Zebre: Giulio Bertaccini e Filippo Di Marco si aggregano alla rosa

I due trequarti, provenienti dal Top10, saranno a disposizione di Michael Bradley fino alla fine della Rainbow Cup

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Parvus 25 Maggio 2021, 16:29

    bertaccini è una tagliola, placca tutto.

  2. aries 25 Maggio 2021, 16:45

    Com’è Di Marco? Penso di non aver mai avuto occasione di vederlo.

    • cammy 25 Maggio 2021, 17:44

      Se non sbaglio era la riserva di rizzi nel primo anno di u20 al mondiale mentre nel secondo era diventato titolare dopo le brutte prestazioni di antonio.. giocatore meno estroso e più regolare.. nn ne ho idea di come si sia sviluppato in questi anni..

      • aries 25 Maggio 2021, 17:50

        Sono curioso di vederlo!

      • Camoto 25 Maggio 2021, 17:59

        Bene al Viadana. In u20 buone prove ed altre opache.
        Purtroppo ho seguito poco le fiamme quest’ anno.
        Comunqie buona visione di gioco al largo e pochi attacchi della linea.
        Merita un’opportunità così come la meritava Rizzi. C’è da lavorare.
        Visto che le Fiamme cercano un 10, darei il paesaggio come molto probabile, da capire le posizioni di Rizzi e Pescetto non dimenticando che anche Biondelli può coprire il ruolo.

        • aries 25 Maggio 2021, 22:17

          L’ultima partita delle fiamme oro che ho visto era al campo a Firenze, mi sa 2018 o 2019. C’era ancora Favaro, anche se a bordo campo con una birra in mano.

  3. Parvus 25 Maggio 2021, 16:53

    aries se l’ho visto giocare…, non l’ho notato, e me ne scuso.

    • aries 25 Maggio 2021, 17:52

      Credo che se lo hanno inserito, qualche scampolo di partita lo vedremo presto

  4. cammy 25 Maggio 2021, 17:51

    Ma primo centro x la u20 e ala x il top10? è potente o veloce?

    • Winchester 25 Maggio 2021, 19:51

      E’ più tecnico e puntuale, specialmente al placcaggio. Nel Valorugby quello potente e’ Vaega.

  5. Marte_ 25 Maggio 2021, 18:02

    Benissimo perchè i ragazzi faranno esperienze importanti. In particolare Bertaccini sarebbe da ingaggiare in pianta stabile ma temo possano fare i permit l’anno prossimo o addirittura niente visto che De Rossi lancia l’auspicio di averli anche per la preparazione

  6. Winchester 25 Maggio 2021, 19:53

    Senza soffermarsi in particolare sui nomi scelti, trovo che sia una buona idea utilizzare queste due partite per testare due ragazzi giovani in un reparto un po’ ridotto all’osso per questo torneo di fine stagione.

    • aries 25 Maggio 2021, 22:21

      È una bella occasione senza dubbio! Un motivo in più per guardare queste partite

Lascia un commento

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno

item-thumbnail

URC: Zebre imprecise e Scarlets concreti, a Parma vincono i gallesi

L'ultimo match casalingo della franchigia ducale finisce con una sconfitta senza bonus

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Scarlets

Gara da vincere a tutti i costi per Giovanni Licata e soci nell'ultima gara casalinga della stagione

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per la partita con gli Scarlets

Roselli ritrova Luca Morisi per l'ultima partita in casa. In mediana tocca a Garcia e Montemauri

item-thumbnail

Le Zebre annunciano l’addio di 9 giocatori

Sei avanti e tre trequarti non faranno parte delle franchigia nella prossima stagione

item-thumbnail

URC: le Zebre non passano in Scozia. Edinburgh vince 40-14

I ducali escono sconfitti dalla trasferta scozzese. Mete di Prisciantelli e Trulla