Ragazze azzurre travolte ad Ashbourne: l’Irlanda vince 32 a 0

Alle porte di Dublino le campionesse uscenti del Sei Nazioni battono con un risultato decisamente rotondo l’Italia

ph. Sebastiano Pessina

Sconfitta netta e pesante nel test che questo pomeriggio ha opposto le ragazze allenate dal ct Andrea Di Giandomenico all’Irlanda, squadra vincitrice dell’ultimo Sei Nazioni di categoria. Un 32 a 0 che non lascia spazio ad alibi.
Il comunicato dell’ufficio stampa FIR:

 

Nella partita amichevole contro la nazionale Irlandese, le ragazze del rugby azzurro escono sconfitte a Ashbourne – Dublino  per 32-00 (p.t. 10-0).

La partita giocata su buoni ritmi ha messo in luce alcune cose positive ed altre meno.

“Era importante ritornare a confrontarci con il rugby internazionale – analizza il coach Andrea DI GIANDOMENICO. L’occasione è stata molto importante per vedere all’opera ragazze nuove e farle assaporare una gara a livelli diversi da quelli usuali. Come è ovvio in partite di preparazione abbiamo sofferto, soprattutto  il cambio di ritmo delle irlandesi. La loro velocità ha fatto la differenza. Per noi sensazioni positive dalla difesa, soprattutto nel primo tempo abbiamo difeso bene mettendoci nei loro 22 metri per almeno 20 minuti. Ci è mancato la finalizzazione. Da rivedere la velocità sui punti d’incontro. Le Irlandesi arrivavano prima e hanno recuperato la palla mettendoci in difficoltà”.

 

IL TABELLINO.

IRLANDA XV – ITALIA XV 32-00   (P.T. 10-00)

IRLANDA XV:  Shiels, Baxter (41 Casey), Cantwell, Murphy (41 O’Brien), Miller, Stapleton, Davis, Fitzpatrick, Molloy (50 Fitzsimmons), Lynch, Spence (50 Fleming), Reilly, Hayes (50 Craddock), Kennedy (41 Egan), Coghlan (41 Bourke).

 

ITALIA XV: Furlan; Bruno (41 Magatti), Cioffi (60 Rigoni); Sillari, Stefan, Schiavon, Barattin (50 Bongiorno), Gaudino, Arrighetti; Molic (41 Giordano), Trevisan;  Pantarotto (41 Ruzza), Ferrari (41 Cammarano),  Ballarini (55 Keller), Coulibaly (55 Campanini).  All. Di Giandomenico.

Marcatori: 5 Mt Miller;  31 Mt Kennedy;  II° Tempo:  47 Mt Casey;  55 Mt Casey tr Stepheton;  63 Mt Casey;  75 Mt O’Brien.
Arbitro: Sara COX (Inghilterra).

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coronavirus: sospesa Italia-Scozia del Sei Nazioni Femminile

La partita avrebbe dovuto giocarsi quest'oggi (ore 18.10), a Legnano

23 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Italia, la formazione contro la Scozia

Torna Aura Muzzo. Lucia Cammarano dal 1' al posto di Giada Franco

21 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Italia femminile: 23 azzurre per battere la Scozia

Andrea Di Giandomenico ha selezionato le ragazze che domenica a Legnano sfideranno le scozzesi. Obiettivo vittoria per dimenticare la Francia

17 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

5 cose sull’Italia Femminile in questo avvio di Sei Nazioni

Brevi appunti su quello che è stato l'inizio del torneo azzurro

13 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la Francia è superiore e vince 45-10, ma l’Italia disputa una buona gara

Le transalpine marcano 6 mete, allungando nel finale. Per le azzurre, tuttavia, una prestazione complessivamente migliore di quella di Cardiff

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Il punto di Manuela Furlan

Con la capitana azzurra, attualmente infortunata, abbiamo parlato del suo recupero e del Sei Nazioni appena iniziato

8 Febbraio 2020 Rugby Azzurro / Nazionale femminile