Bilancio RFU, il Mondiale 2011 pesa: perdita di 6,3 milioni di sterline

Resi noti i risultati economici e finanziari dell’ultimo anno fiscale della federazione inglese

Il bilancio della federazione inglese riferito al periodo primo luglio 2011/30 giugno 2012 dice 6,3 milioni di sterline di perdite. Un risultato previsto, giustificato in parte anche dai mancati incassi relativi ai test-match autunnali che nel novembre 2011 non si sono disputati per “colpa” della RWC.
Il CEO della RFU è tranquillo: “Il 2010 si era chiuso con un avanzo positivo di oltre 8 milioni di sterline, ci aspettavamo un 2011 così, succede sempre in concomitanza di un Mondiale. Già il 2012 avrà risultati estremamente positivi”. Per i quattro test-match di novembre Twickenham ha registrato quattro sold-out.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Inghilterra: Cipriani, si o no? Scoppia il caso e a dire la loro sono in tanti

Il mediano dovrebbe continuare a far parte della nazionale o lasciare spazio ad altri?

17 agosto 2018 News
item-thumbnail

Danny Cipriani è stato multato di 2000 sterline dopo l’arresto di mercoledì

Il tribunale ha multato Cipriani per due delle cinque accuse rivolte al giocatore del Gloucester

16 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Un orso (finto) nello spogliatoio degli Harlequins per stimolare la difesa

È l'ultima trovata di Paul Gustard, che dopo il branco di lupi ai Saracens vorrebbe replicare anche con il suo nuovo club

14 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

I problemi di Jack Nowell con il sintetico e uno studio che solleva preoccupazioni

Nel 2016/2017, in Premiership, gli infortuni sui campi artificiali hanno superato di gran lunga quelli occorsi su campi con erba naturale

12 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: si accende il mercato dei piloni

Bath e Leicester Tigers aggiustano la prima linea

7 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Mako e Billy Vunipola resteranno ai Saracens per altri quattro anni

Il club londinese ha rinnovato i contratti di entrambi i fratelli, dopo aver già prolungato gli accordi con cinque giocatori

2 agosto 2018 Emisfero Nord / Premiership