6 nazioni femminile: Galles, rimonta sulla Scozia e punteggio pieno. Francia straripante

Le gallesi si candidano ad essere la sorpresa del torneo, e intanto le Bleus continuano a macinare punti e vittorie

6 nazioni femminile: Galles, rimonta sulla Scozia e punteggio pieno. Francia straripante

6 nazioni femminile: Galles, rimonta sulla Scozia e punteggio pieno. Francia straripante

Si è concluso il secondo sabato di 6 nazioni femminile, in attesa di Italia-Inghilterra che chiuderà la seconda giornata. La Francia ha passeggiato sull’Irlanda, portando a casa un 40-5 che vale anche il punto di bonus offensivo. Il Galles vince ancora, e dopo aver battuto le irlandesi supera in rimonta la Scozia per 24-19, restando a punteggio pieno dopo le prime due partite.

Rimane a 0 invece l’Irlanda, che dopo aver perso contro il Galles non è praticamente mai stata in partita contro le francesi, autrici di 6 mete con Llorens, Sansus (doppietta), Forlani, Joyeux, Boulard. Ad arricchire il punteggio due punizioni e una trasformazione di Drouin e un altro penalty di Tremouliere. Una sola marcatura per le irlandesi, con Higgins a partita già ampiamente compromessa.

Leggi anche: Inghilterra: le nuove regole sull’uso degli stranieri. Cosa cambia per gli italiani?

Grande vittoria invece del Galles, che supera la Scozia in rimonta dopo una sfida al cardiopalma. Scozzesi in vantaggio con una bella maul timonata e finalizzata dalla solita Lana Skeldon, con Nelson che trasforma per il 7-0. Pareggia il Galles con Carys Phillips dopo una serie di cariche, ma poi sale in cattedra Jenny Maxwell, che prima con un bel calcio dalla base e poi con un gran passaggio ispira le due mete di Lloyd.

Sul 19-7, e in 14 per 10 minuti per un giallo a Lake, il Galles reagisce: Hannah Jones apre la strada nei 22 scozzesi, poi Harries finalizza. All’ora di gioco Kelsey Jones trasforma in meta una bella maul delle gallesi per il pareggio. Sul 19-19 tutto diventa possibile, e a 5 minuti dalla fine le padroni di casa completano la rimonta: break di Butchers, sostegno di Ffion Lewis e meta della vittoria. Finisce 24-19.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni