Irlanda: sotto l’albero, il rinnovo di Conor Murray

Proseguirà con Munster la carriera del (fuori)classe ’89. Rinnovo, con i Saracens, anche per Lozowski

British & Irish Lions: le prime parole del neo-capitano Conor Murray

Irlanda: sotto l’albero, il rinnovo di Conor Murray (Ph. Sebastiano Pessina)

La lunga, nonché straordinaria carriera di Conor Murray – mediano di mischia classe ’89 – con Irlanda (con la quale vanta ben 92 apparizioni) e Munster (iniziata nel lontano 2010) proseguirà almeno sino al 2024.

La federazione irlandese, infatti, ha ufficializzato quest’oggi il rinnovo per altre due stagioni – quindi sin dopo la Rugby World Cup 2023 in Francia – con il mediano di mischia protagonista anche con i British & Irish Lions negli ultimi tre tour in Australia, Nuova Zelanda e Sudafrica, con 8 caps complessivi con la prestigiosa selezione delle isole britanniche.

Leggi anche: Italia: chi ha debuttato in azzurro nel 2021? Azzurre e azzurri

Il tweet di irish rugby

Leggi anche: Il segreto poco segreto dei Leicester Tigers: Kevin Sinfield

“Sono felice e grato di poter continuare a vivere la mia avventura a giocatore qui in Irlanda. Con la mia provincia – il Munster -, e la selezione nazionale, credo davvero che ci sia un enorme potenziale e che ci saranno molti altri grandi successi in futuro”, ha commentato lo stesso Murray.

Rinnovo di rilievo, invece, anche in casa Saracens. Il 28enne trequarti Alex Lozowski, lo scorso anno in prestito a Montpellier (nella stagione in Championship dei londinesi), ha prolungato ufficialmente la sua esperienza con i “saraceni” oltre il termine dell’attuale stagione.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Leggi anche la nostra guida alle regole del rugby, per studiare/ripassare o imparare il regolamento ovale.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: il calendario delle partite della Francia

Tre partite in casa e due in trasferta per gli uomini di Galthié

24 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: numeri e record delle 22 edizioni dal 2000 a oggi

Vittorie nel Torneo, Grand Slam, giocatori con più presenze, mete e punti realizzati.

23 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei nazioni 2022: 9 cambi nel gruppo della Francia

Infortuni e positività cambiano i piani di Galthié

23 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Allarme in casa Inghilterra, Owen Farrell a rischio per il Sei Nazioni?

L'Inghilterra potrebbe fare i conti con una pesante assenza

23 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: per Francia-Italia gli azzurri si troveranno un muro di tifosi transalpini

Si va verso uno Stade de France tutto esaurito dopo le parole del primo ministro transalpino sulle capienze negli stadi

21 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia, Townsend: “Vincere il Sei Nazioni? Possiamo giocarcela”

L'head coach della nazionale del Cardo ha parlato degli obiettivi del prossimo torneo e spiegato alcune esclusioni eccellenti, come quella di Hastings

20 Gennaio 2022 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni