Le Zebre che verranno: Andrea Cavinato in panchina?

Gajan avrebbe già comunicato la decisione di non rimanere a Parma. A Calvisano andrebbe Gianluca Guidi

ph. Paolo Vezzoli

E pur si muove… Le parole erroneamente attribuite dalla vulgata a Galileo Galilei possono essere utilizzate per definire anche il momento delle Zebre. Siamo infatti a metà gennaio e la franchigia bianconera è ancora alla ricerca della sua prima vittoria visto che lo score a oggi racconta di 13 ko in altrettante partite di Pro12 e di 5 sconfitte in 5 gare di Heineken Cup. Vista la particolare gestazione che ha accompagnato la nascita della squadra di Parma è un risultato complessivo che al momento non stupisce, anche se va rilevato che in più di una occasione – a Swansea con gli Ospreys soprattutto, ma non solo – sono arrivate a un nulla dalla vittoria. Si può anzi tranquillamente dire che pur con tutti i limiti del caso le Zebre hanno finora raccolto meno di quanto abbiano seminato.

 

Ma appunto siamo a metà gennaio e normalmente le squadre sono già ad una fase molto avanzata della programmazione per la stagione successiva. O almeno dovrebbero, visto che al di qua delle Alpi – come OnRugby ha scritto già tempo fa – ancora non si conoscono i paletti entro i quali muoversi.
Cosa stanno facendo le due italiane al vertice del movimento? Da Treviso non filtra nulla: alla Ghirada sono sicuramente al lavoro per rinforzare la rosa ma bocche e muri sono muti come tombe.
Lo stesso invece non si può dire delle Zebre, dove la situazione sarebbe in evoluzione non tanto per quanto riguarda il parco-giocatori, quanto nello staff tecnico. Christian Gajan avrebbe infatti già comunicato lo scorso mese che l’anno prossimo non sarà lui a dirigere la squadra, decisione che non deve stupire più di tanto visto che lo stesso allenatore francese già in passato aveva detto che avrebbe preferito non allenare più. La cosa è stata confermata a OnRugby da diverse fonti ma ovviamente le voci ufficiali tacciono e non potrebbe essere altrimenti.
Questo rumors si lega ad altri due che sono strettamente connessi tra loro: al posto di Gajan a Parma arriverebbe infatti l’attuale coach dei campioni d’Italia del Calvisano, Andrea Cavinato. Una scelta che in una prospettiva di crescita “italiana” non fa una grinza.
La posizione lasciata libera da quest’ultimo sarebbe ricoperta da Gianluca Guidi,
oggi ct della nazionale U20. Non ci resta che aspettare.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre-Worcester Warriors 26-36, gli inglesi si impongono a Parma

Gli emiliani cedono ai britannici conquistando comunque il punto di bonus offensivo

22 Gennaio 2022 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: Zebre, la prima di Bergamaschi e la necessità di scuotersi

Quarta giornata di Coppa per i ducali, che ospitano Worcester alle 16.15

item-thumbnail

Zebre: torna Giammarioli, due azzurri dal primo minuto contro Worcester

Prima gara del 2022 per i ducali che vedono il debutto di Emiliano Bergamaschi come capo-allenatore: al Lanfranchi si parte alle 16.15

item-thumbnail

Zebre: da Northampton un mediano di mischia fino a fine stagione

La franchigia ducale annuncia un secondo rinforzo proveniente dalla Premiership

item-thumbnail

Zebre: Bergamaschi è il secondo allenatore argentino della franchigia. Quali partite mancano?

Rileggiamo la storia degli head coach dei ducali. Ora è il turno di Bergamaschi, ma contro chi dovrà giocare fino al termine della stagione?

item-thumbnail

Zebre: ufficiale la soluzione “interna” per il dopo Bradley

Emiliano Bergamaschi è il nuovo capo allenatore della franchigia, almeno sino al termine della stagione