URC, pronostico ribaltato: fuori l’Ulster, in semifinale ci va il Connacht

Resoconto e highlights del derby irlandese, passano gli ospiti per 10 a 15

Urc, la spettacolare meta di Mack Hansen di Connacht contro Leinster

URC: pronostico ribaltato. Fuori l’Ulster, in semifinale ci va il Connacht – ph. Sebastiano Pessina

Nel corso della stagione regolare di United Rugby Championship l’Ulster si è meritato il secondo posto in classifica con 68 punti, frutto di 13 vittorie e sole 5 sconfitte, conquistando un accoppiamento ai quarti di finale favorevole, almeno sulla carta. Dovendo sfidare la settima arrivata i pronostici erano tutti a suo favore; ma non ha fatto i conti con il Connacht.

Ieri sera, venerdì 5 maggio, al Kingspan Stadium le due squadre hanno disputato il match che metteva in palio l’accesso alla semifinale di URC. L’esito della regular season ha voluto che la prima partita dei quarti di finale fosse un derby irlandese ma, rispetto alle aspettative iniziali, a spuntarla alla fine degli 80 minuti è stata la squadra ospite, il meno quotato Connacht.

Leggi anche: URC: le mete più belle della stagione. Ce n’è una del Benetton

Il segreto della vittoria ospite è stato nella maggior disciplina in campo. Pur non segnando neanche una meta, Connacht ha giocato in maniera più ordinata, costringendo i padroni di casa alla concessione di ben 18 falli. Tra questi, cinque sono quelli risultati decisivi per l’economia della partita: i 15 punti degli ospiti sono stati merito del piede del mediano d’apertura Jack Carty, che ha centrato i pali in cinque calci di punizione.

L’Ulster è riuscito a regalare al suo pubblico l’unica meta della partita, la marcatura del numero 9 John Cooney al 63′, ma ciò non è bastato. Soltanto al partire dell’ultimo quarto di gara i padroni di casa sono usciti fuori, attaccando costantemente i 22 avversari nel tentativo di rimontare. La difesa nella fase finale della gara di Connacht è stata davvero di sacrificio, ma alla fine la loro maggiore disciplina è stata premiata.

Con la vittoria per 10-15 al Kingspan Stadium, il Connacht accede quindi alla semifinale di URC, ed ora attende l’esito del derby sudafricano tra Stormers e Bulls, che decreterà la sua prossima rivale.

URC: gli highlights di Ulster-Connacht

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La battuta di Jake White su Andrea Piardi: “Fa vincere sempre la squadra in trasferta. Spero ci arbitri fuori casa”

Il tecnico ha provato a stemperare la tensione e l'amarezza in conferenza stampa, con un'uscita che la stampa estera ha definito "bizzarra"

item-thumbnail

URC: la preview della finale Bulls-Glasgow Warriors

A Pretoria i sudafricani cercano il primo successo davanti a 50000 spettatori, gli scozzesi per sorprendere ancora

item-thumbnail

A Pretoria tutto esaurito per la finale di URC: le formazioni di Bulls e Glasgow Warriors

I sudafricani recuperano un tassello importante nel XV, Duncan Weir unico superstite del 2015 nelle fila scozzesi

item-thumbnail

URC, finale Bulls-Glasgow Warriors: ufficializzate data, orario e sede

Per la terza edizione consecutiva la sfida decisiva si terrà in Sudafrica

item-thumbnail

URC: in finale senza irlandesi, volano Bulls e Glasgow Warriors

Nulla da fare per Leinster e Munster, sconfitte nonostante degli avvii favorevoli: la cronaca e gli highlights delle due semifinali

item-thumbnail

URC: le formazioni delle due semifinali Bulls-Leinster e Munster-Glasgow

Due partite di altissimo livello e 4 XV con il meglio del rugby celtico e sudafricano