Il dietro le quinte della battaglia per accaparrarsi i giovani talenti

Giocatori, federazioni, club e allenatori: tutti i retroscena dietro ai vari tipi di eleggibilità

COMMENTI DEI LETTORI
  1. carpediem 22 Giugno 2021, 12:47

    a chi diamo l’incarico per conto FIR ?
    un idea, forse peregrina, ma chissà che…se Innocenti contattasse Benetton e Masi per fare qualche giretto down under in estate in cerca di qualche virgulto di italica discendenza che venisse a svernare ne Belpaese, mi vengono sempre in mente i giocatori dell’Italia del XIII, chissà😎😎😎😎

    • LiukMarc 22 Giugno 2021, 15:06

      Benetton e Masi hanno un altro lavoro da fare, eviterei di dargliene un altro
      A questo punto se si voleva riciclare Ascione, potrebbe anche farsi sti viaggi a spese dei contribuenti, o altrimenti posso tranquillamente farlo io eh, nessun problema. 😀 😀 😀

  2. Gremo 22 Giugno 2021, 13:38

    Il capo dipartimento che si occupa di equiparati/discendenti per la WRU si chiama Gareth Davies… immagino che non sia QUEL Gareth Davies, non credo faccia un doppio lavoro! È assurdo, in Galles si chiamano tutti allo stesso modo, avranno sì e no dieci nomi e dieci cognomi diversi…

    • LiukMarc 22 Giugno 2021, 15:07

      E tu quando a scuola si facella l’appello per cognome… Williams? Davies? Phillips?

  3. Parvus 22 Giugno 2021, 17:41

    sarebbe una opportunità da non perdere per innocenti e per questo nuovo corso di costruire quello che è stato fatto in galles…., chissà che con 10-15 anni di ritardo non si possa farlo anche noi!

  4. MIchele88 22 Giugno 2021, 19:06

    Innocenti o chi per lui nel futuro per prendere decisioni di costituire una struttura del genere deve fare 20 consigli federali solo per trovare un nome che vada bene a tutti, che poi sarà un poltronato con 0 voglia e uno staff di suoi portaborse (sia mai perdere soldi per licenziare incapaci di corso 20annale in federazione)..ah..per il 2028. Che poi qualche atleta di interesse nazionale all’estero c’è ma noi ai vari raduni/test match convochiamo i soliti ( Crowley mi deve spiegare perchè convocare steyn e non Bruno) per poi far esordire i giovani nel 6 nazioni quando tutto il mondo ci guarda, giudica e a ragione chiede risultati. Per non tornare nello scandalo di non aver saputo organizzare test match estivi che ancora mi bolle dentro.

    P.S grazie per l’articolo molto interessante

Lascia un commento

item-thumbnail

Rugby World Cup 2025: i nuovi criteri di qualificazione

Ecco come ci si qualificherà al mondiale femminile

28 Gennaio 2022 Rugby Azzurro / Nazionale femminile
item-thumbnail

Sevens World Series, lo spettacolo va in scena a Siviglia

Nuovo round in Spagna per le Sevens World Series 2022, che da venerdì 28 a domenica 30 sono in programma a Siviglia, con diretta streaming gratuita.

26 Gennaio 2022 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Malaga Sevens: conferma Blitzboks, sorpresa Usa

Sudafricani vincitori anche nella terza tappa delle Sevens World Series 2022 maschili, disputata a Malaga; inedita finale femminile tra States e Russi...

24 Gennaio 2022 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Sevens World Series, esordio in Spagna con assenze di peso

Le Sevens World Series 2022, dopo il doppio turno a Dubai, ripartono da Malaga (Spagna) con i forfait di Nuova Zelanda, Samoa e Fiji.

19 Gennaio 2022 Rugby Mondiale / Sevens World Series
item-thumbnail

Video: chi ha segnato più drop nella storia dei mondiali?

C'è chi ne ha segnati 4, 5, 6 o addirittura 14: ecco la classifica

3 Gennaio 2022 Foto e video
item-thumbnail

Rugby: tutti gli appuntamenti del 2022

Con (almeno) due Rugby World Cup

1 Gennaio 2022 Rugby Mondiale