L’Italia ha (ri)contattato Louis Lynagh

A dirlo è stato il papà Michael che svela anche i retroscena della cosa

COMMENTI DEI LETTORI
  1. LiukMarc 29 Giugno 2021, 09:16

    Ok, faccio un mea culpa per aver sospettato che la Fir non si fosse mossa (vedi te che CoS lo fece 4 anni fa, davvero non lo meritavamo). Ma l’amico Lynagh che ha detto?
    Immagino il fascino della green and gold di papà, ma Louis, sei nato in Italia e cresciuto in Inghilterra, non vorrai alimentare queste sconvenienti polemiche sulla scelta di nazionali senza un vero legame, vero? 🙂
    Dai che mamma è contenta, e poi l’azzurro ti dona, si vede. Il bianco si sporca subito, e sai che lavatrici…

  2. SilverShadow 29 Giugno 2021, 09:20

    Siamo sicuri che la seconda parte del commento sia riferita a Louis Lynagh e non a Varney? Anche se in effetti è probabile che si riferisca al primo, visto che è il padre. Il commento parla di “un diciassettenne”.
    Strange,given that the now head of rugby @rfu once flew from Italy to ask a 17 year old to commit to Italy

    • narodnik 29 Giugno 2021, 09:50

      A me sembra dispiaciuto non sia stato contattato dagli Inglesi.

      • TommyHowlett 29 Giugno 2021, 10:02

        e ci mancherebbe anche che non lo fosse. Giocare con la Rosa vorrebbe dire entrare a far parte dell’elite del rugby mondiale e poter competere per vincere mondiali e 6N non ché sperare un giorno di entrare nei B&I Lions, giocare con l’Italia vorrebbe dire far parte di una nazionale potenzialmente di Tier2 con l’unico obiettivo attuale di riuscire a finire un TM subendo meno di 30 punti…

      • SilverShadow 29 Giugno 2021, 11:08

        @narodnik concordo, già detto ieri. La pista australiana invece è un po’ più difficile per via della regola sugli overseas. Dovrebbe andare a giocare lì per indossare la maglia dei wallabies, ma ha già firmato il prolungamento ai Quins.

    • Superignazzio 29 Giugno 2021, 14:15

      ciao silver, condivido la tua interpretazione
      secondo me anche si riferisce a varney prendendolo come esempio della sollecitudine con la quale si sa muovere COS

  3. Mr Ian 29 Giugno 2021, 09:21

    Il problema non è tanto contattare il ragazzo, quanto convincere il padre a sposare il progetto Italia. Se oggi sembra che sia tutto un cantiere aperto, se si dovesse aprire uno spiraglio per un eventuale convocazione, al padre si dovrà ben chiarire diversi aspetti, sia legati alla competitività della squadra che alla qualità dello staff che oggi rimane risicato rispetto agli avversari.
    Ancora del ragazzo abbiamo visto poco, considerando che gioca ala perché nello spot di estremo sono ben coperti agli Harlequins, però con l Italia andrebbe a coprire il ruolo più profondo e con Minozzi farebbero proprio una bella coppia…
    La faccenda è quasi una missione impossible e so dovrebbero esprimere tutte le doti politiche della nostra federazione che al momento ha tanti casi da dover affrontare..

  4. ColdColdMan 29 Giugno 2021, 09:43

    Probabilmente COS lo riteneva adatto per l’Italia ma non per l’Inghilterra. Comunque bisogna svegliarsi perchè questo potrebbe accettare davvero e organizzare un test match per capparlo

    • aries 29 Giugno 2021, 11:00

      O forse fa il doppio gioco, lo pagano loro ma lavora per noi😂

  5. cammy 29 Giugno 2021, 09:55

    Questi giocatori li prendi prima della u20.. quando il giocatore non pensa di poter sfondare a certi livelli oppure quando non riescono a mantenersi in premiership.. non siamo attrattivi a livello di nazionale e di clubs x questi giocatori..

    • LiukMarc 29 Giugno 2021, 11:27

      E infatti O’Shea ci provò a 17 anni pare (se si riferisce, come sembra, a lui).
      Vedremo. Certo è che purtroppo dipendiamo davvero tanto da scelte-non scelte di questo tipo, sarà bello quando il nostro movimento o non avrà bisogno dei Louis Lynagh o sarà abbastanza forte da attrarli senza elemosine…

      • cammy 29 Giugno 2021, 12:37

        Si ma a quanto pare ha ricevuto un rifiuto.. il ragazzo ha fatto tutta la trafila under in Inghilterra tranne la u20 ma contestualmente i quins l hanno tenuto con sé.. questo è bastato x negare un si alla nostra nazionale..

  6. mic.vit 29 Giugno 2021, 10:20

    il discorso australe credo sia per lui,al momento il meno fattibile…l’Inghilterra pare privilegiare da anni 3/4 di taglio maxi…con noi avrebbe un posto garantito…ma, come giustamente dicono altri commentatori, abbiamo il progetto giusto per attirarlo o continueremo per altri anni a fare gli sparring partner delle altre 5?

  7. F.A.L 29 Giugno 2021, 10:25

    Così a naso penso voglia restare nel Emisfero Nord e sempre a naso penso voglia puntare alla Rosa.
    Della serie “grazie Italia ma punto in alto” dagli torto..

  8. Parvus 29 Giugno 2021, 10:34

    anche io come narodnik, leggo che è dispiaciuto di non essere stato chiamato per la rosa.
    per me, siamo la terza opzione.
    primo inghilterra
    poi australia
    poi italia…
    comunque va dato merito a cos che si muoveva bene a livello internazionale per cappare qualche italiano biondo dall’idioma anglofono.
    speriamo che parli anche el trevisan!

  9. rugbymalato 29 Giugno 2021, 11:10

    Linea di 3/4 dal 9 al 15:
    9) Varney
    10) Garbisi
    11) Ioane
    12) zanon
    13) odogwu
    14) Lynag
    15) Minozzi

    • Dusty 29 Giugno 2021, 11:41

      Ma Odogwu è ancora possibile equipararlo?

    • narodnik 29 Giugno 2021, 12:06

      Odogwu ha già detto che ha scelto Inghilterra.

      • nergal 29 Giugno 2021, 19:05

        se mai lo riconvocheranno.
        l’unico modo per attrarre giocatori è ritrovare competitività.
        speriamo che la vittoria di treviso sia un primo passo in questo senso

        • narodnik 30 Giugno 2021, 00:40

          Non credo che verrà più contattato dall’Italia non sarebbe dignitoso per entrambi.Più che la competitività possono attrarre i soldi come nel campionato Giapponese.Speriamo che le franchigie aumentino i budget attraverso gli sponsor.

  10. mistral 29 Giugno 2021, 11:44

    …cinguettio che tende a capitalizzare la bellissima performance della finale, che scelga l’italia mi pare improbabile, il problema della nazionale della rosa é EJ e la sua apparente esterofobia che di fatto congela alcuni prospetti potenzialemte bi o tri-nazionali… senza sottovalutare gli eventuali condizionamenti di un contratto di club che (forse) suggeriscono al giovine di maturare all’ombra della rosa rosa, senza tentare improbabili avventure oltre manica…

  11. fulvio.manfredi 29 Giugno 2021, 12:30

    Domanda: di tutti coloro che fra Inghilterra e Italia hanno optato per la prima soluzione, col senno di poi, chi ne ha tratto realmente vantaggio? Comunque, faccia come crede..

    • LiukMarc 29 Giugno 2021, 12:39

      Direi solo Dallaglio 🙂
      Devoto, Lozowski e Odogwu per ora han racimolato davvero poco o nulla.

      • narodnik 29 Giugno 2021, 12:56

        Chi sceglie l’Italia soprattutto negli ultimi anni cosa ha racimolato?

        • LiukMarc 29 Giugno 2021, 14:10

          Ma infatti a “sceglierla” chi è stato? Solo Allan direi (gran presa la nostra all’epoca, non mi stancherò mai di dirlo).
          Polledri e Varney erano bloccati dall’U20 quando questa “bloccava” mi pare, e sono gli unici altri due giocatori che avrebbero avuto una carriera in un’altra nazionale.
          Ovvio che giocando con l’Italia l’unica cosa che puoi raccogliere è un minimo di visibilità (alla fine al 6N ci si gioca comunque) e i soldi del gettone presenza.

          • wolframius 29 Giugno 2021, 14:56

            Polledri non lo so, ma Varney sicuro non era bloccato dalla u20, lo abbiamo bloccato quando é sceso in campo nel 6 Nazioni 2021.

    • Winchester 29 Giugno 2021, 19:25

      Capiamoci: se uno sceglie Italia (e gioca i test match) diventa meno appetibile per il club.
      Ricordo che Castro ha menzionato quanti soldi di ingaggio ha “perso” col Leicester per continuare a giocare per l’Italia…

  12. tony 29 Giugno 2021, 12:39

    Sono anch’Io dell’idea che se arriva una chiamata English dia priorità e questa esternaazione come per Ogbowu va in questa direzione : ‘ guardate che se non lo chiamate può optare per l’Italia. l’Italia ha già fatto i suoi tentativi anche se il suo appeal è inferiore. Stiamo a vedere perchè dopo le chiamate di Cos , Smith e ora Crowley una risposta la deve dare .

  13. madmax 29 Giugno 2021, 13:48

    Non ricordo un australiano naturalizzato per l’Inghilterra… non è mai corso buon sangue tra i due paesi e penso che l’idea che il figlio indossi La Rosa a Michael non piaccia per nulla… non faccio Battute sul’Ictus perché purtroppo gli è già accaduto.

  14. mikefava 29 Giugno 2021, 20:48

    Ma figuriamoci se verrà a giocare con l’Italia, ahahahah…questo Lynagh is the new Odogwu. Per chi lo paragona a Varney, invece, la situazione è diversa: Stephen, a sua stessa detta, ha un legame affettivo e più forte con l’Italia di tutti gli altri che si tenta di convocare, perché ne varrebbe la pena, ma non verranno mai. Varney avrebbe potuto scegliere il Galles e tra l’altro ci sarebbe stato dentro, secondo me, ma come probabile quarta scelta, poiché si sarebbe ritrovato a competere con Gareth Davies, Tomos Williams e Kieran Hardy…con l’Italia non ha rivali, a meno che qualcuno non pensi che Palazzani, Violi o Braley siano meglio di lui 🙂 Per quanto riguarda Jake Polledri, infine, la sua scelta ha dell’incredibile: poiché se è vero che i nonni non parlavano nemmeno italiano quando aprirono un banco di gelati a Bristol, il padre invece si era perfettamente integrato in Inghilterra, giocando una buona carriera nella squadra di Bristol…strana scelta la sua, di tornare alle origini, ma è molto probabile che si sia reso conto che con la nazionale inglese non avrebbe mai giocato.

    • Turch 29 Giugno 2021, 21:09

      Lynagh è nato in Italia e la madre è italiana. Non stiamo parlando dell’oriundo che ha il nonno con il passaporto italiano.

    • cammy 29 Giugno 2021, 22:16

      Polledri ha scelto l Italia nel 2014 quando non gli era stato offerto un contratto da Bristol(squadra di suo padre) ed è dovuto ripartire da tipo la quarta serie inglese.. in pratica era nel dilettantismo.. mentre Varney probabilmente non è mai stato preso in considerazione e leggendo le dichiarazioni della pressione su Zammit uscite poco tempo fa.. x chi va a giocare fuori dal galles il rischio di non essere chiamati nelle varie under è alto.. è un giocatore che non ha neanche 20 presenze in premier.. il galles al momento non lo prenderebbe neanche in considerazione x la nazionale maggiore..

  15. Galeone 29 Giugno 2021, 22:12

    A mio parere E.Jones non lo convochera’, primo perche’ L.Lynaght non è tanto piu’ forte dei trequarti che ha in Rosa…. poi perche’ ha un padre tanto ingombrante , suo conterraneo , in grado di permettersi di rompergli le uova…
    La sparo : Loiuse Lynaght esordira’ con gli Azzurri nella partita di addio di Sergione alla nazionale , quella contro gli All Blacks !

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: un cambio di capitano all’orizzonte?

Kieran Crowley sta valutando l'opzione in vista dei Test Match di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Nazionale A funzionale alla crescita dei giovani. Ci serve trovare identità. Importanti gioco al piede e limitare gli errori”

Abbiamo parlato con l'head coach azzurro, a cinque giorni dal via del raduno in vista di novembre

19 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: gli arbitri per i test match dell’autunno internazionale

Ufficializzati quest'oggi da World Rugby

15 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Convocati Italia: alla scoperta delle scelte di Kieran Crowley

All'ordine del giorno i ritorni di Minozzi, Fuser, Boni e Campagnaro da una parte, le assenze di Allan, Violi e Pasquali dall'altra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Kieran Crowley: “Contento del gruppo, Allan fuori per motivi personali”

L'head coach in conferenza stampa fissa gli obiettivi dei test autunnali e rivela che l'apertura rimarrà a Londra

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Nazionale Italiana Rugby: i convocati per i Test Match di novembre 2021

Crowley forma un gruppo di 34 giocatori: illustri ritorni e 4 potenziali esordienti

13 Ottobre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale