L’assist di Federico Mori e il weekend degli italiani all’estero

Il trequarti azzurro ha giocato nel recupero della gara tra Clermont e Bordeaux. In campo anche Parisse a Montpellier

Champions Cup: il riassunto del terzo turno con sette qualificate agli ottavi e Mori in campo (Photo by Thibaud MORITZ / AFP)

Italiani all’estero: assist per Federico Mori in Clermont-UBB – ph. Thibaud MORITZ / AFP

Due recuperi nel fine settimana del Top 14, il massimo campionato francese, e altrettanti italiani in campo. A Clermont, Federico Mori veste la maglia dell’UBB nel catino del Marcel Michelin.

La squadra girondina uscirà sconfitta per 29-26, fallendo così l’opportunità di passare al primo posto in classifica generale. Sessantasette minuti in campo per Mori, partito con la maglia da titolare numero 14 e resosi protagonista di una grande fuga sulla destra, culminata con un assist per la meta di Yann Lesgorgues, al 23′. Il mediano di mischia verrà però fermato in extremis nel tentativo di schiacciare, con la palla sottrattagli proprio all’ultimo secondo.

Leggi anche: Niente stadio da 10.000 posti? Niente promozione in Premiership

Nonostante la marcatura propiziata dalla corsa dell’ala azzurra non sia stata realizzata, il match sembrava mettersi bene per gli ospiti: poco dopo sarebbe arrivata la seconda meta per il 6-16 provvisorio. Nella ripresa la grande rimonta dei padroni di casa.

Finisce sconfitto anche Sergio Parisse con il suo Tolone sul campo di Montpellier, che si conferma capolista del Top 14. Torna a casa con un punto di bonus comunque prezioso visto il 18-16  in un match senza vere e proprie mete: tutti i punti sono stati segnati al piede, più una meta di penalità per gli ospiti nel finale di partita. Tolone avrebbe avuto anche il piazzato per vincerla, con un tentativo estremo di Thomas Salles dalla linea di metà campo, ma è finito corto.

Leggi anche: Callum Braley è un nuovo giocatore dei Northampton Saints: ora è ufficiale

Per il numero 8 italiano 80 minuti in campo.

In ProD2 78 minuti per Edoardo Gori nella vittoria di Colomiers su Grenoble per 25-20 che consente alla squadra del mediano di mischia di mantenersi al quinto posto, ben posizionata per affrontare i playoff della divisione cadetta.

In Premiership, intanto, nessuno degli italiani è sceso in campo nel weekend.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La statistica che spiega la grande stagione di Ross Vintcent in Premiership

Numeri da campione per il giovane numero 8 azzurro, esploso quest'anno con la maglia di Exeter

24 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Contratto faraonico per Top14 e ProD2: Canal+ mantiene i diritti tv

Nuovo accordo fra l'emittente televisiva francese e la LNR che durerà fino al 2031

23 Maggio 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

La Premiership potrebbe non chiamarsi più così

La lega inglese verso un importante processo di rebranding, a partire dal nome stesso

22 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

ProD2, più di un milione di tifosi allo stadio nel 2023/2024

La stagione regolare ha fatto registrare numeri da record per la seconda divisione francese

21 Maggio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, l’ultimo turno e il quadro delle semifinali

I primi verdetti della stagione del massimo campionato inglese

20 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership