World Rugby Ranking: il terzo turno del Sei Nazioni cambia il podio (e non solo)

Sale la Francia, scendono Inghilterra e Scozia. Non cambia la posizione dell’Italia, che ora precede la Spagna

World Rugby Ranking: il terzo turno del Sei Nazioni cambia il podio (e non solo) ph. Sebastiano Pessina

World Rugby Ranking: il terzo turno del Sei Nazioni cambia il podio (e non solo) ph. Sebastiano Pessina

Dopo che nel weekend si sono giocati il terzo turno del Sei Nazioni 2022 e del Rugby Europe Championship (anche se in questo caso è saltata, per motivi esterni al rugby, la sfida tra Georgia e Russia) ecco l’ultimo aggiornamento del World Rugby Ranking.

Un update che vede soprattutto il cambio della guardia al terzo posto: dietro Sudafrica e Nuova Zelanda, che torneranno nell’estate boreale, ecco la Francia che scavalca l’Inghilterra. 87.84 i punti dei Bleus, 86.92 quelli dei bianchi: decisive nel conteggio le dimensioni dei due successi, con l’ampia vittoria a Murrayfield contro la striminzita (+4) imposizione inglese a Twickenham.

Leggi anche: Quello che ci ha lasciato il terzo sabato di Sei Nazioni con le storie ovali

Di conseguenza anche Galles e Scozia si “scambiano” di posizione, con i dragoni che sorpassano i Dark Blues, mentre il successo dell’Irlanda sugli azzurri tiene i verdi in quinta posizione a meno di un punto dall’Inghilterra. Non cambia nemmeno la posizione dell’Italia, ferma in 14esima posizione, ma ora avvicinata dalla Spagna che ha guadagnato due posti grazie al successo sulla Romania nel weekend. Resta 20esimo il Portogallo, che sabato ha stravinto il facile match contro i Paesi Bassi.

World Rugby Ranking: la classifica mondiale dopo la prima giornata del 6 Nazioni 2022
1 Sudafrica 90.61
2 Nuova Zelanda 88.75
3 Francia 87.84 (+1)
4 Inghilterra 86.92 (-1)
5 Irlanda 86.00

6 Australia 83.92
7 Galles 81.99 (+1)
8 Scozia 81.75 (-1)
9 Argentina 80.58
10 Giappone 78.26

Leggi anche: Top10: i risultati del weekend

11 Fiji 76.32
12 Samoa 73.59
13 Georgia 72.72
14 Italia 70.51
15 Spagna 68.05 (+2)

16 Tonga 67.72
17 Romania 67.19 (-2)
18 Stati Uniti 66.54
19 Uruguay 66.40
20 Portogallo 66.24

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Ardie Savea ha rivelato il sogno di giocare in Francia

La terza linea maori ha spiegato in quale club vorrebbe militare

23 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Bingham Cup Roma 2024: presentata l’XI edizione del torneo LGBTQIA+

Dal 23 al 26 maggio quattro giorni di partite nella Capitale per il campionato di rugby amatoriale inclusivo

17 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Il pensiero del pilone Ben Tameifuna sulle modifiche al regolamento

La prima linea del Bordeaux-Begles sostiene la "causa" della mischia

16 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby rende effettive 3 modifiche al regolamento da luglio

Modificato il fuorigioco in gioco aperto, eliminata l'opzione "mischia" su calcio libero e bandito il "Crocodile roll". Annunciate anche sei ulteriori...

10 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby semplifica e chiarisce le regole intorno al cartellino rosso

Il governo mondiale ovale si concentra sulle sanzioni lasciando la porta aperta all'espulsioni a tempo

10 Maggio 2024 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Gianluca Gnecchi arbitrerà alle Olimpiadi di Parigi 2024

L'arbitro italiano è stato incluso nel gruppo di direttori di gara per il torneo Sevens a cinque cerchi

9 Maggio 2024 Rugby Mondiale