Serie A Elite: i risultati e la classifica dopo la 13esima giornata

Altra giornata scoppiettante: successo importantissimo del Petrarca, che risale al terzo posto

Serie A Elite: i risultati e la classifica dopo la 13esima giornata

Serie A Elite: i risultati e la classifica dopo la 13esima giornata

Il Petrarca mette a segno un’importante vittoria per 33-16 contro le Fiamme Oro a L’Aquila: la squadra di Marcato rimonta l’iniziale svantaggio di 10-0, chiude il primo tempo avanti di un punto e poi dilaga nella ripresa. Vanno a segno Casolari, Hughes, Vunisa, Tebaldi e Fou, con trasformazioni di Rodriguez e dello stesso Tebaldi. Per le Fiamme meta iniziale di Mba, con trasformazione e 3 piazzati di Canna. Il Petrarca risale al terzo posto in classifica, a soli due punti dalle capolista Viadana e Rovigo.

Nell’altra sfida della giornata il Valorugby vince 38-26 in casa del Colorno. La squadra di Violi parte forte e segna 2 volte con Ruaro e Favre, con trasformazioni di Ledesma. Alla mezz’ora Ferrara accorcia per i padroni di casa, poi Ledesma dalla piazzola chiude il primo tempo sul 17-5 per il Valorugby.

Leggi anche: Serie A Elite: si verso l’allargamento a 10 squadre?

Nella ripresa uno spettacolare botta e risposta muove continuamente il tabellino. La squadra di Casellato segna dopo 5 minuti dal ritorno in campo con Batista, ma per il Valorugby risponde Marinello. Colorno accorcia nuovamente con la meta di Leaupepe, ma al 57′ Barnes allunga di nuovo per il 31-19. Arrivano ancora una meta per parte, con Batista e Ratuva, per il 38-26 finale per il Valorugby, che sale al quarto posto in classifica.

Classifica: Rugby Viadana 1970 e FEMI-CZ Rovigo* punti 41; Petrarca Rugby 39; Valorugby Emilia 37; HBS Colorno 35; Fiamme Oro Rugby 27; Sitav Rugby Lyons* 20; Mogliano Veneto Rugby* 17; Rangers Vicenza* 2
*Una partita in meno

Serie A Elite: i risultati della 13esima giornata

Sabato 17 febbraio
Rovigo v Viadana: 32-12 (5-0)
Vicenza v Lyons: 16-36 (0-5)

Domenica 18 febbraio
Fiamme Oro v Petrarca 16-33 (0-5)
Colorno v Valorugby 26-38 (1-5)

I tabellini

Fiamme Oro Rugby v Petrarca Rugby 16-33 (13-14)

Marcatori: p.t. 5’ m. Mba tr Canna (7-0), 12’ cp Canna (10-0), 18’ m. Casolari tr Rodriguez (10-7), 35’ m. Hughes tr Rodriguez (10-14), 41’ cp Canna (13-14); s.t.: 47’ cp Canna (16-14), 51’ m. Vunisa tr Tebaldi (16-21), 59’ m. Tebaldi tr Tebaldi (16-28), 72’ cp Tebaldi (16-28), 79’ m. Fou (16-33)

Fiamme Oro Rugby: Spinelli; Mba (64’ Pensieri), Vaccari (70’ Di Marco), Vian, Gabbianelli; Canna (cap.), Marinaro (74’ Tomaselli); De Marchi (64’ Angelone), D’Onofrio U., Drudi; Stoian, Fragnito (68’ Chiappini); Romano (51’-77’ Mancini-Parri; 77’ Vannozzi), Moriconi, Barducci (57’ Iovenitti)
all. Guidi

Petrarca Rugby: Esposito (12’-24’ Coppo); Bellini (48’ Scagnolari), De Masi (25’ Coppo), Broggin, Fou; Fernandez (74’ Citton), Tebaldi; Vunisa (56’ Nostran), Trotta, Casolari (67’ Marchetti); Ghigo, Galetto; Hughes (45’ Bizzotto), Cugini (56’ Borean), Brugnara (56’ Montilla)
all. Marcato

Arb. Daniele Pompa
AA1 Gabriel Chirnoaga AA2 Luigi Palombi
Quarto Uomo: Vincenzo Iavarone
TMO: Emanuele Tomò
Cartellini: al 50’ giallo a Barducci (Fiamme Oro Rugby)
Calciatori: Canna (Fiamme Oro Rugby) 4/4, Fernandez (Petrarca Rugby) 2/2, Tebaldi (Petrarca Rugby) 2/4
Note: Giornata soleggiata. Spettatori: 2000.
Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 0, Petrarca Rugby 5
Player of the match: Nardo Casolari (Petrarca Rugby)

HBS Colorno v Valorugby Emilia 26-38 (5-17)

Marcatori: p.t.: 16’ m. Ruaro tr. Ledesma (0-7); 27’ m. Favre tr. Ledesma (0-14); 31’ m. Ferrara (5-14); 36’ c.p. Ledesma (5-17) s.t.: 45’ m. Batista tr. Hugo (12-17); 51’ m. Marinello tr. Ledesma (12-24); 54’ m. Leaupepe tr. Hugo (19-24); 57’ m. Barnes tr. Ledesma (19-31); 63’ m. Batista tr. Hugo (26-31); 71’ m. Tavuyara tr. Ledesma (26-38)

HBS Colorno: Van Tonder (Cap); Leaupepe; Bisegni (56’ Ceballos), Antl; Batista; Hugo, Del Prete (70’ Palazzani); Mbandà, Manni (56’ Adorni), Koffi (64’ Broglia); Butturini, Gutierrez; Tangredi (63’ Galliano), Ferrara (63’ Fabiani), Lovotti (63’ Franceschetto). A disposizione (non entrato): Popescu
All. Casellato

Valorugby Emilia: Barnes (73’ Farolini); Lazzarin (21’-30’ Rimpelli; 73’ Resino); Tavuyara (73’ Mastandrea), Majstorovic; Colombo; Ledesma, Renton (Cap); Ruaro (63’ Paolucci), Sbrocco, Amenta; Du Preez (76’ Gerosa), Dell’Acqua; Favre (67’ Rossi), Silva (41’ Marinello), Diaz (63’ Rimpelli)
All. Violi

Arb.: Gianluca Gnecchi
AA1: Francesco Meschini AA2: Mirco Sergi
4° uomo: Filippo Bertelli
TMO: Stefano Roscini
Cartellini: al 15’ giallo a Leaupepe (HBS Colorno); al 20’ giallo a Diaz (Valorugby Emilia); al 48’ giallo a Gutierrez (HBS Colorno)
Calciatori: Hugo (HBS Colorno) 3/4; Ledesma (Valorugby Emilia) 6/6
Note: Giornata nuvolosa, 10°. Campo in buone condizioni. 1000 spettatori.
Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 1; Valorugby Emilia 5
Player of the match: Ratuva Tavuyara (Valorugby Emilia)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Serie A Elite, le formazioni di Rovigo-Vicenza e Fiamme Oro-Viadana

Nella domenica del massimo campionato si assegna il primo posto della regular season e l'ultimo spot per i playoff

14 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Lyons retrocedono, il Petrarca supera Mogliano

I primi verdetti del massimo campionato di rugby italiano dopo i match del sabato

13 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano sogna i playoff: “A Padova molto da guadagnare, ma anche da perdere” dice Caputo

Ci si gioca tutto in casa del Petrarca, il cui tecnico Marcato rassicura: "Vogliamo vincere e fare la partita perfetta"

13 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: cattive notizie dall’infermeria per il Rovigo

La trasferta contro il Valorugby ha portato il suo conto, negativo non solo in termini di risultati

11 Aprile 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite Maschile: tutto ancora in bilico a 80′ dal termine della regular season

Dalla testa della classifica alla zona retrocessione: tutto in palio