

L’Argentina domina, l’Uruguay non c’è: a Maldonado finisce 79-5

Partita a senso unico per ottanta minuti. Teros irriconoscibili rispetto alla Rugby World Cup