L’assist di Federico Mori e il weekend degli italiani all’estero

Il trequarti azzurro ha giocato nel recupero della gara tra Clermont e Bordeaux. In campo anche Parisse a Montpellier

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Vins 15 Marzo 2022, 09:46

    Io Mori nei 23 di Sabato a Cardiff lo vedrei bene, vista anche la penuria di centri a disposizione. Difensivamente deve migliorare, ma è ancora giovane e ha margine per farlo; fisicamente è già ad un ottimo livello e ha una rapidità in grado di mettere in difficoltà qualsiasi difesa. Non so se possiamo permetterci di rinunciare a cuore leggero ad un ragazzo con queste caratteristiche.

    • Maggicopinti 15 Marzo 2022, 09:58

      Anche a me pare una follia sprecare un giocatore con quel fisico e non solo. Io spero che l’anno/gli anni a Bordeaux gli siano utili per diventare tecnicamente e tatticamente più bravo; giocare titolare in una grande squadra dovrebbe aiutare.

  2. madmax 15 Marzo 2022, 09:50

    il fatto che la Francia si permetta di lasciare fuori un giocatore come Lamerat, ancora un apriscatole quasi infallibile, la dice lunga sulla forza del suo movimento.

  3. MIchele88 15 Marzo 2022, 10:13

    Io magari capisco poco, ma non vedo come possiamo permetterci di non far giocare o convocare Mori In una squadra come la nostra. Poi meglio per lui, cosi si fa esperienza in un contesto vincente…. Ha sicuramente limiti difensivi e tattici. Ma non venitemi a dire che ci sono 3/4 che difendono meglio di lui nei nostri 3/4. Ioane a parte. Brex ottimo ma i placaggi li sbaglia pure lui e oltre al dritto per dritto non fa molto altro in attacco. Mori ha giocato a centro per anni , proviamo a riproporlo li. Crowley non mi sembra lo stia gestende molto bene per il potenziale che effetivamente ha e il fatto che possa giocare in 2 ruoli.

    • Bimbubam 15 Marzo 2022, 10:27

      Non è questione di placcaggi o no, è proprio che (almeno all’ala) non ha il senso della posizione e non sa come difendere (almeno due mete nel primo paio di partite le abbiamo prese unicamente per colpa sua). A centro la difesa è diversa e magari se la caverebbe meglio (a quanto ricordo delle sue ultime partite in quel ruolo non mi sembra), ma i centri devono anche organizzare la difesa e Mori non mi sembra abbia la comprensione del gioco necessaria per farlo, soprattutto considerando che l’Italia al momento attacco poco e difesa molta

      • LoScarso 15 Marzo 2022, 11:30

        Finalmente qualcuno che dice le cose come stanno, sarà grosso, veloce…. ma non è ne atletica ne mister olimpia. Quando avrà imparato a difendere se ne riparlerà

      • MIchele88 15 Marzo 2022, 11:40

        Ci sta la tua idea..e le prime 2 partite ha giocato oggettivamente male, ma ci rendiamo conto che prendiamo lo stesso 5/6/7 mete a partita o no? Almeno farebbe un po’ di esperienza e come innesto dalla panchina porterebbe garra e fisico . Se lo zanon o il Marin di sabato scorso ti sono piaciuti beh forse abbiamo idee diverse di performance…

        • Ovale 15 Marzo 2022, 11:52

          Il problema è che l’Italia non può permettersi un giocatore in meno a livello difensivo al momento.
          Mori ha le caratteristiche per fare l’ala un po’ come Venditti. La differenza è che quest’ultimo di garra ne aveva davvero e in giro per il campo piazzava placcaggi come una terza linea aggiunta. Basta ricordarsi la partita vinta col Sud Africa, in cui faceva pure la spia sulla salita difensiva.

        • Bimbubam 15 Marzo 2022, 13:12

          Non parlo di Zanon e Marin, soprattutto perché il secondo è un ragazzino fuori ruolo. Però se vogliamo costruire una squadra, questo 6 nazioni serve a costruire una difesa credibile (pace se poi prendiamo 5 mete, voglio vedere una difesa che non tracolli e resista più fasi, poi se alla fine ci bucano pace). St’estate si potrà ragionare di far qualcosa per l’attacco, ma questa squadra sarà un cantiere aperto fino al mondiale, è fisiologico e non possiamo farci nulla

    • Ovale 15 Marzo 2022, 10:28

      Mori va assolutamente tenuto vicino alla nazionale e continuato a seguire perchè uno senza potenziale non potrebbe giocare così tanto a Bordeaux. Il problema è che un giocatore come Mori, nel contesto del 6 nazioni, è difficile da inserire, perchè mi sembra uno con grandi qualità offensive, ma limiti ancora molto grandi a livello difensivo, e l’Italia in questo momento ha probabilmente necessità di diverso tipo (l’errore sulla meta di Daly con gli inglesi è veramente grave a questo livello). Va bene il talento, ma è anche giusto che l’allenatore scelga i giocatori più funzionali al sistema.

      • lear2 15 Marzo 2022, 10:54

        Io dico che i francesi se fanno giocare Mori, qualcosa ne capiscono, e insisto che deve giocare primo centro, perché ne Zanon ne Brex sono migliori in tutto di lui.
        Inoltre il ragazzo è giovanissimo e può solo migliorare in quel ruolo dove al momento non c’è niente di buono

        • luke10 15 Marzo 2022, 11:37

          Se i francesi ne capiscono, perchè lo fanno giocare sempre ala e non centro?

          • mikefava 15 Marzo 2022, 14:42

            luke10, ognuno deve vedere dove il giocatore è più funzionale al proprio gioco…al Bordeaux evidentemente è più utile come ala che come centro.

        • TheTexanProp 15 Marzo 2022, 19:41

          Probabilmente hanno giocatori che riescono a tamponare bene e meglio le sue lacune difensive sistemiche da far mettere le mani sui capelli. Quei giocatori FORSE non ci sono in nazionale.

    • Ventu 15 Marzo 2022, 11:10

      Lascialo in Francia a fafe esperienza che gli fa bene. In nazionale al momento no.

  4. SilverShadow 15 Marzo 2022, 10:50

    Tutti a invocare Mori centro.
    A Bordeaux in questa stagione sta giocando SOLO ala. C’è un motivo.

    • mistral 15 Marzo 2022, 11:12

      …corretto, Mori è nell’organico UBB come centro, ma viene utilizzato 14 quasi sempre, forse perché a centro hanno altre opzioni, Moefana in primis, Seuteni, Lamerat… quello che penso, però, è che malgrado le sue capacità difensive opinabili, Mori ha una esplosività unica, rompe i placcaggi e sa ricliclare meglio di altri (non discuto Bruno, per carità) e in questo frangente agli azzurri forse serve un po’ più questo elemento che non “fallire” uno o due placcaggi che ridurrebbero forse il risultato finale ma non cambierebbero la sostanza… ala o centro, poco importa, è un elemento dirompente, e in una squadra che ha poco coraggio qualcosa in più darebbe…

      • mikefava 16 Marzo 2022, 03:10

        sì, mistral, forse qualcosa in più darebbe…ma, con tutta la pressione che c’è al Sei Nazioni, in una sola partita, sia Bruno che Capuozzo hanno fatto vedere cose migliori di Mori in attacco. Sinceramente, l’ho visto con le idee poco chiare anche quando ha cercato di fare offload o andare oltre vantaggio…si fa spesso, se non sistematicamente, portare fuori e vengono tagliate subito le sue iniziative. Ciò non significa che sia tutto da buttare ma che, semplicemente, il livello internazionale non è il suo, almeno in questo momento. E forse il gioco del campionato francese sommato a come riescono a farlo stare in campo, gli si addice di più.

  5. Parvus 15 Marzo 2022, 11:10

    purtroppo mori non sa difendere.
    ricordo la meta che ci hanno segnato gli inglesi in inferiorità numerica.

  6. yes nine 15 Marzo 2022, 11:14

    … francamente non so quanto futuro abbia in Francia o perlomeno se non tende a migliorare alcuni aspetti di gioco. Un mio dubbio ma non solo

  7. lear2 15 Marzo 2022, 11:26

    All’ala nell’Italia dove non placca nessuno, in Francia placcano tutti e se qualcuno fallisce compensano gli altri, quello che da noi non succede perché quando un avversario buca è meta sicura.
    In Francia gioca ala perché per il loro gioco va bene così da noi no, soprattutto in nazionale dove ne Zanon ne Brex sono meglio di lui.
    Inoltre è giovanissimo ed ha ampi limiti per fare esperienza, però giocando giocando sempre nel ruolo e non girovagando negli altri ruoli facendo da tappa buchi come si fa in Italia

    • yes nine 15 Marzo 2022, 12:03

      @Lear2, si in Francia placcano tutti, tutti compreso le ali perché non sempre si è disposti a coprire i lisci che fanno gli altri. Le ali che si potevano permettere di non placcare si chiamavano, per esempio, Siona Tali “Jonah” Lomu, che poco s’interessava del gioco difensivo visto che tutte le partite andava in meta. Non è questo il caso.

    • Bimbubam 15 Marzo 2022, 13:08

      Brex per me è meglio eccome, per comprensione del gioco. Tanto in difesa quanto in attacco, a dirla tutta. In difesa è lui a organizzare lo schieramento, in attacco nel gioco rotto Crowley gli ha dato mano libera sui calci in mezzo al campo quando il gioco è un po’ più rotto (da ottobre a oggi ne ricordo almeno 5 o 6). Fa una mole di lavoro off the ball per cui qua gli si dà troppo poco credito

      • Maggicopinti 15 Marzo 2022, 13:55

        Nella partita con la Scozia brexit è dovuto uscire per concussion quando c’era una mischia ai 5 metri italiani. Era incazzato come una iena perché sapeva che avremmo preso meta. E così è andata. Probabilmente le avremmo presa comunque, perché la Scozia da quella posizione segna sempre, ma si vedeva che Zanon entrato al posto su quella metà non ci ha capito nulla e lo si vedeva dalla sua faccia a fine azione.

        • Ovale 15 Marzo 2022, 14:30

          Concordo assolutamente. Brex non è un fenomeno ma fa un sacco di lavoro sia come placcatore che come guida della difesa, roba che all’Italia serve come il pane, non saprei chi altro potrebbe farlo al momento.

        • madmax 15 Marzo 2022, 14:34

          Vero, sembrava appena sceso dal torpedone davanti alla torre di Pisa… ma questi sono professionisti quando entrano devono subito impattare!

          • Maggicopinti 15 Marzo 2022, 17:18

            E’ che alla scozia di mete identiche a questa ne ho viste fare almeno 4 o 5, dovrebbero saperlo ormai…

        • mikefava 15 Marzo 2022, 15:08

          Con le dovute differenze, Brex è un po’ il nostro Fickou…in realtà l’ho visto meglio anche in attacco, ultimamente, specie in questa ultima partita, ma in difesa fa un lavoro egregio. Chi dice che non è meglio di Mori, penso che non stia contando che complessivamente Brex è più completo, direi parecchio di più. Mori ha ampi margini ma finché difenderà come ha fatto, sarà un un punto debole nello schieramento italiano (e anche in attacco non è che abbia fatto poi granché, Bruno e Capuozzo in poco tempo hanno fatto vedere molto più di lui che ha già 12 o 13 cap). Brex in questo momento è irrinunciabile, penso che ognuno di noi se ne renda conto, Mori sarebbe rinunciabile ma non si può lasciar fuori, non avendo praticamente centri a disposizione, a parte i soliti due.

          • lear2 15 Marzo 2022, 21:43

            mikefava, vorrei vedere come difenderebbe Brex all’ala contro i fulmini di Inghilterra e Irlanda…………

          • Bimbubam 16 Marzo 2022, 00:05

            @lear2 mi permetto di dissentire. Non è una questione di riuscire o meno nel placcaggio o di farsi o meno pistolare. Manca proprio il senso della posizione (propria, dei compagni e degli avversari) e la comprensione del gioco. E non mi riferisco solo a quella meta, compie sempre la scelta sbagliata, oltre che sbagliare l’esecuzione (che sarebbe preoccupante, ma comprensibile considerata la cilindrata degli avversari). Giusto come esempio, vai a rivederti la prima meta contro l’Inghilterra, è palese che non sappia dove si trova nel campo rispetto alla linea laterale

          • Bimbubam 16 Marzo 2022, 00:12

            Poi sia chiaro, non intendo dire che fosse facile da difendere. Però un due contro due se lo difendi così prendi meta nove volte su dieci

          • mikefava 16 Marzo 2022, 01:52

            @lear2
            Ma cosa c’entra, Brex non è un’ala e non pretende di esserlo.

        • Parvus 16 Marzo 2022, 08:42

          zanon era concentrato per chiedere la mano della morosa nel dopo partita…..

  8. LiukMarc 15 Marzo 2022, 14:46

    Bordeaux che ha sprecato l’inverosimile, almeno due mete che poteva fare ma decisioni abbastanza sbagliate l’hanno impedito.

  9. Toto 15 Marzo 2022, 21:55

    Ragazzi, un’assist ha fatto, non è stato nominato mom.

  10. Winchester 15 Marzo 2022, 22:45

    L’arbitro a Clermont era “leggerissimamente” permissivo sulle entrate laterali! 😀

  11. Winchester 15 Marzo 2022, 22:46

    Purtroppo per Minozzi (e un po’ anche Allan) questa stagione sta portando troppi problemi fisici! 🙁

Lascia un commento

item-thumbnail

Michael Cheika in corsa per una panchina in Premiership

L'ex allenatore di Wallabies e Pumas potrebbe trasferirsi in Inghilterra nella prossima stagione

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Top14: il Bordeaux-Begles batte lo Stade Francais e raggiunge la finale di Marsiglia

I girondini raggiungono la finale del campionato per la prima volta nella loro storia

23 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: La Rochelle indisciplinata, Stade Toulousain prima finalista

Primo tempo della semifinale equilibrato, poi gli episodi decidono la partita

22 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Francia: Mbappè agli Europei di calcio preoccupa come Dupont ai Mondiali di rugby

Il mediano di mischia ha scritto all'attaccante: entrambi accomunati da un infortunio al viso

19 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Stuart Hogg tornerà a giocare rugby

Lo scozzese sarà protagonista in uno dei campionati dell'Emisfero Nord

19 Giugno 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Montpellier rischia la retrocessione in ProD2, ma si salva con un calcio al 77′ di Carbonel

Grenoble sfiora l'impresa e la promozione in Top 14, ma il mediano francese evita una clamorosa disfatta a 3 minuti dalla fine

17 Giugno 2024 Emisfero Nord / Top 14