Zebre, il futuro è iniziato: Andrea Cavinato ha firmato

Il contratto sarebbe stato siglato nei giorni scorsi. Da Calvisano dovrebbero arrivare anche Lovotti e Palazzani

ph. Paolo Vezzoli

Manca ovviamente ancora la conferma ufficiale da parte delle società coinvolte, ma a tempo debito arriverà anche quella ma il contratto che lega l’attuale tecnico del Calvisano campione d’Italia alle Zebre a partire dalla prossima stagione sarebbe stato firmato.
La stagione dei bianconeri sta volgendo al termine – mancano solo cinque partite di Pro12 – e a Parma hanno gran voglia di partire finalmente con un po’ di programmazione rispetto a un anno fa, quando tutto fu fatto di fretta e furia dopo la caotica fine del capitolo-Aironi.
Come per primo OnRugby ha fatto sapere già tempo fa Christian Gajan ha comunicato alla società sin da prima di Natale che non sarebbe rimasto ad allenare (il tecnico francese vuole dedicarsi ad altro) e Cavinato è stato il primo nome a occupare la lista dei prossibili sostituti. A differenza di quanto riportato altrove a noi non risulta che un nome come quello di Craig Green, poi finito in Giappone, sia mai stato realmente in corsa per la franchigia celtica a differenza invece di quello di Filippo Frati, attuale tecnico dei Cavalieri Prato.

 

Ad ogni modo quello che conta è solo la firma che sarebbe stata apposta da Cavinato sul contratto nei giorni scorsi. Un arrivo assolutamente ascrivibile all’italianità e alla linea verde che le Zebre si sono date. E il coach dalla vicina Calvisano non arriverà solo: la firma di Tito Tebaldi con gli Ospreys ha spalancato le porte a Guglielmo Palazzani già in area bianconera in qualità di permit player. A Parma dovrebbero arrivare anche Andrea Bacchetti da Rovigo e probabilmente quell’Andrea Lovotti (Calvisano) che un anno fa rifiutò il trasferimento in Emilia supportato nella sua scelta di allora proprio da Cavinato. Gli occhi delle Zebre sarebbero puntati anche sul trequarti dei cavalieri Denis Majstorovic.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: gli highlights di Connacht-Zebre

I ducali giocano un buon primo tempo, ma nella ripresa subiscono i colpi degli irlandesi

item-thumbnail

URC: A Galway le Zebre cedono 54-16 contro il Connacht

Secondi 40 minuti da dimenticare per i ducali. Connacht rilancia le proprie ambizioni di playoff

item-thumbnail

United Rugby Championship: la preview di Connacht-Zebre

Per i ducali torna Geronimo Prisciantelli, 200esimo cap per Bealham. Arbitra il direttore di gara Aimee Barrett-Theron

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per sfidare Connacht

Linea arretrata inedita per i ducali, che però recuperano Geronimo Prisciantelli. Pronto al ritorno anche Enrico Lucchin

item-thumbnail

Un capitano dell’Italia Under 20 arriva nella prima squadra delle Zebre

La franchigia di Parma rinforza la mischia con un giovane talento

item-thumbnail

Zebre Parma: arriva un altro rinnovo in mediana

Il roster gialloblu potrà contare ancora sulle prestazioni di uno dei suoi numeri 9