Coppa Italia: Rovigo accelera a inizio ripresa e batte il Colorno

Finisce 37-26 l’unica gara in programma nel weekend

Rovigo ufficializza l'arrivo di un trequarti argentino

Rovigo batte Colorno nella terza giornata di Coppa Italia – ph. Massimiliano Carnabuci

Finisce 37-26 per il Rovigo padrone di casa l’unica gara rimasta in programma nel weekend, valevole per la terza giornata di Coppa Italia.

Al Battaglini i Bersaglieri sconfiggono il Colorno grazie ad una netta accelerata nella prima parte della ripresa, quando scavano il solco necessario a tenere a bada la ribalda squadra emiliana.

Leggi anche: Zebre, Roselli: “Serve chiarezza sul percorso della franchigia”

In apertura d’incontro è il piede del numero 10 sudafricano Abner van Reenen a sparare i primi colpi, portando Rovigo avanti 9-0 nei primi 15 minuti.

Il Colorno si sveglia alla fine del primo quarto di gara, mandando in meta il tallonatore Luca Buondonno e trasformando con il nuovo acquisto Paolo Pescetto, subito in campo dal primo minuto.

Passano 5 minuti e i biancorossi passano addirittura in vantaggio, con François Mey a segnare la meta del provvisorio sorpasso, ancora trasformata da Pescetto.

Ci vorrà una meta di Edoardo Lubian all’ultimo minuto della prima frazione di gioco per riportare la gara in equilibrio sul 14-14.

L’inizio del secondo tempo, però, è quello che decide la partita: Jacque Momberg segna due volte tra il 47′ e il 57′, van Reenen aggiunge 8 punti al piede e Rovigo va in fuga.

Nel finale le mete di Del Bono e Sapuppo consentono a Colorno di portare a casa un punto di bonus molto utile in classifica, così come lo stesso fa la segnatura di Leonardo Sarto al 64′.

Coppa Italia, III giornata

Rovigo v Colorno 37-26

Classifica girone 2: Fiamme Oro e Rovigo 7, Calvisano 6, Colorno 5, Lazio 1

Rovigo: 15 Luca Borin, 14 Paolo Uncini, 13 Rafael Lertora, 12 Facundo Diederich Ferrario, 11 Leonardo Sarto, 10 Abner Van Reenen, 9 Alberto Chillon, 8 Carel Greeff, 7 Edoardo Lubian (c), 6 Duccio Cosi, 5 Fabio Michelotto, 4 Paolo Steolo, 3 Nicola Pomaro, 2 Jacques Momberg, 1 Nicola Quaglio
A disposizione: 16 Mattia Bonan, 17 Francesco Rossi, 18 Antonio Brandolini, 19 Simon Garcia Scaro, 20 Nicolò Chimera, 21 Giovanni Lucchin, 22 Wian Smit, 23 Andrea Visentin

Marcatori Rovigo
Mete: Lubian (39), Momberg (47, 57), Sarto (65)
Trasformazioni: van Reenen (47)
Calci di punizione: van Reenen (2, 7, 15, 42, 53)

Colorno: 15 Rocco Del Bono, 14 Davide Pasini 13 Francois Mey, 12 Jaco Van Tonder (c), 11 Ignacio Pavese, 10 Paolo Pescetto, 9 Gregorio Del Prete, 8 Samuele Sapuppo, 7 Antoine Koffi, 6 David Odiase, 5 Gabriele Cicchinelli, 4 Marco Butturini, 3 Ramiro Valdes, 2 Luca Buondonno, 1 Derrick Appiah
A disposizione: 16 Francesco Ferrara, 17 Pardeep Singh, 18 Mattia Zecchini 19 Angelo Bertoni, 20 Alex Mattioli 21 Marcello Maggiore, 22 Mattia Cantoni, 23 Luca Gorni

Marcatori Colorno
Mete: Buondonno (19), Mey (25), Del Bono (61), Sapuppo (69)
Trasformazioni: Pescetto (19, 25, 61)
Calci di punizione:

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Coppa Italia, brividi al San Michele: Fiamme Oro in finale

Finisce 34-34 la sfida di Calvisano, con meta in pieno recupero dei cremisi per conquistare l'ultimo atto del torneo

22 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Coppa Italia: la diretta streaming di Calvisano-Fiamme Oro

Sfida decisiva per definire la seconda finalista del torneo. Chi raggiungerà il Petrarca?

22 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Coppa Italia: le formazioni della “semifinale” Calvisano-Fiamme Oro

In campo nel weekend della seconda competizione anche altri due match

21 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Coppa Italia: programma e arbitri dell’ultima giornata della fase a gironi

Si decide la seconda finalista del torneo. Nel girone 1 rinviata Valorugby Emilia - Mogliano Rugby

20 Gennaio 2022 Campionati Italiani / Coppa Italia