Sei Nazioni 2022: Francia e Scozia perdono due titolari per infortunio

Gabin Villiere e Rory Sutherland fermati da problemi fisici. Il francese potrebbe rientrare a marzo, per lo scozzese giochi finiti

Sei Nazioni 2022: Francia e Scozia perdono due titolari per il resto del torneo ph. ANDY BUCHANAN / AFP

Sei Nazioni 2022: Francia e Scozia perdono due titolari per il resto del torneo ph. ANDY BUCHANAN / AFP

Che il Sei Nazioni sia un torneo estremamente duro a livello fisico è ormai cosa nota, con le partite che diventano battaglie e i bollettini degli infortunati da tenere d’occhio dopo ogni giornata. In casa francese e scozzese sono arrivate nelle ultime ore notizie pessime da questo punto di vista, con due titolarissimi che salteranno le prossime partite del Championship 2022.

Leggi anche: Villiere nominato miglior giocatore del secondo turno di Sei Nazioni

Partiamo dai Bleus che non avranno Gabin Villiere: la forte ala del Tolone, appena premiata come miglior giocatore del secondo turno del Sei Nazioni, ha infatti riportato una frattura al volto nel match contro l’Irlanda. Per lui si prevede uno stop di almeno tre settimane, dunque sicuramente salterà la sfida contro la Scozia mentre una sua presenza con il Galles per il quarto turno sarebbe una mossa azzardata. Possibile, ma difficile, vederlo contro l’Inghilterra il 19 marzo per l’ultima gara del Sei Nazioni 2022.

Leggi anche: Il calendario completo del Sei Nazioni 2022

Chi invece sicuramente ha chiuso il suo torneo è il pilone scozzese Rory Sutherland, che quindi salterà i match con Francia, Italia e Irlanda. Titolare contro l’Inghilterra e subentrato con il Galles, ha riportato infortuni alle costole e alle spalle. Per il giocatore dei Worcester Warriors saranno tra le quattro e le sei le settimane di stop, un periodo che automaticamente lo esclude dal resto del Championship.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Per studiare, ripassare o verificare il regolamento del gioco del rugby, invece, clicca qui.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Scozia e Galles perdono due pezzi per l’inizio del Sei Nazioni 2023

I XV del cardo e del dragone devono iniziare a fare i conti con gli stop di due possibili protagonisti

8 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Verso il Sei Nazioni 2023: Kieran Crowley parla di Polledri, Riccioni e Zilocchi

Il commissario tecnico azzurro conta di recuperare diversi elementi in vista del prossimo Championship che inizierà il 5 febbraio

2 Dicembre 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: scelto lo stadio che ospiterà i tre match casalinghi dell’Italia

Lo stadio Sergio Lanfranchi di Parma confermato come casa delle azzurre che ospiteranno Francia, Irlanda e Galles

4 Ottobre 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni under 20: date e orari dell’edizione 2023

Ufficializzato il calendario, gli Azzurrini giocheranno ancora a Monigo

27 Settembre 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: il calendario completo dell’edizione femminile

Cinque weekend di gioco tra marzo e aprile per decretare la nuova regina del Championship femminile

26 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La dura risposta di Danny Cipriani alle critiche di Eddie Jones sulle scuole private

"Quando la nazionale perde, Eddie punta il dito sempre altrove" - ha detto tra le altre cose l'ex apertura della nazionale inglese

16 Agosto 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni