Italrugby: gli Azzurri restano senza sponsor di maglia

Il main sponsor della nazionale esercitando il diritto di recesso ha scelto di non rinnovare il contratto con FIR

Italrugby sponsor. PH OnRugby

Italrugby sponsor. PH OnRugby

Dopo un sodalizio iniziato tre anni fa Cattolica Assicurazioni, sponsor di maglia dell’Italrugby  (nazionale maggiore, Under 20, femminile e Seven) ha deciso di non rinnovare il contratto con la Federazione Italiana Rugby esercitando il diritto di recesso dal contratto che aveva una durata di tre anni con un opzione sui successivi quattro.

Leggi anche: Fir annuncia i contratti centralizzati di 4 atleti emergenti

La sponsorship conclusasi lo scorso 30 giugno prevedeva, oltre alla presenza sul petto delle maglie delle rappresentative azzurre, anche il naming delle partite della finestra internazionale di novembre per una cifra che, pur non essendo mai stata resa pubblica in maniera ufficiale (come sempre accade in questi casi, non solo nel mondo ovale) sembra si aggirasse tra i 2 e 2.4 milioni di euro annui.

Termina così dopo tre stagioni la partnership con il gruppo assicurativo veronese mentre per la Federazione si apre la ricerca di un nuovo marchio da cucire sulle maglie degli Azzurri e che faccia da title sponsor per i prossimi test match di Novembre con Nuova Zelanda, Argentina, Uruguay oltre ad un quarto test con una tier2 da confermare (che si terrà in apertura della finestra internazionale).

Italia: il calendario dei Test match autunnali

Da confermare – sabato 30 ottobre 
Italia – avversaro da definire

Sabato 6 novembre
Italia v Nuova Zelanda

Sabato 13 novembre
Italia v Argentina

Sabato 20 novembre
Italia v Uruguay

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Crowley: “Come numero 10 dietro Allan c’è Da Re”

Il CT e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti nella conferenza di presentazione del Sei Nazioni

27 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Innocenti delinea gli obiettivi per il Sei Nazioni: “Mi aspetto almeno due vittorie”

Il presidente federale ha parlato alla presentazione italiana del Torneo

26 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Dove vedere la conferenza stampa di lancio del Sei Nazioni 2023

Come collegarsi alla diretta streaming del Media Day che presenta il Torneo 2023

26 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Crowley: “abbiamo il compito di rendere il rugby divertente per gli spettatori”

Per l'imminente Sei Nazioni il coach degli Azzurri auspica un'Italia che sappia divertirsi e divertire

26 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: il bollettino medico su Matteo Minozzi e Andrea Zambonin

Buone notizie per il trequarti, meno per l'avanti

24 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Juan Ignacio Brex: “La parola “vincere” non ci deve preoccupare. Fra i trequarti c’è una chimica splendida”

Il centro azzurro ha spiegato come la nazionale si sta preparando all'esordio nel Sei Nazioni 2023

24 Gennaio 2023 Rugby Azzurro / La Nazionale