Lo Cicero insinua il tarlo: “La Francia ci prende in considerazione?”

Il Barone conosce benissimo la Francia e i francesi. E non è affatto sicuro che i galletti ci rispettino poi così tanto

ph. Sebastiano Pessina

”La Francia? Partita dura, è sicuramente un cliente difficile. Forse neanche ci considerano. Perché? Beh, sono francesi, ma questa per loro può diventare un’arma a doppio taglio e se vengono a Roma con la pretesa di non considerarci… eh, mi sa che dovranno assumersene le responsabilità, come d’altronde è successo qualche anno fa”.
Andrea Lo Cicero non è uno che le manda a dire e a quanto racconta un lancio ANSA diffuso nel pomeriggio sembra avere qualche conto da saldare. Oppure, lui che in Francia ci vive, ha “annusato” qualcosa nell’aria. Magari ha intuito qualcosa che a noi ancora sfugge, quasi che i francesi stessero ripetendo lo stesso errore di marzo 2011, quello dell’ormai celebre titolo Vacanze romane.
I bleus arrivano domenica pomeriggio all’Olimpico con tutti i favori del pronostico: sono fortissimi e si sono messi alle spalle un mese di novembre sontuoso. Eppure…: “Di sicuro è un rischio che noi non corriamo – prosegue il Barone –  Per me è una partita di grande rispetto. Se l’esperienza qualcosa ha insegnato loro arriveranno preparati”.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

“La retrocessione al Sei Nazioni? Per ora è impraticabile”

Lo dice Bill Sweeney, il nuovo CEO della federazione inglese, al debriefing stagionale a Twickenham

14 giugno 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Italia: Ghiraldini operato, comincia la corsa alla Rugby World Cup

Il tallonatore azzurro si è sottoposto all'operazione a Roma e proseguirà la riabilitazione a Tolosa

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: cosa ci dicono i numeri di fine torneo

Il Galles bada al sodo, puntando sulla propria grande difesa. Tra i singoli spicca Braam Steyn nelle statistiche individuali

item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: Alun Wyn Jones vince il premio come miglior giocatore del torneo

Il capitano del Dragoni diventa il quinto gallese ad ottenere questo riconoscimento

item-thumbnail

Le avventure di Russellberry Finn

Sabato abbiamo visto di cosa può essere capace la Scozia quando il suo 10 è in stato di grazia

item-thumbnail

Sei Nazioni : il calendario e gli orari delle edizioni 2020 e 2021

L'Italia aprirà la sua avventura post Mondiale contro il Galles, a Cardiff, l'1 febbraio 2020