Cosa potrebbe accadere a Sei Nazioni e Champions Cup con le nuove regole vaccinali del governo francese

Il governo transalpino detta la linea da seguire per poter giocare i prossimi incontri internazionali

COMMENTI DEI LETTORI
  1. aries 29 Dicembre 2021, 10:59

    L’ho sentita in radio ieri sera in macchina, il giornalista diceva che molti giocatori inglesi non sono vaccinati e questo potrebbe essere un problema anzi, lo sarà più che probabilmente… Secondo me se Slade è non vaccinabile in Inghilterra non lo è pure in Francia, perciò una deroga mi sembra sacrosanta

    • mistral 29 Dicembre 2021, 12:17

      …umanamente condivido il tuo parere, ma se vogliamo uscire da questo caos pandemico ed emergenziale le deroghe dovrebbero essere momentaneamente accantonate… e aggiungo, il covid è un problema, ma se un giocatore (mettiamo caso) fosse sieropositivo ad aids o epatite, e quindi in grado di contagiare (per contatto di sangue o liquidi organici qualunque, saliva compresa) altri giocatori, come ci si deve comportare?… è un enorme problema di rispetto della riservatezza e salute personale, certo, ma anche della salute altrui…

      • aries 29 Dicembre 2021, 12:56

        Bel casino! Comunque qui nel mio complesso siamo 18 famiglie, 16 in quarantena, 5 con almeno un positivo!😱 per fortuna tutti con sintomi ridicoli. Mi prendevano tutti per il culo perché non volevo fare il mega cenone del 31 tutti insieme, adesso nella chat comune sto organizzando “il cenone dei sani” in 6 superstiti! Sto infierendo di brutto!

    • Bimbubam 29 Dicembre 2021, 15:25

      Per Slade, non credo sia come dici tu. Nel senso, credo abbia deciso lui di non vaccinarsi, non che il medico gli abbia dato una dispensa. Così a naso eh, poi vai a sapere

  2. conan 29 Dicembre 2021, 11:09

    Cioè obbligo vaccinale anche chi viene dall’estero per fare una partita?

    • mistral 29 Dicembre 2021, 11:30

      …vale per tutti coloro che entrano in Francia e vogliono accedere ad alcuni servizi (locali pubblici, trasporti pubblici, centri commerciali, stadi etc etc…) anche se si fermano solo mezz’ora… é un “obbligo” vaccinale?… di fatto si, e vale per tutti (o almeno dovrebbe), francese e non… giocatori, arbitri, portatori d’acqua e e spettatori compresi…

  3. SilverShadow 29 Dicembre 2021, 11:36

    Tra tre settimane c’è pure Lione – Benetton. Chissà quanti biancoverdi sono vaccinati

    • POLPS 29 Dicembre 2021, 11:41

      Ovviamente chi sono io per dirlo, quindi non lo so . Invece so che La regolamentazione in Italia e’ più rigida e precisa che nei paesi anglosassoni che, in questo caso, mi sento di paragonare ad una repubblica, anzi regno , delle banane….. quindi sono del parere che avremo sicuramente meno problemi .

      • SilverShadow 29 Dicembre 2021, 11:52

        Per quello basta vedere il Leinster: nonostante avesse avuto molti casi, l’autorità sanitaria irlandese aveva dato il via libera per la partita col Montpellier, poi cancellata invece da EPCR. Leinster furibondo. Pochi giorni dopo i dublinesi hanno dovuto rimandare il derby col Munster perché avevano avuto nuovi positivi.
        Uno dovrebbe dedurre che i protocolli sanitari EPCR sono migliori di quelli dell’Irlanda.

    • Ventu 30 Dicembre 2021, 09:40

      Secondo me siamo piu’ vaccinati della media. Nel 2020 Treviso è stato fermato almeno 2 volte (forse 3) perché avevano giocatori positivi. Altre squadre europee sono state fermate meno per cui non sentono troppo il bisogno…

  4. narodnik 29 Dicembre 2021, 12:19

    Per gli stadi siamo tranquilli in Italia neanche con gli AB e disseminando la nazione di gratuiti si è arrivati a mezza capienza.A proposito manca poco,Suzuki rinnova o ancora senza sponsor?

Lascia un commento

item-thumbnail

L’Irlanda darà un contratto da professionista a 43 rugbiste

Per la Federazione irlandese è la prima iniziativa simile legata al rugby union

item-thumbnail

Mamuka Gorgodze: “Il rugby sta diventando sempre più popolare in Georgia”

La leggenda del rugby georgiano ha commentato anche la vittoria sull'Italia e le nuove tendenze nel rugby nel suo Paese

item-thumbnail

Andy Farrell ha rinnovato con l’Irlanda fino al 2025

Il prolungamento del contratto arriva dopo la storica vittoria nella serie in Nuova Zelanda contro gli All Blacks

29 Luglio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La Francia perde Demba Bamba: lungo periodo di stop per il pilone

Il pilone dei Bleus e di Lione ha chiuso con largo anticipo il suo 2022 sportivo e si rivedrà solo l'anno prossimo

item-thumbnail

Il Rugby Europe Championship sarà a otto squadre dal 2023

Un importante cambiamento per il principale torneo europeo di seconda fascia

item-thumbnail

Dall’Inghilterra si spara a zero su All Blacks e Sam Cane, tirando in ballo Michele Lamaro

Dalle colonne del Times, Stuart Barnes si scaglia contro il capitano degli All Blacks