Fronte del Triveneto: in Friuli due società vanno con Gavazzi

Pordenone e Leonorso si sfilano e aprono alla FIR. Gli altri 15 club rimangono però fermi sulle loro posizioni

ph. Sebastiano pessina

Nuovi sviluppi sulla questione “spacchettamento” del CIV. A informarci raccontando i dettagli è Ivan Malfatto su Il Gazettino. Alla riunione di lunedì sera erano presenti i rappresentanti di tutti i 17 club friulani, nove quelli con diritto di voto. Due le società che lasciano il fronte del “no” e invieranno al presidente FIR una lettera per essere informati sui passaggi al nuovo sistema con il delegato regionale. Gli altri 15 club rimangono comunque compatti e fermi sulle loro posizioni, ma il fronte è ora meno unito. E al Gazzettino il consigliere Civ Claudio Ballico si dice stupito della presa di posizione di Pordenone e Leonorso, che non avevano comunicato a nessuno la loro decisione.

 

UPDATE: una fonte presente all’incontro ci ha raccontato una versione un po’ diversa rispetto a quella del Gazzettino. Conferma dubbi e perplessità della maggior parte delle società, ma anche il desiderio di sentire direttamente dal presidente FIR la spiegazione della nuova organizzazione. Una lettera in tal senso è stata inviata ad Alfredo Gavazzi affinché si rechi al più presto in Friuli per un incontro con i presidenti di tutte le società. Che sono tutte contrariate per esser state tenute all’oscuro della nuova organizzazione ma sono anche disponibili ad accogliere tutte le novità che possono portare riscontri positivi per il movimento friulano, a prescindere dalla singole posizioni “politiche”. Confermata anche la spedizione di una seconda lettera da parte del Pordenone, che però rimane sulla posizione attendista di tutti gli altri club.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2021: intervista al candidato Giovanni Poggiali

Il 49enne romagnolo attuale il presidente del Comitato dell'Emilia Romagna ci racconta il suo programma e la visione per il rugby italiano del prossim...

17 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2021: intervista al candidato Marzio Innocenti

Il 62enne toscano, attuale presidente del comitato veneto, ci racconta il suo programma e la visione per il rugby italiano del prossimo quadriennio

16 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2021: intervista al candidato Alfredo Gavazzi

Il 69enne bresciano, attuale presidente FIR, ci racconta il suo programma e la sua visione per il rugby Italiano del prossimo quadriennio

15 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2021: intervista con il candidato Elio De Anna

Il 71enne friulano ci racconta il suo programma e la sua visione per il rugby Italiano del prossimo quadriennio

14 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Elezioni presidenziali FIR 2021: intervista al candidato Gianni Amore

Il 67enne siciliano ci racconta il suo programma e la sua visione per il rugby Italiano del prossimo quadriennio

13 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

I curriculum dei candidati alla presidenza della Federazione Italiana Rugby 2021/24

Chi sono i sette candidati alla presidenza FIR per il prossimo quadriennio? Età, professione esperienze sportive e da dirigenti

12 Gennaio 2021 Rugby Azzurro / Vita federale