Zebre: Giulio Bertaccini e Filippo Di Marco si aggregano alla rosa

I due trequarti, provenienti dal Top10, saranno a disposizione di Michael Bradley fino alla fine della Rainbow Cup

Zebre Rugby 2020 logo

Bertaccini e Di Marco inseriti nella rosa delle Zebre

Giulio Bertaccini, centro/ala del Valorgby, e Filippo Di Marco, mediano di apertura delle Fiamme Oro, si sono aggregati alle Zebre per gli ultimi due turni della Rainbow Cup.

Avranno l’opportunità di esordire con la franchigia federale negli incontri previsti sabato 5 giugno all’Arms Park di Cardiff in casa dei Cardiff Blues e venerdì 11 giugno allo Stadio Lanfranchi di Parma contro il Munster.

Bertaccini, classe 2000, si è fatto notare al Sei Nazioni under 20 del 2020, prima che venisse interrotto, giocando primo centro. In questa stagione, la seconda con il Valorugby nel massimo campionato italiano, ha giocato 18 partite da titolare, spesso come ala, segnando anche 5 mete.

Anche Di Marco è un prodotto della filiera federale. Ha qualche anno in più (ne compirà 23 a luglio) e a livello di Top10 ha rappresentato il Viadana prima di passare alle Fiamme Oro. In questa stagione è stato la prima scelta per i cremisi nel ruolo di numero 10, partendo titolare per 11 volte nonostante la concorrenza dell’ex Zebre Azzolini.

Il team manager delle Zebre Andrea De Rossi ha parlato così dei due giovani: “Bertaccini è un ragazzo di Parma che ha svolto tutto il percorso accademico. E’ un utility back vero che, in questo periodo di assenze, crediamo possa dare il suo contributo in squadra. Speriamo si possa aggregare anche nella fase di pre-stagione, così come Di Marco che già si era avvicinato al nostro gruppo due anni fa. Anche lui proviene dal percorso accademico ed è un giovane di ottime prospettive proprio come Giulio.”

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Zebre Parma: arriva il rinnovo di Leonard Krumov

L'avanti continuerà la sua lunga carriera con la franchigia emiliana

item-thumbnail

Massimo Brunello verso la panchina delle Zebre

Con lui anche Mattia Dolcetto, suo assistente con gli Azzurrini

item-thumbnail

URC: gli highlights di Connacht-Zebre

I ducali giocano un buon primo tempo, ma nella ripresa subiscono i colpi degli irlandesi

item-thumbnail

URC: A Galway le Zebre cedono 54-16 contro il Connacht

Secondi 40 minuti da dimenticare per i ducali. Connacht rilancia le proprie ambizioni di playoff

item-thumbnail

United Rugby Championship: la preview di Connacht-Zebre

Per i ducali torna Geronimo Prisciantelli, 200esimo cap per Bealham. Arbitra il direttore di gara Aimee Barrett-Theron

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per sfidare Connacht

Linea arretrata inedita per i ducali, che però recuperano Geronimo Prisciantelli. Pronto al ritorno anche Enrico Lucchin