La formazione del Sudafrica “A” che sfida i Lions

Saranno 18 i campioni del mondo a disposizione di Jacques Nienaber, per quello che diventerà a tutti gli effetti un “Quarto Test”

La formazione del Sudafrica "A" che sfida i Lions

La formazione del Sudafrica “A” che sfida i Lions (Ph. Sebastiano Pessina)

Oltremanica l’hanno già ribattezzato il “Quarto Test”. Nel calendario dei British & Irish Lions il match contro il Sudafrica “A” doveva essere un incontro di riscaldamento alla serie contro i “veri Springboks”, ma così non sarà.

Jacques Nienaber – l’head coach dei campioni del mondo -,  vista la penuria di minuti messi insieme fin qui dai rappresentanti della Rainbow Nation, ha pensato bene di selezionare ben 18 campioni del mondo per la sfida che si terrà mercoledì 14 luglio al Green Point Stadium di Città del Capo.

La formazione del Sudafrica “A” che sfida i Lions

Nel XV orfano di Kolisi, impegnato a negativizzarsi per tornare a disposizione, i gradi di capitano saranno affidati a Lukhanyo Am che, in una cerniera di trequarti con il triangolo allargato formato da Nkosi-le Roux-Kolbe, e la cabina di regia affidata al duo de Klerk-Steyn, farà coppia con de Allende al centro.

Fra gli avanti invece, prima linea col trio Kitshoff-Dweba-Nyakane, seconda linea retta dall’asse Etzebeth-Mostert e terza linea con van Staden e du Toit ai lati del perno centrale Wiese.

Leggi anche, Lions: la formazione per il match col Sudafrica “A”

Una line-up di lusso, pronta ad essere supportata da una maxi-panchina con: Marx, Oosthuizen, Koch, van Rensburg ed Elstadt, fra gli avanti, oltre a Herschel  Jantjies, Kriel, Willemse, Smith e Elton Jantjies, fra i trequarti.

Sudafrica A
15 – Willie le Roux
14 – Cheslin Kolbe
13 – Lukhanyo Am (captain)
12 – Damian de Allende
11 – Sbu Nkosi
10 – Morné Steyn
9 – Faf de Klerk
8 – Jasper Wiese
7 – Pieter-Steph du Toit
6 – Marco van Staden
5 – Franco Mostert
4 – Eben Etzebeth
3 – Trevor Nyakane
2 – Joseph Dweba
1 – Steven Kitshoff

A disposizione
16 – Malcolm Marx
17 – Coenie Oosthuizen
18 – Vincent Koch
19 – Nicolaas Janse van Rensburg
20 – Rynhardt Elstadt
21 – Herschel Jantjies
22 – Jesse Kriel
23 – Damian Willemse
24 – Kwagga Smith
25 – Elton Jantjies

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Un altro All Black giocherà per Tonga dalla prossima estate (e potrebbe sfidare l’Italia)

La nazionale tongana potrebbe ritrovarsi questa estate con una coppia di centri fortissima, e in estate sull'isola arriveranno anche gli Azzurri

item-thumbnail

Antoine Dupont il numero uno al mondo? Non per Wayne Smith

Il coach di lungo corso del rugby neozelandese ha espresso la sua preferenza su un mostro sacro degli All Blacks

item-thumbnail

Autumn Nations Series: il Giappone di Eddie Jones aggiunge una nuova sfida al tour europeo

I Brave Blossoms affronteranno un 2024 ricco di impegni stimolanti

item-thumbnail

All Blacks: Scott Robertson dovrà rinunciare al suo astro nascente in mediana

Il talentuoso Cameron Roigard era il maggior indiziato per la numero 9, ma è incappato in un brutto infortunio

item-thumbnail

L’Australia di Schmidt costruisce il suo staff pescando in Nuova Zelanda

Non solo Laurie Fisher al fianco del nuovo tecnico dei Wallabies: ci sarà anche Mike Cron, leggendario tecnico della mischia ordinata degli All Blacks...