Italrugby: gli Azzurri restano senza sponsor di maglia

Il main sponsor della nazionale esercitando il diritto di recesso ha scelto di non rinnovare il contratto con FIR

COMMENTI DEI LETTORI
  1. lear2 22 Luglio 2021, 10:18

    Questo non ci voleva…….mi piacerebbe sapere il motivo di questa rinuncia, ma non lo sapremo mai

    • Dusty 22 Luglio 2021, 11:03

      Se non sbaglio già qualche mese fa si vociferava di un possibile distacco di Cattolica dalla sponsorizzazione quindi non credo che si possa parlare di fulmine a ciel sereno.

  2. djebel 22 Luglio 2021, 10:21

    Ovviamente non è una bella notizia, ma adesso vedremo cosa riuscirà a raccattare il nuovo che avanza. Buon lavoro…

    • fish 22 Luglio 2021, 16:46

      @djebel vedremo cosa riusciranno a fare in Fir. Certo che se il (tanto) vecchio che ristagnava avesse lavorato un po’ meglio magari lo sponsor non avrebbe mollato o sarebbe forse piu’ semplice trovarne di nuovi… 5 anni di 6 N senza vincere una partita non aiuta, credi?
      Vittorio Pesce

      • djebel 23 Luglio 2021, 09:02

        Assolutamente, ma il vecchio, di rinfa o di ranfa, è sempre riuscito a portare a casa qualcosa. Poi ripeto: buon lavoro a chi sta ristrutturando da cima a fondo. Magari riuscirà ad usufruire del bonus del 110%!

  3. SilverShadow 22 Luglio 2021, 10:29

    Cattolica ha attraversato un periodo di forti cambiamenti nell’ultimo anno. Minali, che sembrava entusiasta della sponsorizzazione, è stato fatto fuori. Non dico che era inevitabile ma quasi.
    Questo sì che sarà un grosso banco di prova per la nuova FIR, sono curioso di chi riusciranno a convince, anche se purtroppo penso che le cifre saranno molto inferiori visto gli insuccessi degli ultimi anni.

    • madmax 22 Luglio 2021, 10:48

      Cattolica ora in orbita Generali, dove il CEO, il francese Donnet, è un grande estimatore del rugby (credo sponsirizzino la nazionale spagnola). Chissà….

      • Cippi 22 Luglio 2021, 14:19

        Confermo la sponsorizzazione di Generali alle Nazionali (maschile e femminile) spagnole; non sono invece sicuro per quella a 7, sebbene stiano ottenendo risultati entusiasmanti

      • ginomonza 22 Luglio 2021, 17:17

        certo infatti generali sponsorizza tutti tranne che in Italia.
        In francia pure la petanque

        • Winchester 23 Luglio 2021, 08:48

          Si vede che ritengono di avere un maggiore ritorno altrove.

  4. LiukMarc 22 Luglio 2021, 10:37

    Un luglio fantastico in federazione insomma…

  5. Parvus 22 Luglio 2021, 10:47

    sarebbe importante che la FIR vendesse il prodotto delle varie nazionali collegandolo se fosse possibile alle zebre.

    • Dusty 22 Luglio 2021, 11:07

      Scusa ma non capisco cosa intendi. Vorresti che Nazionali e Zebre avessero lo stesso sponsor?

      • Winchester 23 Luglio 2021, 08:50

        In Scozia fanno (o hanno fatto un po’ cosi’, collegando le sponsorizzazioni di tutte le strutture professionistiche (Nazionali e franchigie) in un unico pacchetto.

    • cammy 22 Luglio 2021, 11:37

      Se riescono a trovare sponsor a due “bad company”.. sono dei fottuti geni..

  6. mamo 22 Luglio 2021, 10:50

    L’ennesimo segnale che dobbiamo ripartire da zero, anzi dallo zero assoluto (-273,15 °C.).
    Ma è bene così.

  7. fracassosandona 22 Luglio 2021, 10:59

    da laico vedere la nazionale “cattolica” mi ha sempre dato fastidio…
    sponsor che abbinerò per sempre al triennio più buio della nazionale…
    difficile trovare un responsabile marketing disposto ad abbinare il proprio brand ad una delle squadre più perdenti della storia…
    non so come stiano a budget, ma punterei tutto su…
    https://www.taffofuneralservices.it/

    • SilverShadow 22 Luglio 2021, 11:33

      Il Biarritz la prossima stagione sarà sponsorizzato da Grindr, non vedo perché la federazione non dovrebbe provare a contattare loro o Tinder

      • Gremo 22 Luglio 2021, 12:02

        Vero, passare da Cattolica a Tinder sarebbe magnifico. (ps se non le avete già viste, consiglio di cercare le foto del lancio della collaborazione tra BO e Grindr)

          • Anto2 22 Luglio 2021, 12:37

            grandi i Baschi … comunque mi immagino una cosa del genere al di qua delle Alpi: interrogazioni parlamentari, petizioni del Moige e proposte di boicottaggio verso la società del caso …

          • aries 22 Luglio 2021, 15:22

            Infatti Anto2, impossibile dalle nostre parti!

          • Cippi 22 Luglio 2021, 17:53

            Sarà la prima e unica maglietta di una squadra Francese che desidero comprare!!!!

          • Anto2 22 Luglio 2021, 19:02

            @Cippi, io ho già quella che riprende la Ikurriña (la bandiera Basca) usata qualche anno fa … però direi che anche questa è da aggiungere alla collezione

    • mamo 22 Luglio 2021, 12:03

      Ci sta.
      Sono entrato nel loro Sito e ho letto “100 % casi si successo”.
      Cosa vuol dire ? Nessuna morte apparente ?

    • Mich 22 Luglio 2021, 13:00

      Da Ateo, non ho mai acquistato la maglia per le tue stesse riserve.

    • Winchester 23 Luglio 2021, 08:52

      Il problema non e’ tanto l’essere vincenti o perdenti, ma il seguito di pubblico che in Italia e’ troppo scarso rispetto alla concorrenza diretta.
      Se in Italia il rugby riempisse gli stadi, gli sponsor farebbero la coda. Il ciclo virtuoso comincia sempre dal pubblico.

  8. onit52 22 Luglio 2021, 11:06

    A parte i problemi interni di Cattolica.
    Fino ad ora sono stati associati ad una squadra/ situazione perdente.
    Come dargli torto ragionando sui costi/ benefici.

    • Maggicopinti 22 Luglio 2021, 12:12

      Beh ma per una assicurazione è perfetto!

      “Anche se le cose vanno di merda, come da sempre alla nazionale di rugby, Cattolica ti copre le spalle”

      🙂

  9. Vittorio 22 Luglio 2021, 11:17

    Se fossi Armani ci farei un pensierino…

  10. Parvus 22 Luglio 2021, 11:30

    si dusty, si.
    vendere il pacchetto naziobnali e il pacchetto zebre insieme…
    questo per lanciare le zebre verso una controllata autonomia.

    • Dusty 22 Luglio 2021, 11:58

      Credo che ci voglia un super mago del marketing per impostare campagne promozionali aggressive e vincenti. Il momento non è dei più favorevoli e poi noi ci mettiamo del nostro (e non parlo dei risultati) come la mancata partecipazione ai test match estivi laddove la pandemia è stata un bel pretesto per rimanere a casa a cercare di rimettere in piedi la baracca.

  11. Gremo 22 Luglio 2021, 12:05

    Strano che sponsorizzare una nazionale che perde sempre e che non giocherà nemmeno una partita quest’estate (siamo gli unici o sbaglio?) non faccia gola a nessuno…

    • Mich 22 Luglio 2021, 13:02

      Non voglio ripetermi, ho scritto dovunque quanto io sia deluso dalla mancanza totale di alternative ai TM suicidio inizialmente pianificati. Siamo passati dal tour contro AB, nemmeno fossimo i B&I Lions, al nulla più totale, con mancanza di iniziativa e fantasia. Ovviamente, come dici, è difficile attrarre sponsor anche in tal senso.

    • ginomonza 22 Luglio 2021, 17:23

      no non bagli giocano anche Cook Islands

  12. Mich 22 Luglio 2021, 13:07
    • aries 22 Luglio 2021, 14:41

      Peggio del bromuro la nazionale, non funzionerebbe… Per me ci vuole roba alcolica, Peroni, Moretti, Martini, cantina sociale di Ponsacco…

    • djebel 23 Luglio 2021, 09:04

      Pornhub sarebbe perfetto! Tanto siamo abituati a prenderlo… 😀

  13. ermy 22 Luglio 2021, 13:40
  14. conan 22 Luglio 2021, 14:09
  15. Atley73 22 Luglio 2021, 15:31

    Che depressione cosmica… certo che uno tra Barilla, Ferrero, Peroni, FCA, ENI, TIM, Generali, Intesa, Gucci, Esselunga… potrebbero anche tirare fuori due soldi per far bella figura loro e farla fare alla nazionale!

    • albe 22 Luglio 2021, 16:09

      Bisognerebbe però proporglielo per avere almeno qualche speranza… ma d altronde l ex direttore marketing e direttore commerciale della federazione è andato a fare le fortune delle zebre e quindi saranno loro a trovare i grandi sponsor…

    • mistral 22 Luglio 2021, 16:51

      …forse preferiscono legarsi a situazioni “vincenti” o comunque con maggior visibilità…

      • Atley73 22 Luglio 2021, 18:41

        ma si certo, capisco, ma il fatto è che il rugby è molto seguito negli altri paesi… se uno c’ha idea di far conoscere meglio il proprio nome in UK e in Francia (giusto per citare due paesi) potrebbe pure fare sta sciocchezza. Penso in particolare a Peroni, ma anche a Generali e.. boh.. non rischiano una fava e se per caso comincia a girare bene ci fanno solo una bella figura

        • narodnik 22 Luglio 2021, 21:04

          La Ferrero potrebbe tranquillamente sponsorizzarli ma se sono la Ferrero c’è un motivo,nom imbarcano cucchi.Associare la propria azienda a una squadra perdente discredita.

    • yes nine 23 Luglio 2021, 13:14

      Chi,oggi, sta sponsorizzando lo sport “nazionale” è UNIPOLSAI il resto zero. Barilla, Ferrero, FCA fanno altro

    • yes nine 23 Luglio 2021, 13:14

      Chi,oggi, sta sponsorizzando lo sport “nazionale” è UNIPOLSAI il resto zero. Barilla, Ferrero, FCA fanno altro

  16. Interza 22 Luglio 2021, 21:50

    a me è arrivata voce di un gruppo editoriale. io non ci credo, se non che chi me lo ha riferito di solito non ne sbaglia una…

  17. yes nine 23 Luglio 2021, 13:15

    Chi,oggi, sta sponsorizzando lo sport “nazionale” è UNIPOLSAI il resto zero. Barilla, Ferrero, FCA fanno altro

  18. Mich 23 Luglio 2021, 14:04

    Se ho ben inteso l’intervento di yes nine, concordo. Certo, sponsorizzare una squadra che vince è meglio che sponsorizzarne una che perde, ma al di la dei risultati quello che alla fine conta, per uno sponsor, è la visibilità. L’Italia gioca annualmente il 6N, competizione europea di alto livello e di interesse planetario. Inoltre ogni anno (eccetto il 2021) gioca TM di tutto rispetto, contro tier 1. Qualsiasi sponsor potrebbe essere interessato a noi.

    • mistral 23 Luglio 2021, 15:58

      …pare infatti che ci sia la coda, davanti all’apposito sportello FIR/sponsorizzazioni (di fianco a quello “FIR/valorizzazione delle club-house”)… 😉

      • Mich 27 Luglio 2021, 10:17

        Non ho detto che siamo appetibili nè che siamo più appetibili di altri nè che il rugby sia appetibile in generale, dico solo che ad un sponsor interessa la visibilità. Spesso la visibilità è collegata ai risultati, ma paradossalmente, non vale per l’Italia del rugby, che nonostante il nulla assoluto prodotto in decenni, va avanti nel 6N. Sarebbe cosa ben diversa se il 6N fosse da guadagnare, stile Champions League nel calcio.

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale