Benetton, Ratave: “Quando attacchiamo con l’ovale in mano dobbiamo lasciare il segno”

L’ala figiana introduce l’ultima sfida della fase a gironi di Challenge Cup

Benetton, Ratave: "Quando attacchiamo con l'ovale in mano dobbiamo lasciare il segno"

Benetton, Ratave: “Quando attacchiamo con l’ovale in mano dobbiamo lasciare il segno”

Si avvicina l’ultima sfida della fase a gironi di Challenge Cup: il Benetton affronterà a Monigo lo Stade Francais, sabato 21 alle 16.15 (diretta Sky, Eleven Sports, EPCR TV), e si giocherà la possibilità di disputare anche gli ottavi di finale in casa.

“Sappiamo che vincendo giocheremo in casa gli ottavi di finale: daremo il massimo per conquistare questa possibilità” dice ai microfoni di Ben Tv l’ala Onisi Ratave, tra i più positivi di questo ciclo di 5 vittorie consecutive.

Leggi anche: Benetton, Minozzi: “Vogliamo gli ottavi in casa, siamo pronti per battere lo Stade Francais”

Contro Bayonne, pur avendo avuto in mano il match, il Benetton ha fatto molta fatica a trovare la quarta meta, che ha consegnato il punto di bonus ai biancoverdi: “Quando siamo nei 22 metri avversari – dice Ratave – dobbiamo essere più concreti. Abbiamo lavorato su questo aspetto in settimana e faremo del nostro meglio. Quando attacchiamo con l’ovale in mano dobbiamo lasciare il segno, magari anche prendendo dei punti coi piazzati”.

Infine, Ratave ricorda quanto accaduto nella gara d’andata a Parigi: “Stiamo parlando di una squadra importante, di grande prestigio. A Parigi abbiamo perso e siamo stati sfortunati perché potevamo vincere. Dobbiamo correggere piccoli errori, sbagliando meno possiamo batterli. In settimana ci focalizzeremo su ciò per non ripetere gli stessi errori”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton Rugby: Tommaso Menoncello rinnova il suo contratto con i Leoni

Il trequarti continuerà a fare parte del roster biancoverde

item-thumbnail

Benetton Rugby: Lazzaroni e Zani entreranno nello staff dei Leoni

Due nuovi capitoli ovali per gli uomini che hanno chiuso la loro carriera da giocatori

item-thumbnail

URC Awards: il Benetton Rugby è il club più innovativo della stagione 2023/24

Il club biancoverde è stato premiato per gli ottimi risultati raggiunti fuori dal campo

item-thumbnail

Marco Bortolami racconta i rapporti con Quesada, il mercato del Benetton e la difficoltà di “tagliare” i giocatori

Il tecnico dei biancoverdi nella seconda parte dell'intervista rilasciata a OnRugby: "Lasciar andare via o tagliare dei ragazzi che stimi è dolorissim...

item-thumbnail

Bortolami: “Benetton, stagione da 8. Il successo più bello è la crescita di Izekor, Spagnolo, Marin e gli altri”

Nella prima parte della lunga intervista rilasciata a OnRugby il tecnico traccia un bilancio della stagione: "I Bulls ci hanno fatto i complimenti. La...