La formazione del Sudafrica per il primo test contro i Lions

Jacques Nienaber ha scelto gli Springboks per la prima sfida contro i Lions, con tanta esperienza e molti ritorni

La formazione del Sudafrica per il primo test contro i Lions

La formazione del Sudafrica per il primo test contro i Lions

Si comincia: dopo un mese a dir poco caotico, tra partite rinviate, casi di covid e un avvicinamento difficilissimo, il Sudafrica è pronto a iniziare la serie contro i Lions. Per il primo match, Jacques Nienaber schiera un 15 affidabile, con poche novità e tanta esperienza, anche grazie al ritorno del capitano Siya Kolisi. Gli unici titolari con meno di 10 caps saranno il numero 8 Kwagga Smith (che però ha 28 anni e grande esperienza soprattutto nel seven) e il pilone Ox Nché: per il resto il blocco è quello del titolo mondiale del 2019.

Leggi anche, La formazione dei British & Irish Lions per la prima sfida al Sudafrica

Il recupero di molti giocatori dalla positività al covid ha infatti permesso a Nienaber di ritrovare lo scheletro del Sudafrica titolare, con la mediana De Klerk-Pollard ad impostare e il triangolo allargato composto da Le Roux e le due schegge Kolbe e Mapimpi. Altrettanta esperienza c’è nel pacchetto di mischia, sia in campo che in panchina: oltre a Nché l’unico ad avere solo 2 caps  è la terza linea di Tolosa, Elstadt.

Di seguito, la formazione del Sudafrica per il primo test contro i Lions, Sabato 24 alle ore 18:

15 – Willie le Roux (Toyota Verblitz) – 62 caps, 60 pts
14 – Cheslin Kolbe (Toulouse) – 14 caps, 40 pts
13 – Lukhanyo Am (Cell C Sharks) – 15 caps, 15 pts
12 – Damian de Allende (Munster) – 47 caps, 30 pts
11 – Makazole Mapimpi (Cell C Sharks) – 14 caps, 70 pts
10 – Handré Pollard (vice-captain – Montpellier) – 49 caps, 465pts
9 – Faf de Klerk (Sale Sharks) – 30 caps, 20 pts

8 – Kwagga Smith (Yamaha Júbilo) – 7 caps, 5 pts
7 – Pieter-Steph du Toit (DHL Stormers) – 56 caps, 25 pts
6 – Siya Kolisi (captain – Cell C Sharks) – 51 caps, 30 pts
5 – Franco Mostert (Honda Heat) – 40 caps, 5pts
4 – Eben Etzebeth (Toulon) – 86 caps, 15 pts
3 – Trevor Nyakane (Vodacom Bulls) – 43 caps, 5 pts
2 – Bongi Mbonambi (DHL Stormers) – 37 caps, 40 pts
1 – Ox Nché (Cell C Sharks) – 2 caps, 0 pts

Replacements:

16 – Malcolm Marx (Kubota Spears) – 34 caps, 30 pts
17 – Steven Kitshoff (DHL Stormers) – 48 caps, 5pts
18 – Frans Malherbe (DHL Stormers) – 39 caps, 5pts
19 – Lood de Jager (Sale Sharks) – 45 caps, 25 pts
20 – Rynhardt Elstadt (Toulouse) – 2 caps, 0 pts
21 – Herschel Jantjies (DHL Stormers) – 11 caps, 25 pts
22 – Elton Jantjies (Pau) – 38 caps, 283 pts
23 – Damian Willemse (DHL Stormers) – 7 caps, 5pts

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram. Clicca qui, invece, se vuoi saperne di più sulle regole del gioco del Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sudafrica, Jacques Nienaber prima di gara-3: “Sarà una partita do or die”

L'allenatore sudafricano è sicuro della forza dei suoi, oltre che del fatto di poter trovare in Reinach il miglior cambio per De Klerk

item-thumbnail

Warren Gatland parla prima del terzo test: “Basta tempi che durano 60 minuti”

L'allenatore dei britannici punta sul fatto che i suoi giochino ad alto ritmo per portare a casa il terzo test e la serie

item-thumbnail

Springboks senza Faf de Klerk e PSDT per il terzo test

Lood de Jager entra in formazione con Franco Mostert che si sposta in terza linea, Cobus Reinach numero 9

item-thumbnail

Lions, sei cambi nella formazione per vincere il test decisivo

Sinckler in panchina nonostante la possibile squalifica, Finn Russell ricompare con la maglia numero 22

item-thumbnail

Springboks: il comportamento di Erasmus al vaglio di una commissione disciplinare

Dopo i pesanti commessi sulla direzione di gara del primo test, il director of rugby della federazione sudafricana chiamato a udienza

item-thumbnail

Sudafrica-Lions, la serie dei morsi? Un britannico citato rischia un lungo stop

Non si fermano polemiche e situazioni al limite del regolamento nella durissima serie tra Campioni del Mondo e Leoni