World Ranking femminile: le azzurre perdono un posto in classifica, si allarga il gap in vetta

Il test con l’Olanda (vinto 41-0) non era ufficiale dunque le azzurre non macinano punti. Il novembre da incubo della Nuova Zelanda femminile

World Ranking femminile: le azzurre perdono un posto in classifica, si allarga il gap in vetta

World Ranking femminile: le azzurre perdono un posto in classifica, si allarga il gap in vetta

L’ultimo aggiornamento di World Rugby vede diverse importanti novità nel ranking femminile. L’unica posizione che cambia è la settima, che era occupata dall’Italia ma ora appartiene all’Irlanda che ha sorpassato per soli 11esimi di punto (76,54 a 76,43). Scelta “obbligata” verrebbe da pensare dopo lo scorso weekend, visto che le azzurre hanno battuto nettamente i Paesi Bassi 41-0 in una partita senza cap, mentre le irlandesi alla RDS Arena si sono imposte per 20 a 10 sugli Stati Uniti. Poco male comunque, il cammino delle azzurre prosegue con regolarità verso il prossimo Sei Nazioni e un 2022 che vedrà l’Italia impegnata anche al Mondiale neozelandese il prossimo autunno.

Leggi anche: L’Italia batte i Paesi Bassi nell’amichevole di Colorno

Le novità più importanti nel ranking di World Rugby sono quelle relative alla vetta della classifica. La Black Ferns, tornate a giocare dopo un lunghissimo stop, stanno vivendo un novembre da incubo: prima due sconfitte per 43-12 e 56-15 con l’Inghilterra, poi un 38-13 subito dalla Francia. Questo permette alle inglesi, che hanno battuto il Canada 51-12 di volare a oltre 6 punti di vantaggio nel ranking, facendo tremare al contempo le neozelandesi che vedono il fiato sul collo di Canada e Francia. Se arrivasse il sorpasso di una delle due per la prima volta nella storia la Nuova Zelanda femminile dovrebbe scendere almeno al terzo posto della classifica.

Leggi anche: Ecco il girone delle azzure e le partite in programma alla Coppa del Mondo femminile

Le altre due sfide più importanti del weekend, che però non hanno apportato modifiche al ranking, hanno visto il Galles battere il Sudafrica 29-19 e la Scozia imporsi sul Giappone 36-12.

World Rugby Ranking femminile, aggiornato al 17 novembre 2021

  1. Inghilterra 96.26
  2. Nuova Zelanda 90.11
  3. Canada 88.15
  4. Francia 86.90
  5. Australia 78.68
  6. USA 76.63
  7. Irlanda 76.54 (+1)
  8. Italia 76.43 (-1)
  9. Scozia 73.48
  10. Spagna 72.10
  11. Galles 71.02
  12. Giappone 65.49
  13. Sudafrica 63.39
  14. Russia 61.10
  15. Kazakhstan 60.45

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Le Sevens World Series 2022 fanno il bis a Dubai questo weekend

Le World Series di rugby Sevens fanno il bis a Dubai questo weekend, dopo la tappa inaugurale che ha visto vincere il Sudafrica maschile e l’Australia...

30 Novembre 2021 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Sevens World Series 2022, primo oro a Sudafrica e Australia

Si è disputata la prima tappa del circuito più prestigioso di rugby a sette mondiale; assente la Nuova Zelanda.

28 Novembre 2021 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

World Rugby: rivisto il sistema di scelta della sede per il Mondiale 2027, con l’Australia indicata come migliore opzione

Discorso analogo, sul fronte femminile, per la (caldeggiata) scelta dell'Inghilterra nel 2025

25 Novembre 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

World Rugby cambia la regola sull’eleggibilità nel rugby internazionale

La cosa riguarda il possibile cambio di "casacca" di giocatori che hanno già all'attivo dei caps

24 Novembre 2021 Rugby Mondiale
item-thumbnail

Dubai 7s, le World Series ripartono con un doppio appuntamento

Con il doppio appuntamento di Dubai 7s, dal 26 novembre prendono il via le Sevens World Series 2022, con formula ad hoc per la crisi Covid. Nuova Zela...

24 Novembre 2021 Rugby Mondiale / Sevens World Series